La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

NAPOLI Alberto Margarita Alberto Margarita I C Anno scolastico 2008-2009.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "NAPOLI Alberto Margarita Alberto Margarita I C Anno scolastico 2008-2009."— Transcript della presentazione:

1 NAPOLI Alberto Margarita Alberto Margarita I C Anno scolastico

2 La città di Napoli è situata in posizione pressoché centrale sull'omonimo golfo, tra il Vesuvio e l'area vulcanica dei Campi Flegrei in uno scenario definito "tra i più celebrati e incantevoli al mondo. Il suo vasto patrimonio artistico ed architettonico è tutelato dall'UNESCO, le cui commissioni hanno incluso il centro storico di Napoli tra i siti del patrimonio mondiale dell'umanitàgolfoVesuviovulcanica Campi FlegreiUNESCOcentro storico di Napolipatrimonio mondiale dell'umanità

3 Il Castel dell'Ovo (Castrum Ovi, in latino), dopo il Castel Capuano è il più antico della città di Napoli ed è uno degli elementi che spiccano maggiormente nel celebre panorama del Golfo. Castel CapuanoNapoli Golfo Castel CapuanoNapoli Golfo

4 Castel nuovo, meglio noto come MASCHIO ANGIOINO, è uno dei simboli della città di Napoli.

5 Il Palazzo Reale di Napoli : le dimensioni sono quelle di una reggia, si affaccia maestoso sull'attuale Piazza del Plebiscito, fu costruito nel 1600 da Domenico Fontana, su commissione dell'allora viceré conte di Lemos. Piazza del Plebiscito 1600Domenico Fontana Piazza del Plebiscito 1600Domenico Fontana

6 Nel 1738 Carlo di Borbone re di Napoli, affidò ad Angelo Carasale, a Giovanni Antonio Medrano ed Antonio Canevari i lavori per la costruzione della Reggia di Capodimonte. In principio il re ebbe l'idea di costruire un casino di caccia sulla collina di Capodimonte. 1738Angelo Carasale Giovanni Antonio Medrano Antonio CanevariCapodimonte1738Angelo Carasale Giovanni Antonio Medrano Antonio CanevariCapodimonte

7 Il porto di Napoli è uno dei più importanti della penisola italiana, occupa la insenatura naturale più a nord del Golfo di Napoli e si estende per alcuni chilometri dal centro della città verso la sua parte orientale. penisola italianaGolfo di Napolipenisola italianaGolfo di Napoli

8 Piazza Garibaldi è una delle piazze più importanti e affollate della città in quanto dal 1866 si affaccia su di essa la stazione centrale (sesta in Italia per traffico passeggeri), oltre a una stazione della Circumvesuviana. 1866stazione centraleCircumvesuviana1866stazione centraleCircumvesuviana

9 La Villa Comunale (ex Villa Reale) è uno dei parchi monumentali di Napoli

10 Nel giugno 1815 Ferdinando IV di Borbone acquistò per la moglie Lucia Migliaccio, duchessa di Floridia e, precedentemente, vedova del principe Benedetto III Grifeo di Partanna, la tenuta del principe Giuseppe Caracciolo di Torella, ampio appezzamento sulla collina del Vomero, dove si ergeva una imponente villa che, in onore della moglie, chiamò Floridiana. 1815Ferdinando IV di BorboneGrifeo di PartannaVomero1815Ferdinando IV di BorboneGrifeo di PartannaVomero

11 Nel suo primo insediamento di Partenope sulla collina di Pizzofalcone, fu fondata nella seconda metà dell'VIII secolo a.C. da coloni greci; successivamente rifondata come Neapolis nella zona bassa tra la fine del VI e l'inizio del V secolo a.C., essa viene annoverata tra le principali città della Magna Grecia. VIII secolo a.C. greciV secolo a.C.Magna GreciaVIII secolo a.C. greciV secolo a.C.Magna Grecia


Scaricare ppt "NAPOLI Alberto Margarita Alberto Margarita I C Anno scolastico 2008-2009."

Presentazioni simili


Annunci Google