La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

9 marzo 2009 Relazione annuale Comitato Pari Opportunita dell Universita degli Studi di Milano Università degli Studi di Milano Ufficio Pari Opportunità

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "9 marzo 2009 Relazione annuale Comitato Pari Opportunita dell Universita degli Studi di Milano Università degli Studi di Milano Ufficio Pari Opportunità"— Transcript della presentazione:

1 9 marzo 2009 Relazione annuale Comitato Pari Opportunita dell Universita degli Studi di Milano Università degli Studi di Milano Ufficio Pari Opportunità

2 Regolamento di costituzione e funzionamento del Comitato Pari Opportunità Università degli Studi di Milano emanato con D.R. n in data integrato con D.R. n in data Votazioni svolte nel maggio 2007 CPO insediatosi il

3 4 rappresentanti del personaledocente/ricercatori 4 rappresentanti del personale tecnico-amministrativo 4 rappresentanti degli studenti / dottorandi / specializzandi / assegnisti Delegata Rettorale in Pari Opportunità Delegato Rettorale in Disabilità ed Handicap Delegata del Direttore Amministrativo Composizione paritetica ed elettiva Università degli Studi di Milano

4 COMPITI DEL COMITATO Promuovere la realizzazione di azioni positive per eliminare le disparità nella formazione scolastica e professionale, nellaccesso al lavoro, nella progressione di carriera. Individuare le discriminazioni dirette o indirette e operare per la loro rimozione

5 Università degli Studi di Milano COMPITI DEL COMITATO Promuovere indagini Formulare e gestire progetti Organizzare iniziative Realizzare pubblicazioni e materiale informativo Avanzare proposte Incentivare la collaborazione e lorganizzazione allinterno dell Ateneo Programmare interventi mirati Relazionare annualmente sulle attività svolte e i programmi futuri

6 ATTIVITA 2008 micronido aziendale ( via S. Sofia,13 – Milano); ampliamento convenzione nido privato via Archimede; estensione funzionamento centri ricreativi estivi; fruibilità servizi ai figli di dottorandi/specializzandi/assegnisti; studio di fattibilità per servizi anche ai figli degli studenti; corso di introduzione alle P.O. nel Piano di formazione di Ateneo; corso di difesa personale; ciclo di proiezioni/dibattiti sui temi inerenti al lavoro femminile. Università degli Studi di Milano

7 in particolare corso Introduzione alle Pari Opportunità e agli aspetti fondamentali del diritto antidiscriminatorio. proposto e promosso dal CPO, il corso è stato programmato e realizzato dallUfficio Formazione del Personale, con lobiettivo di trasferire una prima informazione sul quadro normativo e sulla rilevanza, nel contesto nazionale e internazionale, delle tematiche relative alle discriminazioni nei luoghi di lavoro, con particolare attenzione ai disagi lavorativi. contenuti principali del corso: quadro generale sui problemi legati alle discriminazioni di genere necessità della presenza di un numero maggiore di donne nel mondo del lavoro e nel mondo politico e nelle istituzioni dati statistici italiani e confronto con quelli di altri Paesi Europei normativa europea e italiana in tema di parità uomo-donna, evidenziando come questa sia uno degli obiettivi fondamentali dellUnione Europea strumenti per promuovere la parità sia nel mondo del lavoro sia nel mondo politico considerazioni sulla realtà lavorativa dellAteneo partendo dallanalisi dei dati statistici strumenti e azioni per modificare o migliorare le situazioni critiche discriminazioni e rapporto di lavoro nell'ordinamento nazionale

8 12 maggio - 24 giugno mini-rassegna di film sulla condizione femminile la violenza contro le donne BORDERTOWN 2007, regia di Gregory Nava, con J. Lopez e A. Banderas Il film narra la storia di una serie di assassini di giovani donne, lavoratrici nelle fabbriche di Ciudad Juarez, una città messicana ai confini con gli Stati Uniti. Una storia drammatica di sfruttamento del lavoro e di violenza gratuita ai danni di donne senza tutela e senza difesa. il mobbing MI PIACE LAVORARE 2003, regia di Francesca Comencini, con N. Braschi Un film che affronta il problema delle difficoltà nel lavoro e nella vita per una donna separata, con una bambina; i tempi, i ritmi, lambiente di lavoro, i rapporti con i colleghi, il disagio e le ansie di chi deve subire e salvare nello stesso tempo la propria dignità di persona e di madre. le aspirazioni, i desideri, gli affetti e le contraddizioni di giovani donne alle prese con il mondo VOGLIAMO ANCHE LE ROSE 2007, regia di Alina Marazzi con A. Caprioli, T. Saponangelo e V. Carnelutti Dal diario di tre ragazze a cavallo fra la metà degli anni 60 e la fine degli anni 70, uno spaccato di vita privata nel contesto della società di quellepoca, per metterla in relazione con i problemi di oggi, da un punto di vista femminile.

