La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FNSI, Roma, 27 settembre 2012 Augusto Preta, Direttore Generale LA SVOLTA DIGITALE X Rapporto Annuale Seamless Television.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FNSI, Roma, 27 settembre 2012 Augusto Preta, Direttore Generale LA SVOLTA DIGITALE X Rapporto Annuale Seamless Television."— Transcript della presentazione:

1 FNSI, Roma, 27 settembre 2012 Augusto Preta, Direttore Generale LA SVOLTA DIGITALE X Rapporto Annuale Seamless Television

2 ITMedia Consulting Augusto PretaLa Svolta Digitale, IX Rapporto Annuale, FNSI, Roma, 5 luglio Il Mercato Tendenze

3 Augusto PretaLa Svolta Digitale, X Rapporto Annuale, FNSI, Roma, 27 settembre Il mercato TV in Europa Fonte: © 2012 ITMedia Consulting Pubblicità: -0.9% Canone: +2.9% Pay TV: +5.7% Mercato TV mld Totale mercato TV +2.7%

4 Augusto PretaLa Svolta Digitale, X Rapporto Annuale, FNSI, Roma, 27 settembre La pubblicità Dopo la ripresa del 2010 (fino a +16% in Francia, Germania e UK), il 2011 ha registrato una nuova contrazione. I ricavi sono calati mediamente dell1%, ma con andamento molto diverso tra i paesi. Fonte: © 2012 ITMedia Consulting

5 Augusto PretaLa Svolta Digitale, X Rapporto Annuale, FNSI, Roma, 27 settembre La pubblicità multichannel nei diversi paesi Anche i broadcaster tradizionali, pur perdendo quote sui canali mainstream, beneficiano in parte di questa crescita, poiché hanno ormai un vasto portafoglio di nuovi canali digitali distribuiti su tutte le piattaforme. Fonte: © 2012 ITMedia Consulting

6 Augusto PretaLa Svolta Digitale, X Rapporto Annuale, FNSI, Roma, 27 settembre La TV Digitale in Europa Fonte: © 2012 ITMedia Consulting

7 Augusto PretaLa Svolta Digitale, X Rapporto Annuale, FNSI, Roma, 27 settembre 2012 X X X X 6 Il processo di switch-over X X Switch off: ottobre2012 Penetrazione TV digitale al 2011: 95% Switch off: ottobre 2012 Switch off: 2013

8 Augusto PretaLa Svolta Digitale, X Rapporto Annuale, FNSI, Roma, 27 settembre 2012 LHD diventa mainstream Nel 2011 oltre 500 canali HD di diverso genere in WE. Oltre la metà sono simulcast di canali SD esistenti. Sport e film sono i generi più popolari, rispettivamente il 18% e il 19% dei canali HD Tra i driver dellHD è la crescente diffusione di apparati (TV e STB) che incorporano questa funzionalità É prevedibile una seconda ondata di switchover dopo il 2016, quando lHD diventerà la nuovastandard definition 7 Fonte: elaborazioni ITMedia Consulting

9 ITMedia Consulting Augusto PretaLa Svolta Digitale, IX Rapporto Annuale, FNSI, Roma, 5 luglio Il Mercato Tendenze

10 Augusto PretaLa Svolta Digitale, X Rapporto Annuale, FNSI, Roma, 27 settembre Crescono gli ascolti TV Fonte: elaborazioni ITMedia Consulting

11 Augusto PretaLa Svolta Digitale, X Rapporto Annuale, FNSI, Roma, 27 settembre 2012 Internet e TV: rivoluzione o evoluzione? 10 Fonte: elaborazioni ITMedia Consulting su dati Commissione Europea

12 Augusto PretaLa Svolta Digitale, X Rapporto Annuale, FNSI, Roma, 27 settembre 2012 Il mondo che cambia: broadcaster online 11 Le sfide poste dallingresso dei nuovi operatori OTT, come Netflix, inducono gli operatori TV tradizionali a entrare nel mercato online Le iniziative hanno natura difensiva, ma possono contribuire a costruire un servizio più ampio, migliore e completo ai propri abbonati, che in tal modo superano la tentazione di disdire labbonamento (cord cutting) Lingresso nel segmento OTT permette a broadcaster e operatori pay TV di valorizzare i servizi esistenti fornendo nuovi modi per accedere ai contenuti, accrescendo la gamma dellofferta ed estendendo la propria influenza sui nuovi media

13 Augusto PretaLa Svolta Digitale, X Rapporto Annuale, FNSI, Roma, 27 settembre 2012 LOver the Top TV avanza I servizi OTT web-native si espandono verso nuovi mercati per aumentare base abbonati e ricavi, es. Netflix (1 milione di abbonati in 7 mesi in UK) o Lovefilm. Questi casi di successo dimostrano che il business model funziona, che gli utenti sono interessati ai contenuti OTT e disposti a pagare per vederli Tuttavia alcuni mercati stanno diventando affollati e la concorrenza riduce i margini. In altri mercati gli OTT dovranno adattarsi alle condizioni locali (es. rischio pirateria, regolamentazione stringente…) 12 Fonte: elaborazioni ITMedia Consulting

14 Augusto PretaLa Svolta Digitale, X Rapporto Annuale, FNSI, Roma, 27 settembre 2012 Connected TV 13 In Europa occidentale il 29% delle TV vendute nel 1Q2012 era una smart TV In UK, il 65% dei proprietari di smart TV ha usato la connessione internet alla TV. Tra gli utenti di smart TV il 51% la utilizza per vedere catch up TV, il 25% per social media, il 13% per shopping online Ce ancora un forte problema di consapevolezza delle funzionalità delle smart TV Fonte: elaborazioni ITMedia Consulting

15 Augusto PretaLa Svolta Digitale, X Rapporto Annuale, FNSI, Roma, 27 settembre TV: il futuro è social Lesplosione dei social media può essere una minaccia per i broadcaster La visione della TV avviene sempre più parallelamente alluso di dispositivi portatili. Ma luso simultaneo di più schermi crea opportunità per tutti gli operatori Fonte: elaborazioni ITMedia Consulting su dati Commissione Europea

16 Augusto PretaLa Svolta Digitale, X Rapporto Annuale, FNSI, Roma, 27 settembre 2012 Conclusioni finali In definitiva, la televisione, non più monolitica e portatrice di modelli unici e consolidati (broadcasting), continua ad essere attraente e centrale nellutilizzo del tempo libero e nelle preferenze dei consumatori. La concorrenza tra servizi, device, sistemi di distribuzione e contenuti aumenta le scelte e la flessibilità per i consumatori. Televisione: da attività lineare monopiattaforma a distribuzione di contenuti diversificati, multipiattaforma e multischermo Personalizzazione, immediatezza e ubiquità sono le condizioni che garantiranno alla TV di continuare a essere centrale, attraente e competitiva. Quadro incerto per i broadcaster, dovuto alla crescente concorrenza proveniente da nuovi attori in un contesto economico difficile e con ricavi per gli operatori tradizionali complessivamente in diminuzione 15

17 ITMedia Consulting Via Collina, Roma phone: fax: mail: website: Grazie per lattenzione! La Svolta Digitale, IX Rapporto Annuale, FNSI, Roma, 5 luglio 2011Augusto Preta 16


Scaricare ppt "FNSI, Roma, 27 settembre 2012 Augusto Preta, Direttore Generale LA SVOLTA DIGITALE X Rapporto Annuale Seamless Television."

Presentazioni simili


Annunci Google