La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni 3-41 Corso di Chimica 2004-2005 Lezioni 3-4 Luigi Cerruti

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni 3-41 Corso di Chimica 2004-2005 Lezioni 3-4 Luigi Cerruti"— Transcript della presentazione:

1 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni 3-41 Corso di Chimica Lezioni 3-4 Luigi Cerruti

2 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni 3-42 Macroscopico vs. microscopico Il livello macroscopico è occupato da oggetti le cui dimensioni vanno da quelle di un batterio (10 -6 m) a quelle usuali del mondo accessibile al nostro corpo (10 -3 – 10 3 m) Il livello microscopico è occupato da oggetti le cui dimensioni vanno da quelle di un nucleo atomico ( m) a quelle di una grossa proteina ( m) Il linguaggio della chimica si riferisce costantemente a due livelli diversi del mondo reale

3 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni 3-43 Gli oggetti microscopici della chimica L'atomo L'atomo è un sistema microscopico costituito da – protoni, carica 1, C, massa 1, g – neutroni, carica zero, massa 1, g – elettroni, carica - 1, C, massa 9, g

4 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni 3-44 Gli oggetti microscopici della chimica Molecole e ioni Una molecola è un sistema costituito da uno o più atomi, in grado di esistere 'isolato' –Il termine 'isolato' si riferisce qui a sistemi che hanno solo interazioni deboli con altri oggetti microscopici Le molecole sono dette mono-, bi-, tri- … atomiche a seconda che siano costituite da 1, 2, 3 atomi –La -globulina è costituita da atomi Uno ione è un atomo o una molecola con carica elettrica intera, positiva o negativa –Il solfato di rame è costituito da ioni Cu 2+ e SO 4 2-

5 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni 3-45 Gli oggetti microscopici della chimica I costituenti di un cristallo Molte sostanze importanti, specie allo stato solido, non sono costituite da molecole 'isolabili' –Nel sale da cucina NaCl (s) esistono solo ioni Na + e Cl - separati; l'unità stechiometrica di riferimento è NaCl –Nel 'verde rame' CuSO 4 (s) esistono solo ioni Cu 2+ e SO 4 2- ; l'unità stechiometrica di riferimento è CuSO 4 –Il diamante è un corpo semplice, in cui esistono solo atomi di carbonio legati fra di loro in modo da costituire un'unica molecola; l'unità stechiometrica di riferimento è C

6 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni 3-46 La struttura del diamante Struttura cristallina del diamante Ogni atomo di carbonio è legato ad altri 4 atomi Un diamante perfetto è costituito da una unica 'molecola'

7 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni 3-47 Il reticolo cristallino del cloruro di sodio, NaCl Cristalli di sale da cucina La cella unitaria dell'NaCl contiene 4 ioni Na + e 4 ioni Cl -

8 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni 3-48 Il reticolo cristallino dell'NaCl Ogni ione Na + è circondato da 6 ioni Cl - Ogni ione Cl - è circondato da 6 ioni Na + Vi sono delle prove sperimentali dell'esistenza di Na+ nei cristalli di cloruro di sodio?

9 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni 3-49 Gli oggetti microscopici della chimica L'atomo L'atomo è un sistema miscoscopico costituito da – protoni, carica 1, C, massa 1, g – neutroni, carica zero, massa 1, g – elettroni, carica - 1, C, massa 9, g Le proprietà chimiche di un atomo sono determinate dal numero di protoni contenuti nel nucleo

10 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni Gli isotopi I nuclei degli atomi sono caratterizzati dal numero di protoni e di neutroni che contengono. Gli atomi di un elemento hanno tutti lo stesso numero di protoni, ma possono avere un numero diverso di neutroni. Gli atomi di un elemento che hanno un numero diverso di neutroni sono detti isotopi di quell'elemento

11 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni L'unità di massa atomica Si è definita come unità di massa atomica un dodicesimo della massa dell'isotopo 12 C Il nome di questa unità di misura è dalton (uma) 1 uma = 1, g

12 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni Simboli atomici A X Z X simbolo dell'elemento, ad es. Ne, neon A numero di massa dell'isotopo: numero dei protoni + numero dei neutroni Z numero atomico: numero dei protoni, carica nucleare 35 Cl O 8

13 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni La tavola periodica degli elementi Elementi e composti sono veri e propri individui chimici

14 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni Schema del funzionamento di uno spettrometro di massa

15 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni Spettro di massa del mercurio 196 Hg 0,146 % 202 Hg 29,80 % massa atomica relativa del mercurio naturale: 200,59

16 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni La legge di Gay-Lussac, 1808 Data la reazione fra due gas, i volumi dei reagenti e dei prodotti gassosi stanno fra di loro in rapporto come numeri interi semplici 1 vol. di idrogeno più 1 vol. di cloro danno 2 vol. di cloruro di idrogeno 2 vol. di idrogeno più 1 vol. di ossigeno danno 2 vol. di acqua (vapore)

17 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni La legge di Avogadro, 1811 Volumi uguali di gas diversi, nelle stesse condizioni di temperatura e pressione, contengono lo stesso numero di molecole

18 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni L'interpretazione della legge di Gay-Lussac Il caso della reazione fra idrogeno e cloro

19 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni L'interpretazione della legge di Gay-Lussac Il caso della sintesi dell'acqua

20 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni La definizione di mole La mole è la quantità di sostanza di un sistema che contiene tante entità elementari quanti sono gli atomi in 0,012 kg di carbonio 12. Le entità elementari devono essere specificate e possono essere atomi, molecole, ioni, elettroni, ecc, ovvero gruppi specificati di tali particelle.

21 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni Moli di elementi e di composti Nella fila di bicchieri davanti: una mole di Cu, Pb, Hg, Fe Nella fila di bicchieri dietro: una mole di zucchero, acqua, S 8, S, NaCl La formula dello zucchero è C 12 H 22 O 11 La massa molare dello zucchero è 342 g mol -1

22 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni La mole 4 elementi, tre stati fisici Nei vetrini d'orologio: 63,54 g di rame, 1 mole di Cu 32,06 g di zolfo, 1 mole di S Il bicchiere contiene 200,59 g di mercurio, 1 mole di Hg Il pallone contiene 4,00 g di elio, 1 mole di He

23 4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni Il volume di una mole di gas a TPS, 22,4 L Qualche confronto Pallone da basket, 7,5 L Pallone da calcio, 6 L Pallone da rugby, 4,4 L


Scaricare ppt "4 ottobre 2004Corso di Chimica Lezioni 3-41 Corso di Chimica 2004-2005 Lezioni 3-4 Luigi Cerruti"

Presentazioni simili


Annunci Google