La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR 2007-2013 Linea di Intervento 7.1.1.2 Azioni per semplificare gli iter procedurali.

Copie: 1
Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR 2007-2013 Linea di Intervento 7.1.1.2 Azioni per semplificare gli iter procedurali."— Transcript della presentazione:

1 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Vademecum per i Comuni

2 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Scopo del software regionale SUAP è quello di consentire l'assolvimento delle pratiche SUAP in modo semplice e rapido. La nuova normativa, con il restringimento dei tempi e le nuove disposizioni sui pareri degli Enti terzi (regola del silenzio assenso) ha richiesto l'utilizzo di strumenti differenti da quelli abitualmente usati. Questi nuovi strumenti sono stati individuati nella rete intranet (comunicazione immediata tra le parti in causa) e in un supporto informatico che consentisse di veicolare senza errori l'iter della pratica. La nuova normativa ha rivoluzionato il ruolo dell'operare di sportello in funzione di uno snellimento procedurale. Precedentemente il cittadino imprenditore affidava la certificazione della completezza della pratica all'operatore di sportello, e quella discrezionale di merito agli Enti terzi preposti. Oggi la trasformazione della pratica SUAP in una autocertificazione di cui il cittadino imprenditore si assume la responsabilità, modifica fortemente il ruolo anche dell'operatore di sportello. Premessa

3 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Luniversalità dei livelli di servizio. Lofferta dei servizi amministrativi per lavvio e lesercizio di attività produttive deve essere garantita su tutto il territorio nazionale e deve rispettare criteri di omogeneità e non discriminazione. Si cerca così di introdurre quel coordinamento nazionale mancato in precedenza Il coinvolgimento del Sistema Camerale. Si è inteso individuare nel coinvolgimento delle Camere di Commercio lanello di congiunzione tra i processi amministrativi di creazione, variazione e cancellazione dellimpresa e quelli connessi dellavvio e allesercizio delle attività di produzione Il ricorso alle ICT. Le imprese e i loro intermediari dovranno essere messe nelle condizioni di operare con modalità informatiche e telematiche per lintero svolgimento delle procedure amministrative di interesse Le milestone della riforma

4 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) ASPETTI NORMATIVI

5 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) SUAP Art. 38 d.lgs. 112/2008 convertito con l. 133/2008; d.P.R. 160/2010 e d.P.R. 159/2010 Comunicazione Unica Art. 9 del d.l. 7/2007 convertito con l. 40/2007 Direttiva Servizi Direttiva 123/2006/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio; d.lgs. 59/2010 Impresa.gov.it Iniziativa connessa allattuazione del primo piano nazionale di e- government ( ) Le norme

6 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Articolo 2 esercizioquelli relativi alle azioni Il SUAP è lunico soggetto pubblico di riferimento territoriale per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi, e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento, nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività, ivi compresi quelli di cui al d.lgs. n. 59/2010. Le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni e le comunicazioni concernenti le attività precedenti ed i relativi elaborati tecnici e allegati sono presentati esclusivamente in modalità telematica al SUAP competente per il territorio in cui si svolge l'attività o è situato l'impianto. Il SUAP provvede all'inoltro telematico della documentazione alle altre amministrazioni che intervengono nel procedimento, le quali adottano modalità telematiche di ricevimento e di trasmissione. Il DPR 160

7 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) 7 Articolo 4 - Funzioni e organizzazione del SUAP in luogo degli altri uffici comunalie di tutte le amministrazioni pubbliche comunque coinvolte nel procedimento Il SUAP assicura al richiedente una risposta telematica unica e tempestiva in luogo degli altri uffici comunali e di tutte le amministrazioni pubbliche comunque coinvolte nel procedimento, ivi comprese quelle preposte alla tutela ambientale, paesaggistico- territoriale, del patrimonio storico-artistico o alla tutela della salute e della pubblica incolumità. Le comunicazioni al richiedente sono trasmesse esclusivamente dal SUAP; gli altri uffici comunali e le amministrazioni pubbliche diverse dal comune, che sono interessati al procedimento, non possono trasmettere al richiedente atti autorizzatori, nulla osta, pareri o atti di consenso, anche a contenuto negativo, comunque denominati e sono tenute a trasmettere immediatamente al SUAP tutte le denunce, le domande, gli atti e la documentazione ad esse eventualmente presentati, dandone comunicazione al richiedente.