9 LABORATORIO DI SICUREZZA SOCIALE E AUTODIFESA PER DONNE Dottor Pietro Invernizzi - Facoltà di Scienze Motorie, Università degli Studi di Milano, Maestro Maurizio Maltese - esperto di Arti Marziali (Istituto Superiore di Arti Marziali). corso di introduzione allautodifesa, promosso dalla Facoltà di Scienze Motorie dellUniversità degli Studi di Milano in collaborazione con il Comitato Pari Opportunità, finalizzato allo sviluppo delle tematiche della sicurezza sociale con particolare riferimento alla paura e al rischio di vittimizzazione di donne e ragazze, particolarmente evidente dai fatti recentemente accorsi e riportati dalla cronaca quotidiana dei media nazionali. Il corso rivolto a studentesse, personale docente e amministrativo, si propone di promuovere conoscenze e competenze indirizzate allacquisizione di strategie di prevenzione, autoaffermazione e tecniche efficaci di autodifesa contro lo stupro e altre tipologie di aggressione. Università degli Studi di Milano

10 inoltre…. realizzazione di nuove pagine web del CPO ed ampliamento di quelle esistenti; trattative con il Politecnico di Milano per fruibilit à di posti presso il nido da questo realizzato; realizzazione di prontuario per la divulgazione della normativa sui congedi parentali; promozione ed avvio iniziativa parcheggi rosa Università degli Studi di Milano

11 e ancora… adesione alla Conferenza nazionale dei CPO delle Università Italiane; coordinamento CPO Atenei milanesi; Collaborazione con il CPO dell Ordine degli Avvocati di Milano. Intensificazione relazioni e iniziative con Enti Pubblici territoriali di riferimento Università degli Studi di Milano

12 SEMINARI E CONVEGNI 11 febbraio Sala Napoleonica, Palazzo Greppi incontro, organizzato in collaborazione con il Centro Studi e Ricerca: Donne e Differenze di Genere dellAteneo, In tale occasione ha avuto luogo un dibattito sul volume della Prof.ssa Francesca Zajczyk (Univ. degli Studi di Milano-Bicocca): La resistibile ascesa delle donne in Italia, presentato dallautrice insieme a Barbara Borlini. 6 marzo ore Sala Napoleonica – Palazzo Greppi RISCOPRIRE L'8 MARZO - GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA Dalle origini al presente, il percorso per l'emancipazione femminile e i diritti delle lavoratrici Prof.ssa Ada Gigli Marchetti Prof.ssa Bianca Beccalli Prof.ssa Marilisa D'Amico READING dell'attrice ANNA NOGARA - Università degli Studi di Milano

13 14 maggio Sala Napoleonica, Palazzo Greppi Rompere il silenzio Perché uscire dalla violenza si può. Incontro sulla violenza in famiglia e sulle donne con la Dott.ssa Viviana Garbagnoli, psicologa e psicoterapeuta. 21 novembre 2008 –, Sala Crociera della Facoltà di Giurisprudenza Seminario sullo Stalking, ovvero le molestie assillanti. - Prof.ssa Maria Teresa Carinci (Docente di Diritto del Lavoro - Fac. di Giurisprudenza dellAteneo) - Dott.ssa Viviana Garbagnoli, psicologa e psicoterapeuta; - Dott.ssa Benedetta Liberali - Fac. di Giurisprudenza dellUniv. degli Studi di Milano. Università degli Studi di Milano

