La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LE NUOVE ESIGENZE DELLA PRODUZIONE Le nuove esigenze della produzione hanno portato a nuove filosofie produttive che hanno richiesto non soltanto nuove.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LE NUOVE ESIGENZE DELLA PRODUZIONE Le nuove esigenze della produzione hanno portato a nuove filosofie produttive che hanno richiesto non soltanto nuove."— Transcript della presentazione:

1 LE NUOVE ESIGENZE DELLA PRODUZIONE Le nuove esigenze della produzione hanno portato a nuove filosofie produttive che hanno richiesto non soltanto nuove tecnologie, ma anche nuovi metodi ed organizzazioni

2 I fattori determinanti del cambiamento sono stati: 3 Linstabilità dei mercati che condiziona il ciclo di vita e la qualità dei prodotti: ciò comporta maggiore flessibilità nei mezzi produttivi; 3 laumento dei costi della manodopera: ciò impone il ricorso allautomazione; 3 laumentata concorrenza dei Paesi ad ex-economia pianificata e dei Paesi emergenti: ciò comporta per le imprese ladozione di tecnologie avanzate; 3 la crescente sensibilità verso i problemi dellambiente di lavoro e dellecosistema, ciò comporta ladozione di tecnologie pulite.

3 Laver affrontato siffatti cambiamenti con unorganizzazione della produzione tradizionale ha comportato per le imprese: u Lallungamento del tempo intercorrente tra linizio di un progetto ed il suo completamento; u il ritardo del pay-back period, col rischio di una maggiore e prolungata esposizione finanziaria; u la necessità di coordinamento di personale specializzato.

4 PER RISPONDERE ALLA SFIDA DELLA CONCORRENZA LIMPRESA DEVE PROCEDERE ALLA GIUSTA SCELTA DELLA STRATEGIA PRODUTTIVA CARATTERIZZATA DA: 3 RAPIDA EVOLUZIONE DELLASSETTO PRODUTTIVO; 3 PROFONDO CAMBIAMENTO DELLA FORZA LAVORO; 3 ESPANSIONE E MAGGIORE DISPONIBILITADI SISTEMI INFORMATIVI SOFISTICATI; 3 ADOZIONE DI TECNOLOGIE DECISIONALI PIU RAZIONALI (SISTEMI ESPERTI); 3 ADOZIONE DELLA LEARNING ORGANIZATION.

5 DEFINIZIONE DI PRODOTTO: 3 OGGETTO MATERIALE (MERCE) E NON (SERVIZIO) IN GRADO DI ESSERE VENDUTO 3 STRUMENTO IN GRADO DI FAR FRONTE AD UN PROBLEMA O SODDISFARE UN BISOGNO

6 DAL PUNTO DI VISTA AZIENDALE IL PRODOTTO E IL RISULTATO DEL PROCESSO DI PRODUZIONE u Prodotto totale:quantità di bene o servizio complessivamente prodotta u Prodotto medio: si ottiene dividendo il prodotto totale per la quantità totale del fattore variabile impiegato u Prodotto marginale: indica lincremento del prodotto totale ottenuto mediante un incremento della quantità impiegata del fattore variabile

7 La velocità di sviluppo di un prodotto ha assunto un ruolo importante ai fini della concorrenza: in effetti linnovatore, abbassando i tempi di sviluppo, raggiunge il duplice vantaggio: u Ottenere una diminuzione dei costi di immobilizzo; u Lavorare allo sviluppo di un prodotto il cui lancio sarà più vicino nel tempo. Linseguitore, aumentando la sua capacità di risposta, aumenta la capacità di adeguarsi alle azioni dellinnovatore

8 Per avere successo sul mercato un prodotto deve rientrare nella logica di PRODOTTO TOTALE, così come concepito dal cliente e che comprende: Prodotto generico: oggetto della transazione. Prodotto atteso: risponde alle esigenze minimali del cliente. Prodotto integrato: offre vantaggi non attesi. Prodotto potenziale: include tutto ciò che il cliente può attendersi.

9 I PARAMETRI STRATEGICI PRODUTTIVI (Gunn ) Focalizzazione sulleFocalizzazione sulla prestazioni finanziarie Lead timesoddisfazione del cliente Rotazione scorte Qualità Tempo Parametri strategiciFlessibilità di introduzione produttivi nuovi prodotti Sprechi R.O.I. Livello di servizio al cliente

10 IL SISTEMA DI PRODUZIONE E COSTITUITO DALLINTRECCIO DI DUE SOTTOSISTEMI: 3 UN COMPLESSO DI MEZZI E UNITA CHE DETERMINANO LA TRASFORMAZIONE FISICA DEL PRODOTTO. 3 UN COMPLESSO DI MEZZI CHE ASSICURANO IL FLUSSO DELLE MATERIE PRIME, DEI SEMILAVORATI E DEI COMPONENTI FINO AL COMPLETAMENTO DEL PRODOTTO FINITO.

11 Un processo produttivo è condizionato dai seguenti elementi: u Acquisizione di input esterni(materiali, prestazioni); u disponibilità di risorse interne al sistema (uomini, tecnologie, capitali); u output (prodotti, servizi).

12 NEI PROCESSI PRODUTTIVI CHE AVVENGONO IN FABBRICA SI RISCONTRANO ALCUNE FUNZIONI FONDAMENTALI: 3 ATTREZZAGGIO DELLE MACCHINE 3 TRASFORMAZIONE 3 MOVIMENTAZIONE DEI MATERIALI 3 COLLAUDO-CONTROLLO 3 MANUTENZIONE DELLE MACCHINE

13


Scaricare ppt "LE NUOVE ESIGENZE DELLA PRODUZIONE Le nuove esigenze della produzione hanno portato a nuove filosofie produttive che hanno richiesto non soltanto nuove."

Presentazioni simili


Annunci Google