8 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Il SUAP, nel rispetto dell'art. 24 della l. n. 241/1990 e s.m., cura l'informazione attraverso il portale in relazione: a)agli adempimenti necessari per lo svolgimento delle attività di impresa e di prestatori di servizi, indicando altresì quelle per le quali è consentito l'immediato avvio dell'intervento; b)alle dichiarazioni, alle segnalazioni e alle domande presentate, al loro iter procedimentale e agli atti adottati, anche in sede di controllo successivo, dallo stesso SUAP, dall'ufficio o da altre amministrazioni pubbliche competenti; c)alle informazioni, che sono garantite dalle autorità competenti ai sensi dell'art. 26 del d.lgs. n. 59/2010. Salva diversa disposizione dei comuni interessati e ferma restando l'unicità del canale di comunicazione telematico con le imprese da parte del SUAP, sono attribuite al SUAP le competenze dello sportello unico per l'edilizia produttiva.

9 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Prima e dopo FASI DI VITA DELL'IMPRESA PRIMAORA ADEMPIMENTI ENTI COINVOLTI ADEMPIMENTI ENTI TERZI I/E AL COMUNE Avvio impresa Iscrizione Registro CCIAA Comunicazione unica - SCIA Contestuale CCIAA Comunicazioni Agenzia Entrate, Inps, Inail Realizzazione / modifica impianto Domanda unicaSUAPDomanda unica SUAP Esercizio attività Autorizzazione/ SCIA SUAP SCIA (residualmente autorizzazione)

10 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) I requisiti per laccreditamento dei Comuni

11 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Entro 120 giorni (27 gennaio 2011) Entro 120 giorni (27 gennaio 2011) dalla data di pubblicazione nella G.U. del presente regolamento, i Comuni attestano, secondo le modalità telematica, la sussistenza in capo ai SUAP del proprio territorio dei requisiti di cui all'art. 38, co. 3, lettere a)* e a-bis)**, del decreto-legge e all'art. 2, co. 2***, del regolamento: l'unico punto di accesso per il richiedente una risposta unica e tempestiva *a) attuazione del principio secondo cui, salvo quanto previsto per i soggetti privati (Agenzia per le imprese) e dallart. 9 del d.l. n. 7/2007, convertito dalla l. n. 40/2007 (Comunicazione unica); lo sportello unico costituisce l'unico punto di accesso per il richiedente in relazione a tutte le vicende amministrative riguardanti la sua attività produttiva e fornisce, altresì, una risposta unica e tempestiva in luogo di tutte le pubbliche amministrazioni comunque coinvolte nel procedimento; **a.bis) viene assicurato, anche attraverso apposite misure telematiche, il collegamento tra le attività relative alla costituzione dell'impresa di cui alla comunicazione unica disciplinata dallart. 9 del d.l. n. 7/2007, convertito dalla l. n. 40/2007 e le attività relative alla attività produttiva di cui alla precedente lettera a); ***2. Le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni e le comunicazioni concernenti le attivita' di cui al comma 1 ed i relativi elaborati tecnici e allegati sono presentati esclusivamente in modalita' telematica, secondo quanto disciplinato nei successivi articoli e con le modalita' di cui all'articolo 12, commi 5 e 6, al SUAP competente per il territorio in cui si svolge l'attivita' o e' situato l'impianto.

12 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) casella di PEC istituzionale, a cui fa riferimento il SUAP, per ricevere la documentazione dalle imprese; inviare le ricevute e gli atti relativi ai procedimenti; trasmettere atti, comunicazioni e relativi allegati alle altre amministrazioni comunque coinvolte nel procedimento e ricevere dalle stesse comunicazioni e atti in formato elettronico; firma digitale rilasciata al Responsabile dello Sportello, per la sottoscrizione degli atti in formato elettronico; applicazione software per la lettura di documenti firmati digitalmente. La verifica della firma e la successiva estrazione dei documenti firmati può essere effettuata con qualsiasi software in grado di elaborare file firmati in modo conforme alla deliberazione CNIPA n.45 del 21 maggio 2009, il cui elenco è disponibile nel sito di DIGITPA. Queste applicazioni sono disponibili gratuitamente sul web; protocollazione informatica della documentazione in entrata e in uscita, per la certificazione della corrispondenza, come previsto dal DPR 445 del 28 dicembre 2000 e dal DPCM del 31 ottobre 2000; sito web del SUAP o area ad esso riservata nellambito del sito istituzionale, in cui siano pubblicate informazione sui procedimenti amministrativi oltre alle modulistiche di riferimento e che preveda la possibilità per gli utenti di verificare lo stato di avanzamento delle pratiche. Questarea web può anche essere collocata allinterno di portali realizzati da una forma associativa di appartenenza, dalla Provincia o dalla Regione di riferimento.