14 -3 dicembre 2008 –- Sala Napoleonica, Palazzo Greppi Convegno Donne e Alimentazione - nella storia e nellemergenza attuale, promosso dalla Preside della Fac. di Agraria (e componente del CPO) prof.ssa Claudia Sorlini, con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri nellambito delle iniziative coordinate dallo stesso Ministero per la Giornata Mondiale dellAlimentazione Relatori: M.me Penda Diouf, presidente delle rete di Micro Jardins (Senegal) Prof.ssa Marilisa DAmico Prof.ssa Bianca Beccalli Prof.ssa Luisa Leonini Dr. Adam Arvidsson Prof.ssa Francesaca Zajczyk Università degli Studi di Milano

15 infine…. Codice di comportamento contro le molestie sessuali nei luoghi di studio e di lavoro dellUniversità degli Studi di Milano. elaborato e definitivamente approvato da CPO nella seduta del , dopo attenta ed approfondita analisi comparativa con altre realtà universitarie nonché valutativa di merito, Dopo preliminare valutazione da parte delle RSU di Ateneo, il Codice è attualmente al vaglio delle Organizzazioni Sindacali e dovrà essere definitivamente approvato da parte dei competenti Organi Accademici. Università degli Studi di Milano

16 Piano Triennale di Azioni Positive Elaborato ai sensi di quanto disposto dall'art. 7, comma 5 del Dlgs 23 maggio 2000 n.196. Anchesso strutturato dopo complessa ed approfondita analisi comparativa, benché necessariamente adeguato alle esigenze strutturali, organizzative, finanziarie ed alle risorse utilizzabili in seno allAteneo. Al momento al vaglio delle RSU/OO.SS., prima delle sua definitiva approvazione da parte degli OO.AA., benché già anticipato per competenza valutativa e decisionale alla Consigliera Regionale di Parità. Alcuni ambiti attuativi, peraltro da tempo realizzati quali servizi promossi dallAteneo, hanno già trovato concreta realizzazione anche in passato, e sono stati ora ampliati e migliorati. Università degli Studi di Milano

17 ambiti di intervento prioritariamente individuati: A – conciliazione tra vita professionale e vita familiare 1 : nidi A 1.1 nido aziendale a.1.2 ampliamento convenzioni con alteri nidi 2 : centri estivi 3 : conciliazione A 3.1 orari di lavoro A 3.2 telelavoro 4: rispettare il pluralismo religioso (favorire lintegrazione) B -qualità dellambiente di lavoro fra organizzazione e diritti per tutti 1: mobbing B 1.1. percorso di alfabetizzazione in materia B.1.2 codice di condotta contro le molestie 2: maternità (e rientri) B 2.1 Tutela della maternità. diritti B2.2 Reinserimento del personale ( dopo la maternità) 3: corsi di difesa personale per gli studenti 4: medico di base 5: cosi di lingue (favorire lintegrazione), Università degli Studi di Milano

18 C - analisi statistica e individuazione di politiche di promozione D- comunicazione: sito web CPO E - formazione e studi di genere 1: corsi di formazione 2: convegni 3: cineforum F - avvio incontri programmatici per la istituzione di un Coordinamento dei CPO degli Atenei lombardi

19 Università degli Studi di Milano Attuale composizione del CPO : Prof.ssa Marilisa DAmico rappresentante eletta personale docente, Presidente; Prof.ssa Gabri Brambillarappresentante eletta personale docente; Vice-Presidente; Prof.ssa Attilia Giuliani rappresentante eletta personale docente; Sig.ra Ada Safinarappresentante eletta personale t.a.; Sig.ra Mariangela Borella rappresentante eletta personale t.a.; Sig.ra Nadia Liistrorappresentante eletta personale t.a.; Dott.ssa Luciana Rossirappresentante eletta dottorandi/specializzandi/assegnisti; Sig.na Piera Pugliese rappresentante eletta studenti; Sig. Matteo Forterappresentante eletto studenti; Prof.ssa Claudia Sorlinirappresentante designata OO.AA. personale docente; Sig. Giuseppe Martellirappresentante designato OO.AA. personale t.a.; Sig. Matteo Cazzulanirappresentante designato OO.AA. studenti; Prof.ssa Bianca BeccalliDelegata Rettorale per le Pari Opportunità; Prof. Mario JoriDelegato Rettorale per le Disabilità ed Handicap; Dott.ssa Alessandra MorenoDirettore Amministrativo vicario, delegata del D.A..

