La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ISISS Antonio SantElia Informazione del personale Il nuovo piano di emergenza ed evacuazione in 20 slide A cura di M. Lucini RSPP.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ISISS Antonio SantElia Informazione del personale Il nuovo piano di emergenza ed evacuazione in 20 slide A cura di M. Lucini RSPP."— Transcript della presentazione:

1 ISISS Antonio SantElia Informazione del personale Il nuovo piano di emergenza ed evacuazione in 20 slide A cura di M. Lucini RSPP

2 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza In questa presentazione parliamo di.. Presentazione del piano Obiettivi Affollamento Classificazione emergenze Organigramma Procedure, istruzioni, planimetrie Aree di raccolta Registro controlli periodici Prove di evacuazione Persone di riferimento per ulteriori chiarimenti Normativa

3 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Presentazione del piano Sottoscritto dalla DS in data 10 Marzo 2011 (protocollo N. 802/A08) Redatto dal RSPP (prof. M. Lucini) con il prezioso contributo del RLS (prof. G. Derossi), delle ASPP (prof.ssa A. Patanè, geom. M. Barca) e dellUfficio Tecnico (sig. M. Della Malva). Consultato anche il MC (dott. G. Terzaghi) per le procedure di primo soccorso

4 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Dove reperire il piano Sito web dellIstituto nella sezione sicurezza Aula insegnanti Bidellerie dei piani e palestra Ufficio tecnico Bacheca sicurezza sul lavoro

5 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Obiettivi del piano Affrontare l'emergenza fin dal primo insorgere per contenerne gli effetti sulla popolazione scolastica, i lavoratori e gli eventuali visitatori (genitori, fornitori, ecc.) Pianificare le azioni necessarie per proteggere le persone sia da eventi interni che esterni; Coordinare i servizi di emergenza, il personale tecnico e la dirigenza; Fornire una base per lattività didattica di informazione/formazione del personale docente, degli alunni e dei genitori

6 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Persone interessate Al mese di Settembre 2010: 69 docenti 24 ATA 745 studenti 838 persone in tutto 33 classi (31 di cui 2 articolate)

7 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Classificazione delle emergenze Interne (incendio, infortunio/malore, black-out, allagamento, fuga di gas, ordigno esplosivo) Esterne (incendio, evento sismico, attacco terroristico, alluvione, emergenza tossico-nociva, black-out) Livello: non grave o grave

8 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Segnalare ogni pericolo CHIUNQUE SI ACCORGA DELLA PRESENZA DI UN PERICOLO POTENZIALE O DI UN PRINCIPIO DIEMERGENZA DEVE TEMPESTIVAMENTE CONTATTARE IL PERSONALE NON DOCENTE AL PIANO, OPPURE IL PERSONALE TECNICO – AMMINISTRATIVO O IL COORDINATORE DELLE EMERGENZE.

9 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Organigramma Squadra di primo soccorso + DAE (defibrillatore automatico esterno) Squadra di lotta antincendio Squadra di gestione delle procedure di evacuazione La composizione delle squadre è riassunta in 2 tabelle e le mansioni riepilogate in 8 schede

10 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Fogli informativi In ogni aula/laboratorio, locale dellIstituto e nelle aree comuni sono presenti fogli riepilogativi e planimetrie che riportano procedure, nominativi squadre e percorsi per levacuazione. Materiale utile è inserito anche in fondo ad ogni registro di classe.

11 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Segnale di evacuazione Lordine di evacuare ledifico è dato dal Coordinatore dellemergenza (DS o sostituto) tramite campanella con sequenza SUONO – SILENZIO – SUONO e mediante gli altoparlanti presenti nei locali della scuola. Gli altoparlanti possono essere utilizzati anche per comunicare con personale e studenti in caso di situazioni particolari

12 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Come comportarsi In base al tipo di emergenza, il piano prevede norme comportamentali e procedure riassunte in 6 schede. Una scheda riepilogativa, con le indicazioni generali e particolari per le principali emergenze, è affissa in ogni locale dellIstituto e nelle aree comuni.

13 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Come comportarsi/1 Al segnale di evacuazione interrompere ogni attività, mantenere la calma, non farsi prendere dal panico Lasciare gli oggetti personali ove si trovano, prendere -se a portata di mano- un indumento per proteggersi dal freddo Gli studenti devono uscire ordinatamente dalle classi incolonnandosi dietro gli apri-fila e procedere in fila indiana tenendosi in contatto con chi precede (mano sulla spalla o tenendosi per mano)

14 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Come comportarsi/2 Seguire i percorsi di evacuazione previsti dal piano di emergenza fino al punto di ritrovo assegnato Dare le precedenza, nelle vie di fuga già impegnate da altri Mantenere la calma, non spingere, non correre, non urlare

15 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Come comportarsi/3 Gli studenti non in classe al momento dellevacuazione devono comunque raggiungere, secondo le vie di fuga previste dalla zona in cui si trovano, la propria classe nel punto di ritrovo prestabilito Fare riferimento al personale delle squadre di emergenza per ogni necessità Non utilizzare in alcun caso lascensore Non rientrare per alcun motivo allinterno delledificio fino al cessato allarme dato dal Coordinatore dellemergenza

16 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Abbinamento locali - area di raccolta Ogni aula/laboratorio o locale della scuola è abbinato ad un percorso di esodo e alla relativa area di raccolta. Prendere visione della planimetria affissa nel locale e del percorso da seguire.

17 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Aree di raccolta Le aree di raccolta esterne sono 3 Colori identificativi BLU, VERDE, GIALLO BLU: alla sinistra dellingresso alledificio adiacente allingresso delle palestre da via per Cucciago VERDE: area verde retrostante la ex biblioteca ora laboratorio multimediale GIALLO: entrando dal carraio di via Sesia a destra

18 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza

19 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Registro dei controlli antincendio e primo soccorso Il registro dei controlli periodici e delle verifiche ai presidi antincendio e primo soccorso, disponibile sul sito web dellIstituto nella sezione sicurezza, rappresenta un utile strumento informativo per il personale, soprattutto per gli addetti alle squadre di gestione delle emergenze.

20 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Prove di evacuazione Vengono svolte almeno due volte per anno scolastico. Sono lo strumento principale per verificare la bontà del piano di evacuazione ed apportare i necessari aggiustamenti, anche in relazione ad eventuali modifiche di esercizio dellattività scolastica. Per tale ragione la buona riuscita e la partecipazione attiva di tutti è fondamentale.

21 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Revisione del piano Il nuovo piano di emergenza, seppur simile al precedente per impostazione, presenta diverse novità e specifiche particolarità. Alcuni percorsi di evacuazione sono stati modificati proprio in virtù degli esiti delle prove precedenti Verificare puntualmente il percorso e larea di ritrovo del locale ove si effettua lattività

22 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza A chi chiedere informazioni RSPP (prof. M. Lucini) RLS (prof. G. Derossi) ASPP (prof.ssa A. Patanè, geom. M. Barca) Gli studenti possono interpellare il proprio coordinatore di classe

23 M.Lucini - Sant'Elia - piano emergenza Normativa di riferimento D.Lgs 81/2008 e 106/2009 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro DM 10/3/98 criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dellemergenza nei luoghi di lavoro DM 26/8/92 norme di prevenzione incendi per ledilizia scolastica DM 15/7/2003 regolamento recante disposizioni sul pronto soccorso aziendale


Scaricare ppt "ISISS Antonio SantElia Informazione del personale Il nuovo piano di emergenza ed evacuazione in 20 slide A cura di M. Lucini RSPP."

Presentazioni simili


Annunci Google