13 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) La check list di possesso requisiti

14 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Verifiche tecniche di accreditamento 1 Se il comune ha passato positivamente la check-list per la candidatura d'avvio allora prosegui, altrimenti ripeti la check-list di candidatura 2 Tutti gli uffici comunali coinvolti nel procedimento SUAP devono essere accreditati Avete comunicato al supporto informatico i dati di tutti glli uffici ed utenti comunali coinvolti nel procedimento ? Se no: ritornate ala check-list di candidatura Se sì: proseguire 3 Chiamate il supporto informatico e concordate la data di messa in produzione del comune 4 Assicuratevi che tutti gli utenti abbiano ricevuto le credenziali tramite mail da parte del supporto informatico 5 Assicuratevi di pubblicizzare anticipatamente alle seguenti enti/persone la nuova procedura/contatti: utenti del suap (cartello fuori dallo sportello comunale), enti terzi solitamente coinvolti tramite nota o pec 6 Se il comune è in delega alla CCIAA eseguite la procedura di revoca della delega concordando la data 7 Se il comune è convenzionato con ASMET eseguite la procedura di revoca della delega concordando la data 8 Il prossimità dell'avvio: Se il comune non risulta accreditato su accreditarsi su dichiarando che è il sito web istituzionale del suap ed il sito dal quale prelevare la modulistica Se il comune risulta già accreditato su modificare le informazioni relative all'indirizzo web del portale del suap e del portale, indicando per entrambi i campi 9 il giorno dell'avvio: Contattate il supporto per dare l'avvio del comune sul sito Assicuratevi di pubblicizzare alle seguenti enti/persone la messa in produzione del sistema: utenti del suap (cartello fuori dallo sportello comunale), nota stampa, SURAP per pubblicizzare su e forumenti terzi solitamente coinvolti tramite nota o pec

15 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) IL SISTEMA REGIONALE

16 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Linee guida regionali per il rafforzamento, la costituzione e il funzionamento dei SUAP singoli o associati Legge Regionale 15/2008, con la quale la Regione Calabria ha inteso promuovere lattivazione dello Sportello Unico per le Attività Produttive presso i comuni, ed ha incaricato il Dipartimento Regionale per le Attività Produttive a svolgere funzioni di indirizzo nei confronti dei SUAP comunali DDG n del 21/04/2011 che attua le azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione ed alloperatività delle imprese (SUAP); nello specifico sono stati approvati: – Lo schema di convenzione tra la Regione Calabria e la Regione Autonoma della Sardegna per il riuso del software regionale SUAP (Azione 4.1) – Il modello organizzativo per la costituzione ed il funzionamento dello Sportello Unico Regionale per le Attività Produttive SURAP (Azione 4.2) – Le linee guida per la costituzione ed il funzionamento dei Coordinamenti Provinciali degli Sportelli Unico delle Attività Produttive (Azione 4.3) – Le Linee guida per il rafforzamento o la costituzione ed il funzionamento dei SUAP singoli o associati (Azione 4.4) Regolamento regionale 23 marzo 2010, n. 1: Regolamento recante disposizioni per l'attuazione della Direttiva 2006/123/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 12 dicembre 2006 relativa ai servizi nel mercato interno attuazione degli articoli 62 e 63, comma 1, della legge regionale 12 giugno 2009, n. 19 "Provvedimento generale recante norme di tipo ordinamentale e finanziario (collegato alla manovra di finanza regionale per l'anno 2009) - Art. 3, comma 4, della legge regionale 4 febbraio 2002, n. 8" e per la semplificazione amministrativa e di riordino dello sportello unico. DGR 235/2012 «Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alloperatività delle imprese (SUAP)» - Approvazione linee guida per lorganizzazione ed il funzionamento dello sportello unico per le attività produttive (SUAP). Revoca D.G.R. n. 531 del 4/8/2008

17 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Il Progetto Sistema Regionale SUAP Con la sottoscrizione del Protocollo dintesa per lattivazione del Partenariato Istituzionale Economico e Sociale avvenuta presso lAssessorato Regionale delle Attività Produttive il 29/06/2010 è stato dato avvio al Progetto finanziato dalla Linea del POR-FESR Il Protocollo è stato sottoscritto fra: – Regione Calabria – Province – Camere di Commercio provinciali – Associazioni di Categoria – ANCI Regionale – UPI Regionale – UNCEM Regionale.