20 Università degli Studi di Milano Segreteria del CPO c/o Ufficio Pari Opportunità Via Festa del Perdono 7 – Milano (cortile centrale del Filarete) Fax Mattea Gelpi - tel Maria Grazia Maschio - tel

21 Università degli Studi di Milano Personale aBCDEPTOTALI GENERALI% TEMPO PARZIALEMFTOTMF MF MF MF MF Amministrativa ,7%97,3% Amministrativa-Gestionale ,6%82,4% Servizi Generali e Tecnici ,5%76,5% Socio-Sanitaria ,0% Tecnica, Tecnico-Scient.ed Elab.Dati ,7%73,3% Biblioteche ,3%85,7% TOTALI ,9%85,1% Personale aBCDEPTOTALI GENERALI% TEMPO PIENOMFTOTMF MF MF MF MF Amministrativa ,5%76,5% Amministrativa-Gestionale ,7%73,3% Servizi Generali e Tecnici ,0%53,0% Socio-Sanitaria ,4%70,6% Tecnica, Tecnico-Scient.ed Elab.Dati ,3%38,7% Biblioteche ,4%68,6% TOTALI ,0%58,0% % TEMPO PARZIALE SUBCDEPTOTALI GENERALI TEMPO PIENOMFTOTMF MF MF MF Amministrativa 37,8%30,4%2,8%26,8%21,1% 2,5%27,9%21,9% Amministrativa-Gestionale 4,9%9,5%8,4%7,1% 5,5%9,3%8,3% Servizi Generali e Tecnici3,7%10,6%7,3% 3,7%10,6%7,3% Socio-Sanitaria 11,1%8,3% 100,0%75,0% 33,3%23,5% Tecnica, Tecnico-Scient.ed Elab.Dati 8,6%33,6%17,2%5,3%30,5%16,4%2,6%7,7%4,6%6,8%29,6%15,6% Biblioteche 14,7%45,2%34,4% 34,8%28,6%25,0% 7,7%14,0%38,3%30,7% 3,4%16,9%11,1%7,3%30,1%20,8%5,1%21,4%14,6%5,3%6,1%5,7%5,9%24,5%16,7% 19/02/2009 – DIVISIONE DEL PERSONALE – Servizio Elaborazione Dati

22 Università degli Studi di Milano Personale a (unità fisiche)BCDEPTOTALI GENERALI TEMPO PARZIALEMFTOTMF MF MF MF Amministrativa Amministrativa-Gestionale Servizi Generali e Tecnici Socio-Sanitaria Tecnica, Tecnico-Scient.ed Elab.Dati Biblioteche TOTALI IMPEGNO % - Personale aBCDEPTOTALI GENERALI TEMPO PARZIALEMFTOTMF MF MF MF Amministrativa 9,65 1,6666,8668,52 1,6676,5178,17 Amministrativa-Gestionale 1,6610,0011,660,500,831,332,1610,8312,99 Servizi Generali e Tecnici2,239,4611,69 2,239,4611,69 Socio-Sanitaria 0,66 2,19 2,85 Tecnica, Tecnico-Scient.ed Elab.Dati 10,4928,4238,914,3724,0028,370,501,331,8315,3653,7569,11 Biblioteche 3,5218,7022,22 5,35 0,50 4,0224,0528,07 TOTALI2,2319,1111,6915,67114,64130,316,0341,5447,571,502,163,6625,43177,45202,88

23 Università degli Studi di Milano TEMPI PARZIALI 33%50%53%66%67%70%75%83%TOTALI MFTOTMF MF MF MF MF MF MF MF B C D EP TOTALI

24 Università degli Studi di Milano Personale aORIZZONTALEVERTICALEVERTICALE ANNUALEMISTOTOTALI GENERALI TEMPO PARZIALEMFTOTMF MF MF MF Amministrativa Amministrativa-Gestionale Servizi Generali e Tecnici Socio-Sanitaria Tecnica, Tecnico-Scient.ed Elab.Dati Biblioteche

