La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I programmi di Screening mammografico in Italia e nel Veneto: criticità e prospettive Marcello Vettorazzi Riunione annuale Screening Mammografico – Padova,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I programmi di Screening mammografico in Italia e nel Veneto: criticità e prospettive Marcello Vettorazzi Riunione annuale Screening Mammografico – Padova,"— Transcript della presentazione:

1 I programmi di Screening mammografico in Italia e nel Veneto: criticità e prospettive Marcello Vettorazzi Riunione annuale Screening Mammografico – Padova, 27 novembre 2008

2 Estensione dello screening % donne che vivono in zone con programma di screening organizzato % eleggibili invitate ogni anno

3 Programmi di screening mammografico Popolazione bersaglio Estensione effettiva media 58 % Invitate Aderenti (56 %) Attivi entro 2006 Attivati nel 2006

4 Anni Estensione % nella popolazione target

5 Primi esami : tasso di richiamo per Regione Standard richiamo primi esami : accettabile < 7 % desiderabile < 5 %

6 Esami successivi : tasso di richiamo per Regione Standard richiamo esami successivi : accettabile < 5 % desiderabile < 3 %

7 Estensione biennale corretta inviti Italia 2006: 57%

8 Adesione corretta 2007 Italia 2006: 59,6%

9 % di donne anni con Mammografia negli ultimi 2 anni PASSI 2007 n = 607

10 Periodicità della Mammografia PASSI 2007 n = 607)

11 Lo screening spontaneo Donne di 40 – 49 anni (n = 411) 71 % mx negli ultimi due anni

12 Estendere le fasce detà degli inviti? 3 ULSS hanno iniziato ad invitare le donne 70 anni Estendere alle donne di 45 – 49 anni?

13 PARAMETRI UTILIZZATI Popolazione N° residenti 50-69enni: N° residenti 45-49enni: 7090 Periodicità dell'invito donne 50-69enni: 2 anni donne 45-49enni: 1 anno Estensione inviti ed adesione Estensione degli inviti 90% Adesione corretta al primo INVITO (anno 1: enni, anni successivi: 45enni): 70% Adesione agli esami successivi: 90% Ipotesi di estensione dello screening alle 45-49nni Stima di incremento dei carichi di lavoro

14 Etàresidentitarget annuo TOTALI Popolazione residente e target per età

15 Popolazione aderente allo screening Età Anni di attività TOTALI

16

17 Primi esami Es. successivi %8% %4% Proporzione di mammografie positive per età ed esame di screening

18 Mammografie positive Età Anni di attività TOTALI

19

20 Criticità dello screening mammografico Estensione insufficiente Numeri / anno insufficienti Uso inappropriato della mx Accesso non organizzato < 50 anni / frequenza eccessiva ? Liste dattesa Radiologi : numero insufficiente di radiologi dedicati formazione adeguata ?

21 Prospettive Accreditamento Software gestionale regionale Centralizzazione doppia lettura Digitalizzazione / PACS (ritardo del Veneto) Formazione specifica radiologi Estensione fasce detà

22 Grazie e buona giornata!


Scaricare ppt "I programmi di Screening mammografico in Italia e nel Veneto: criticità e prospettive Marcello Vettorazzi Riunione annuale Screening Mammografico – Padova,"

Presentazioni simili


Annunci Google