18 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) La Linea di Intervento La Linea di Intervento sostiene il potenziamento e il coordinamento, a livello regionale e provinciale, degli Sportelli Unici per le Attività Produttive (SUAP), come strumenti di sviluppo economico del territorio attraverso un'attività amministrativa fondata sulla certezza dei tempi e delle procedure, nonché sulla promozione delle potenzialità di sviluppo delle diverse comunità locali Il rafforzamento delle attività degli Sportelli Unici per le Attività Produttive (SUAP) regionali viene effettuato attraverso i seguenti interventi: – informatizzazione delle attività di back office che gli Sportelli Unici devono svolgere per la gestione dei procedimenti unici, in regime di interoperabilità telematica con gli Enti terzi; – attivazione dei servizi di front office necessari a soddisfare le esigenze degli utenti del Sistema (Imprese ed Associazioni di categoria); – razionalizzazione dei procedimenti unici e degli endoprocedimenti ad essi afferenti; – standardizzazione della modulistica.

19 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Le Azioni sottese alla Linea Azione 4.4 Potenziamento dei SUAP esistenti e Creazione dei nuovi SUAP LAzione mira a migliorare i SUAP esistenti e ad attivare il servizio nei Comuni che ne sono sprovvisti. In particolare, per i Comuni che hanno già attivato il SUAP, si prevede di migliorarne le performance, ampliando i servizi offerti, riducendo i tempi di risposta, ecc. Per i Comuni che non hanno attivato il servizio, si prevede di attivare liter di costituzione Azione 4.1 Realizzazione del sistema informatico regionale Creazione del Sistema Informatico Regionale SUAP che accolga modulistica unica, iter procedurali unici e che consenta, attraverso aree riservate, la possibilità per i Comuni, le Province, la Regione di pubblicare informazioni sui territori, sulle opportunità localizzative, sulle agevolazioni, ecc. Il sistema segue le indicazioni dellAllegato Tecnico al Nuovo Regolamento Nazionale SUAP e della normativa sullAmministrazione digitale Azione 4.2 Creazione del SURAP Il SURAP (Sportello Unico Regionale per le Attività Produttive) costituisce una struttura di coordinamento e di interfaccia per i SUAP, partecipata da tutti i Dipartimenti interessati alle procedure autorizzative per le attività produttive, previa attuazione della Direttiva Servizi da parte degli stessi. La struttura è incardinata nellambito del Dipartimento n. 5 Azione 4.3 Creazione dei coordinamenti SUAP provinciali Le Provincie provvedono ad organizzare e gestire i Coordinamenti Provinciali. La Regione finanzia le attività di consulenza, assistenza tecnica e organizzativa, trasferimento delle competenze necessarie per costituire il Coordinamento, i suoi organismi. Le Amministrazioni Provinciali provvedere allo sviluppo dei SUAP sul proprio territorio. Si rimanda al Documento di attuazione specifico

20 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) IL PORTALE

21 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Registrazione E possibile procedere alla registrazione scegliendo la voce Registrazione utente, occorrerà poi compilare il modulo di registrazione in ogni sua parte.

22 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Presentazione di una pratica Questa sezione permette allutente di visualizzare il riepilogo delle sezioni interne della pratica indicando quali sono state completate e quali sono da completare. Vengono inoltre evidenziati gli elementi principali inseriti in fase di compilazione. Il punto interrogativo indica una breve guida sulla sezione corrispondente. Cliccando sullicona foglio e matita è possibile procedere con la compilazione della sezione. Le icona di spunta a semaforo indicano stato di compilazione delle sezioni. Le sezioni con semaforo rosso presentano degli errori bloccanti che non consentono di inviare la pratica.

23 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Presentazione di una pratica In questa sezione è possibile trasmettere l'intera pratica al SUAP nel caso in cui non siano presenti ancora degli errori bloccanti. Sarà necessario scaricare il file di riepilogo, firmarlo digitalmente e ricaricarlo nella piattaforma per linvio della pratica al Suap.