25 Università degli Studi di Milano Personale a "Tempo Parziale" AMMINISTRATIVIT.T.S. ELAB. DATISERVIZI GENERALIBIBLIOTECHESOCIO SANITARIATOTALI GENERALI % Su TOT BCDEPTOTBCDEPTOTBCDEPTOTBCDEPTOTBCDEP TOTTOT BCD TOT STRUTTURE DI RICERCA ,7% STRUTTURE CENTRALI AMMINISTRATIVE ,6% INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI ,3% SISTEMA BIBLIOTECARIO ,2% SERVIZI DI FACOLTA' E SERVIZI PER LA DIDATTICA ,1% CENTRI SERVIZIO UNIMITT- COSP - CTU ,7% AZIENDE AUTONOME ,3% TOTALI LEGENDA AGGREGAZIONI STRUTTURE DI RICERCATutto il personale assegnato a Dipartimenti, Istituti, centri di ricerca o di servizio per la ricerca interdipartimentali STRUTTURE CENTRALI AMMINISTRATIVE Tutto il personale assegnato alle Divisioni dell'Amministrazione centrale, agli uffici della direzione e al rettorato ESCLUSO I CENTRI DI SERVIZIO - LA DIVISIONE BIBLIOTECHE - DIVSI e TLC - Servizi generali S.alessandro e via Noto INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI Divisione "Sistemi Informativi" e Divisione "Telecomunicazioni" SISTEMA BIBLIOTECARIOTutto il personale che opera nella divisione coordinamento biblioteche e nelle biblioteche di Area_ biblioteche autonome SERVIZI DI FACOLTA' E SERVIZI PER LA DIDATTICA Tutto il personale assegnato alle Presidenze di Facoltà per servizi amministrativi, tecnici, servizi generali di Facoltà - Personale dei Poli di Medicina assegnato ai poli - personale assegnato ai consigli di coordinamento didattico - Scuole ecc- Personale assegnato al polo di Sesto S. Giovanni - S.Alessandro - Via Noto - CENTRO SERVIZI PER LA DIDATTICA DI CITTA' STUDI CENTRI SERVIZIO UNIMITT- COSP - CTU Unimitt - COSP - CTU AZIENDE AUTONOMEAziende agrarie - Ospedale Lodi

26 Università degli Studi di Milano Personale a "Tempo Parziale" AMMINISTRATIVIT.T.S. ELAB. DATISERVIZI GENERALIBIBLIOTECHESOCIO SANITARIATOTALI GENERALI BCDEP TOT BCDEP TOT BCDEP TOT BCDEP TOT BCDEP TOT BCDEPTOTALITot MFMFMFMFMFMFMFMFMFMFMFMFMFMFMFMFMFMFMFMFMFMFMFMFMFGen DIPSTRUTTURE DI RICERCA AMM STRUTTURE CENTRALI AMMINISTRATIVE INF INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI BIBSISTEMA BIBLIOTECARIO FSD SERVIZI DI FACOLTA' E SERVIZI PER LA DIDATTICA CSA CENTRI SERVIZIO UNIMITT- COSP - CTU AZAAZIENDE AUTONOME TOTALI LEGENDA AGGREGAZIONI STRUTTURE DI RICERCATutto il personale assegnato a Dipartimenti, Istituti, centri di ricerca o di servizio per la ricerca interdipartimentali STRUTTURE CENTRALI AMMINISTRATIVE Tutto il personale assegnato alle Divisioni dell'Amministrazione centrale, agli uffici della direzione e al rettorato ESCLUSO I CENTRI DI SERVIZIO - LA DIVISIONE BIBLIOTECHE - DIVSI e TLC - Servizi generali S.alessandro e via Noto INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI Divisione "Sistemi Informativi" e Divisione "Telecomunicazioni" SISTEMA BIBLIOTECARIOTutto il personale che opera nella divisione coordinamento biblioteche e nelle biblioteche di Area_ biblioteche autonome SERVIZI DI FACOLTA' E SERVIZI PER LA DIDATTICA Tutto il personale assegnato alle Presidenze di Facoltà per servizi amministrativi, tecnici, servizi generali di Facoltà - Personale dei Poli di Medicina assegnato ai poli - personale assegnato ai consigli di coordinamento didattico - Scuole ecc- Personale assegnato al polo di Sesto S. Giovanni - S.Alessandro - Via Noto - CENTRO SERVIZI PER LA DIDATTICA DI CITTA' STUDI CENTRI SERVIZIO UNIMITT- COSP - CTU Unimitt - COSP - CTU AZIENDE AUTONOMEAziende agrarie - Ospedale Lodi


Scaricare ppt "9 marzo 2009 Relazione annuale Comitato Pari Opportunita dell Universita degli Studi di Milano Università degli Studi di Milano Ufficio Pari Opportunità"

Presentazioni simili


Annunci Google