La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I MITI DEL JAZZ GRUPPO 5. MILES DAVIS Dieci anni fa, precisamente il 28 settembre 1991, moriva Miles Davis; è inutile ripetere cosa la sua perdita ha.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I MITI DEL JAZZ GRUPPO 5. MILES DAVIS Dieci anni fa, precisamente il 28 settembre 1991, moriva Miles Davis; è inutile ripetere cosa la sua perdita ha."— Transcript della presentazione:

1 I MITI DEL JAZZ GRUPPO 5

2 MILES DAVIS Dieci anni fa, precisamente il 28 settembre 1991, moriva Miles Davis; è inutile ripetere cosa la sua perdita ha significato per il mondo della musica, dell'arte e della cultura in generale, dato che fin troppo è stato scritto sulla sua figura e sull'influenza delle sue idee nella musica. Dieci anni fa, precisamente il 28 settembre 1991, moriva Miles Davis; è inutile ripetere cosa la sua perdita ha significato per il mondo della musica, dell'arte e della cultura in generale, dato che fin troppo è stato scritto sulla sua figura e sull'influenza delle sue idee nella musica.

3 CHARLIE PARKER Charlie Parker, 50 anni fa l'ultimo volo di Bird Il 12 marzo del 1955 moriva il grande sassofonista jazz. Be Bop, la gente smise di ballare e iniziò ad ascoltare Charlie Parker, 50 anni fa l'ultimo volo di Bird Il 12 marzo del 1955 moriva il grande sassofonista jazz. Be Bop, la gente smise di ballare e iniziò ad ascoltare

4 CHARLES MINGUS Charles Mingus (Nogales, Arizona 22 aprile Cuernavaca, Messico 5 gennaio 1979) è stato un famoso musicista (contrabbasso e pianoforte) e compositore statunitense. Charles Mingus (Nogales, Arizona 22 aprile Cuernavaca, Messico 5 gennaio 1979) è stato un famoso musicista (contrabbasso e pianoforte) e compositore statunitense.Nogales Arizona22 aprile1922 CuernavacaMessico5 gennaio 1979 musicistacontrabbasso pianofortecompositore statunitenseNogales Arizona22 aprile1922 CuernavacaMessico5 gennaio 1979 musicistacontrabbasso pianofortecompositore statunitense Genio pazzo e violento per sua stessa definizione (Beneath the Underdog, traducibile con Peggio di un bastardo, è il titolo della sua autobiografia), studia il trombone e il violoncello prima di passare al basso su consiglio dell'amico Buddy Collette. Genio pazzo e violento per sua stessa definizione (Beneath the Underdog, traducibile con Peggio di un bastardo, è il titolo della sua autobiografia), studia il trombone e il violoncello prima di passare al basso su consiglio dell'amico Buddy Collette.trombonevioloncello Buddy Collettetrombonevioloncello Buddy Collette Ossessionato dagli atteggiamenti di razzismo nei suoi confronti da parte sia di bianchi che di neri a causa delle sue origini meticce, ha da subito una fortissima spinta a primeggiare Ossessionato dagli atteggiamenti di razzismo nei suoi confronti da parte sia di bianchi che di neri a causa delle sue origini meticce, ha da subito una fortissima spinta a primeggiare


Scaricare ppt "I MITI DEL JAZZ GRUPPO 5. MILES DAVIS Dieci anni fa, precisamente il 28 settembre 1991, moriva Miles Davis; è inutile ripetere cosa la sua perdita ha."

Presentazioni simili


Annunci Google