24 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Consultazione e gestione pratica In ogni pratica sono disponibili diverse sezioni, alcune non più modificabili in sola lettura, altre permettono di interagire con il Suap. Ad es. dalla sez. Comunicazioni sarà possibile scaricare e consultare i documenti inviati dal Suap al richiedente o inviati da altri Enti al Suap. E inoltre possibile inviare ulteriore documentazione al Suap(es. integrazioni documentali)

25 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) SUAP – Operatore di sportello Gestione pratica In ogni pratica sono disponibili diverse sezioni, ciascuna per la gestione della pratica. Le più importanti: Modulistica Endoprocedimenti Ricevuta pratica Verifiche Comunicazioni CdS

26 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) SUAP – Operatore di sportello Verifiche La scheda verifiche permette linvio della pratica agli enti esterni allufficio SUAP. Il sistema riconoscerà in automatico, nel menù a tendina, il destinatario dellinvio, ossia lEnte terzo competente per la verifica in oggetto

27 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) La ricevuta della pratica deve essere scaricata e firmata digitalmente dal responsabile del procedimento o dal responsabile del SUAP. Il nome del file così firmato deve essere "SUAP-ricevuta.pdf.p7m"; lo stesso va reinserito nel sistema attraverso il tasto "sfoglia" sottostante e cliccando nel pulsantecarica file ricevuta. SUAP – Operatore di sportello Ricevuta SUAP

28 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) SUAP – Operatore di sportello Comunicazioni La scheda Comunicazioni ha la duplice funzione di tenere traccia di tutte le movimentazioni effettuate sulla pratica, nonché di permettere linvio di eventuali comunicazioni agli Enti terzi, al richiedente ed ad altri soggetti collegati (se inseriti)

29 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) PROCEDURA DI ATTESTAZIONE

30 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Attestazione dei requisiti del SUAP in impresainungiorno Nella pagina "Dati SUAP" il comune indica la tipologia di organizzazione SUAP al quale aderisce e la scelta relativa al contenuto delle SCIA contestuali alla Comunicazione Unica (cosiddetta SCIA in ComUnica) Le opzioni possibili sono: SUAP in forma singola; SUAP in associazione con altri comuni, senza rivestire il ruolo di comune capofila; SUAP in associazione con altri comuni, con il ruolo di comune capofila; Ovviamente nei casi di associazione occorre indicarne il tipo, scegliendo all'interno di una lista. Si ricorda che chi presenta l'attestazione dei requisiti è sempre e solo un comune (non regione, provincia, fondazione o associazione, patto territoriale, comunità montana etc.).

31 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Per i Comuni che non si non mai accreditati su (contravvenendo dal 2011 ad un obbligo di legge ) : entrare in cliccare su AREE TEMATICHE ( in alto). Nella sezione Aree tematiche nellelenco a sinistra cliccare su Attestazione dei requisiti SUAP e seguire la procedura. PRIMA DI ENTRARE IN occorre inserire nel computer il dispositivo di firma digitale e avere una PEC.www.impresainungiorno.gov.it Al momento dellinserimento delle informazioni riguardanti il sito web per la gestione delle pratiche e il sito web per la modulistica occorre digitare in ognuno dei 2 siti :

32 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Per i Comuni che non si non mai accreditati su (contravvenendo dal 2011 ad un obbligo di legge ) :www.impresainungiorno.gov.it

33 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Per i Comuni che non si non mai accreditati su (contravvenendo dal 2011 ad un obbligo di legge ) :www.impresainungiorno.gov.it

34 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) SWITCH da CCIAA e da altri operatori delegati – Nel caso il Comune abbia delegato la CCIAA, inviare via PEC la comunicazione che richiede lo svincolo alla CCIAA di competenza. La CCIAA provvede a notificare la richiesta a Infocamere che, fatte le verifiche, provvede alla variazione dei dati. In allegato è disponibile un fac-simile che può essere utilizzato. – Nel caso di altri Operatori, occorre fare la comunicazione al Ministero per la richiesta di svincolo. In allegato è disponibile un fac-simile che può essere utilizzato. IN OGNI CASO E CONSIGLIABILE, PRIMA DI INVIARE LE RICHIESTE SUDDETTE CONTATTARE IL CENTRO ASSISTENZA alle P.A. di Impresainungiorno per una ulteriore verifica della procedura: – a mezzo telefono allo – a mezzo mail allindirizzo (scrivere con INOLTRE, dopo la PROCEDURA : Aggiornare, dal back office del sito comunale, il link SUAP al portale

35 Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR Linea di Intervento Azioni per semplificare gli iter procedurali connessi alla localizzazione e alla operatività delle imprese (SUAP) Sono attivi i seguenti help-desk: Tel. 070/ SPORTELLO SURAP C/O Dipartimento Attività Produttive Viale Cassiodoro – Pal. Europa Catanzaro Tel Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "Regione Calabria – Dipartimento Attività Produttive POR CALABRIA FESR 2007-2013 Linea di Intervento 7.1.1.2 Azioni per semplificare gli iter procedurali."

Presentazioni simili


Annunci Google