La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Carla Romagnino, SSIS Cagliari La fisica come narrazione storica Necessità didattica e culturale di addentrarsi nello studio della storia della fisica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Carla Romagnino, SSIS Cagliari La fisica come narrazione storica Necessità didattica e culturale di addentrarsi nello studio della storia della fisica."— Transcript della presentazione:

1 Carla Romagnino, SSIS Cagliari La fisica come narrazione storica Necessità didattica e culturale di addentrarsi nello studio della storia della fisica e di come e perché nascono le teorie.

2 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Il contributo della storia della fisica Dare dimensione culturale all apprendimento

3 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Le leggi e le teorie sono formulate da uomini e donne che osservano, interpretano, analizzano … e la cui mentalità è formata dalla società alla quale appartengono.

4 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Discipline umanistiche Collegano le varie opere o i vari autori in un certo nesso cronologico. Storia della letteratura italiana Storia della letteratura latina Storia della filosofia Storia dellarte Ecc.

5 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Discipline scientifiche Si studiano le leggi e le terie ufficialmente accreditate Senza porsi il problema di quando, come e perché sono nate e chi siano gli uomini e le donne che le hanno fondate

6 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Disparità Il manifesto futurista Filippo Marinetti 1909 Congresso di Roma 1931

7 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Senza confronto La scapigliatura Trattato di elettricità e magnetismo James Clerk Maxwell

8 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Eppure … Con James Clerk Maxwell unepoca si chiudeva e unaltra si apriva (A. Einstein)

9 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Solo una necessità culturale? Anche una necessità didattica

10 Carla Romagnino, SSIS Cagliari La storia può contribuire a superare le difficoltà di comprensione di alcuni concetti: in taluni casi la storia insegna come la comunità scientifica abbia avuto le stesse difficoltà e come le abbia superate.

11 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Storia della scoperta dellinduzione elettromagnetica Michael Faraday ( )

12 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Come il fenomeno è emerso Come è stato concettualizzato Come la sua comprensione è cambiata ne migliora la conoscenza e lo giustifica

13 Carla Romagnino, SSIS Cagliari La scienza, nel suo continuo divenire non ha punti di arrivo, ma punti di partenza; Non ci sono certezze e stabilità ma interpretazioni e teorie, sempre suscettibili di modifica; Studiare fisica vuol anche dire conoscere il travaglio che precede le conquiste, le difficoltà che ne accompagnano il cammino, i successi e i fallimenti che segnano il suo progredire.

14 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Formazione filosofica dello scienziato

15 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Suggerimento didattico

16 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Risalire alle fonti Ci si pone dal punto di vista del ricercatore Si apprende come, sulla base di una conoscenza stabilizzata nasce una nuova visione delle cose. Se ne comprendono le incongruenze, la necessità di ulteriori chiarificazioni, i problemi ancora aperti

17 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Risalire alle fonti Un esempio

18 Carla Romagnino, SSIS Cagliari I modelli possono essere abbandonati

19 Carla Romagnino, SSIS Cagliari La storia della scienza non è un fiume tranquillo, ma una serie di lunghi periodi di stabilità bruscamente interrotti da crisi, come le rapide di un fiume.

20 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Doppia valenza Culturale mette in evidenza il modo di ragionare dello scienziato Formativa aiuta a valutare i limiti della scienza e la disponibilità al cambiamento

21 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Pseudo-storia Un punto di vista euristico relativo alla generazione e trasformazione della luce Effetto fotoelettrico

22 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Analisi storica esame degli antefatti descrizione della portata del sapere scientifico nel periodo cui si fa riferimento motivazioni dello scienziato Discorsi … di Galileo confutazione della visione aristotelica del mondo Memoria di Einstein sui moti browniani convincere il mondo scientifico della validità della teoria atomica.

23 Carla Romagnino, SSIS Cagliari I primi ventanni del 900 Ricchissimi di scoperte e nuove teorie Questi anni per gli studenti sono caratterizzati soltanto da guerre e rivolgimenti politici.

24 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Grandi cambiamenti sociali Guglielmo Marconi

25 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Due avvenimenti

26 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Non solo guerre … Le conoscenze più attuali della scienza e le applicazioni tecnologiche che ne derivarono e che hanno cambiato la nostra vita sono nate in questo periodo.

27 Carla Romagnino, SSIS Cagliari La storia potrebbe aiutarci anche a capire certe resistenze odierne allavanzamento della conoscenza perché ci rende consapevoli che i grandi fatti scientifici prima di affermarsi vengono contrastati dalla accademia, devono combattere contro pregiudizi e ideologie.

28 Carla Romagnino, SSIS Cagliari MAX PLANCK Una nuova grande idea scientifica non suole imporsi perché i suoi avversari si convertono – che un Saul diventi un Paolo è una grande rarità – ma perché i suoi avversari muoiono e la generazione che cresce acquista fin dallinizio familiarità con la nuova idea. (1933)

29 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Lo sviluppo del nucleare

30 Carla Romagnino, SSIS Cagliari La più drammatica e affascinante delle avventure scientifiche, alla quale sono stati dedicati i migliori sforzi dell uomo, è finita nella minaccia che il genere umano possa venire estinto. Tuttavia, fino al 1945, quale avventura splendida, lineare vi è stata! [1964]

31 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Come No per organizzare il curriculum: non si può pensare di convertire linsegnamento della disciplina in un insegnamento della storia No come arricchimento aneddottico Si allo studio di casi storici particolarmente significativi

32 Carla Romagnino, SSIS Cagliari E ancora Come nascono le parole della scienza Lettura di memorie originali Biografie degli scienziati: scoprire luomo scienziato nella sua completezza, nelle sue incertezze, nelle sue emozioni. Einstein:Per alcuni giorni sono rimasto fuori di me per leccitazione e la gioia (1916, la rotaione secolare dellorbita di Mercurio spiegata dalla relatività generale)

33 Carla Romagnino, SSIS Cagliari Riflessione di tipo sociale Le donne nella scienza: Lise Meitner Lo sviluppo scientifico è strettamente legato alle situazioni politiche o sociali in cui si trova una determinata nazione Movimento Pugwash


Scaricare ppt "Carla Romagnino, SSIS Cagliari La fisica come narrazione storica Necessità didattica e culturale di addentrarsi nello studio della storia della fisica."

Presentazioni simili


Annunci Google