La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA TERAPIA TRASFUSIONALE la donazione di sangue quando si trasfonde gli antigeni eritrocitari cenni metodologici di medicina trasfusionale complicanze.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA TERAPIA TRASFUSIONALE la donazione di sangue quando si trasfonde gli antigeni eritrocitari cenni metodologici di medicina trasfusionale complicanze."— Transcript della presentazione:

1 LA TERAPIA TRASFUSIONALE la donazione di sangue quando si trasfonde gli antigeni eritrocitari cenni metodologici di medicina trasfusionale complicanze trasfusionali

2 La donazione di sangue Volontaria (consigliata) Dedicata (sconsigliata) Autologa

3 Quando si trasfonde ? Piastrine Chemioterapia Trapianto Anemia Aplastica Mielodisplasie Insufficienza midollare CID Trombocitopatie Plasma CID HUS-TTP sovradosaggio di: anticoagulanti orali agenti trombolitici Emazie Chemioterapia Trapianto Anemia Aplastica Mielodisplasie Insufficienza midollare

4 Gli antigeni eritrocitari o gruppi sanguigni polisaccaridici AB0 Lewis P H I proteici Rh

5 Gli anticorpi verso gli antigeni eritrocitari anticorpi naturali anticorpi irregolari

6 Caratteristiche degli anticorpi Irregolari IgG 37 C IgG1,IgG3 no si Naturali IgM <20 C* alta si no Classe Temp di legame Ag-Ab Affinita complemento Lisi intravascolare Reazione trasfusionale acuta Reazione trasfusionale ritardata Attraversano barriera placentare *fatta eccezione per gli anti-A e anti-B

7 Il sistema AB0: fenotipo e genotipo Fenotipo A1 A2 B A1B A2B 0 Genotipo A1/A1, A1/0, A1/A2 A2/A2, A2/0 B/B, B/0 A1/B A2/B 0 *nel 5% dei casi **nel 20% dei casi Anticorpi nel siero anti-B anti-B, anti-A1* anti-A no anti-A1** anti-A, anti-B Gruppo A B AB 0

8 Il sistema AB0: frequenza (%) nelle popolazioni Antigene A1 A2 B A1B A2B 0 Neri Gruppo A B AB 0 Bianchi Orientali 26 raro 28 5 raro 43 Australiani

9 Il sistema Rh: fenotipi e genotipi DCcEe Fenotipo CcDe CDe cde CcDEe cDEe cDe Genotipo Cde/cde CDe/CDe CDe/cDe cde/cde CDe/cDE cDe/cde cDE/cDe cDe/cde cDe/cDe Neri (%) Bianchi (%) raro raro 2 raro

10 test di Coombs diretto test di Coombs indiretto determinazione del gruppo sanguigno ricerca di anticorpi irregolari prove di compatibilita' Tests di immunoematologia Reagenti impiegati antisieri commerciali per determinare gruppi sanguigni emazie di gruppo 0 con profilo antigenico noto per la ricerca di antigeni irregolari siero di Coombs (siero antiglobuline umane) emazie e siero del paziente in esame

11 Test di coombs diretto Serve a determinare se le emazie del pz sono ricoperte (sensibilizzate) da IgG e complemento in vivo y y y y y y y y y y y y y y y y y y y y y y y y y y y Emazie sensibilizzate + Agglutinazione Siero di Coombs (anti-IgG o Cd3) yyy

12 Test di coombs diretto positivo in: Autoanticorpi: anemie emolitiche autoimmuni malattie autoimmuni disordini linfoproliferativi farmaci Alloanticorpi: reazioni trasfusionali emolitiche malattie emolitica neonatale acquisiti da plasma e derivati acquisiti da siero antilinfocitario

13 Test di coombs indiretto Serve a determinare se un anticorpo a contatto con lantigene causa agglutinazione diretta y y y y y y y y y y y y y y y Agglutinazione Emazie test + Siero del paziente yyy y y y y y y y y y y y y Emazie sensibilizzate Siero di Coombs (anti-IgG o Cd3) yyy +

14 Reattivita per determinare gruppo AB0 Anti-A Anti-B Anti-AB B+--+B+--+ A1,A2 - + Gruppo A B AB 0 Emazie + antisieri Siero + emazie test

15 Reattivita per determinare anticorpi irregolari Cellula D C E c e K k Fy a Fy b Jk a Jk b P 1 Le a Le b M N S s TCI Ema

16 Prova di compatibilita AB0 Si esegue valutando: il siero del paziente contro le emazie del donatore: agglutinazione diretta = incompatibilita il test di Coombs indiretto per ricerca anticorpi irregolari

17 Compatibilita AB0 e scelta trasfusionale Gruppo ricevente A 0 - B 0 - AB A,B 0 Donatore Scelta A B AB

18 immunologiche Immediate Reazioni emolitiche Reazione febbrili non emolitiche Anafilattiche Orticarioidi Polmonari Tardive Reazioni emolitiche Graft versus Host Disease Piastrinopenia Alloimmunizzazione Complicanze trasfusionali non immunologiche Immediate Shock settico Insufficienza cardiaca Tardive Emosiderosi Infezioni

19 intravascolare cause: presenza di anticorpi naturali di tipo IgM nel ricevente contro antigeni del sistema AB0 o (piu raramente) del sistema LE patogenesi: rapida attivazione del complemento ad opera del complesso Ag-Ab sulla membrana delleritrocita con emolisi acuta sintomatologia: irrequietezza, freddo, dolori retrosternali e lombari, nausea, vomito, brividi, febbre, fino a broncospasmo, ipotensione, shock, coma Reazioni emolitiche immediate

20 Misure da adottare condotta clinica: sospendere immediatamente la trasfusione escludere errore di assegnazione della sacca idratare per mantenere pressione arteriosa e forzare la diuresi condotta di laboratorio: emocromo, emoglobina plasmatica elettroliti, LDH, bilirubina, aptoglobina, coagulazione esame urine, emoglobinuria tests do coombs diretto ed indiretto emocolture della sacca trasfusa Reazioni emolitiche immediate

21 extravascolare cause: presenza di anticorpi irregolari di tipo IgG nel ricevente patogenesi: le emazie ricoperte da IgG e complemento (non attivato) vengono sequestrate dalla milaza e dal fegato mediante il recettore di membrana per le IgG sintomatologia: molto sfumata rispetto la precedente avvertita a qualche ora dallinizio della trasfusione laboratorio: test di Coombs diretto positivo Reazioni emolitiche immediate

22 virali: epatite B, C HIV1-2 Mononucleosi infettiva CMV HTLV 1 -2 Parvovirus batteriche endogene (dal sangue del donatore) treponema,brucella,rickettsia,yersinia,campylobacter,staph.aureus, strept.viridans esogene (dalla cutedel donatore o dallambiente) staph.epidermidis,micrococcus,sarcina,pseudomonas,flavobacterium bacillus parassiti malaria,tripanosoma,toxoplasma,babesia,leishmania Complicanze infettive


Scaricare ppt "LA TERAPIA TRASFUSIONALE la donazione di sangue quando si trasfonde gli antigeni eritrocitari cenni metodologici di medicina trasfusionale complicanze."

Presentazioni simili


Annunci Google