La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Alle porte del museo Larte incontra la terapia - 2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Alle porte del museo Larte incontra la terapia - 2010."— Transcript della presentazione:

1 Alle porte del museo Larte incontra la terapia

2 Collezione Peggy Guggenheim -Venezia Azienda U.L.S.S. n°10 Distretto Socio Sanitario n°1 U.O.S. Sociale Handicap 1 San Donà di Piave (VE) Arteterapeuti Associati

3 Abitare il vuoto

4 Frequentemente le persone con difficoltà che partecipano agli atelier dArteterapia producono manufatti in cui le immagini sono composte in maniera disarmonica. Il disequilibrio fra spazi bianchi e scuri ci comunica una dimensione di vuoto

5 La figura fluttua nello spazio : un pesce

6 una barca

7 Emerge un concetto di vuoto non come scelta di essenzialità o risposta al ridondante, ma come espressione di un vissuto, o di una difficoltà.

8 Ora ha uno sfondo-contenitore

9 La figura inizia a dialogare con lo sfondo, ma si fatica a distinguerla

10 Le figure ora si stagliano dallo sfondo

11 Limmagine sta acquisendo una maggior struttura formale

12 Durante un percorso dArteterapia la persona è aiutata a stabilire collegamenti fra le varie parti e a mettere in relazione fra di loro, in forma simbolica, gli elementi.

13 La casa di Laura è sospesa, la strada ci fa intravedere un possibile percorso

14 Una fila di fiori è sostenuta da una sottile linea di terra; prevale il vuoto spaziale

15 Il concetto di vuoto può essere inteso sia come assenza, sia come spazio gravido di possibilità.

16 La composizione si arricchisce di nuovi elementi: piani che stratificano lo spazio, elementi di simmetria speculare…

17 … anche se permane una certa difficoltà ad organizzare i vari elementi

18 Laura ha qui messo a fuoco due elementi della sua composizione

19 Il fiore di Roberta è collocato al centro, ed è di grandi dimensioni: ma è appoggiato su un terreno fittizio

20 E così pure la barca: le esili onde non la sostengono

21 Roberta rispetto alle immagini iniziali, in cui le figure erano sospese nello spazio, ha iniziato a contestualizzare i suoi soggetti, inserendo dei riferimenti spaziali.

22 Nelle immagini di Elena emerge il tentativo di sostanziare le forme con il colore; la prevalenza della linea come contorno, veicola una dimensione di vuoto, dirrealtà degli oggetti.

23 Sul piano percettivo La collocazione centrale e l isolamento della figura sono elementi che costituiscono fattori di peso poiché attirano la nostra attenzione Il peso di un oggetto visivo contribuisce al suo equilibrio (R. Herneim)

24 Sul piano comunicativo Luso dello spazio esprime le relazioni del soggetto con lambiente e le sue reazioni ad esso : l isolamento della figura, la vuotezza percettiva degli spazi vuoti sono indice di una mancanza di rapporto fra il soggetto e lambiente e/o fra gli elementi stessi

25 Sul piano estetico Ci sono manufatti che visivamente sono gradevoli per i loro effetti estetici : laccordo o il contrasto cromatico, il movimento delle linee, ecc. ma che, sul piano comunicativo, sono meno eloquenti di composizioni artisticamente più povere

26 Larteterapia valorizza prevalentemente il manufatto dal punto di vista mentale, emotivo, comunicativo, rispetto a quello estetico. Nel contempo, quando avvengono dei significativi cambiamenti interni alla persona, questi si riflettono anche nella qualità estetica del prodotto.

27 Questo progetto rientra allinterno di un percorso dArteterapia più ampio. Abitare il vuoto è rivolto allindividuazione delle possibilità evolutive dellimmagine grafica attraverso il dialogo fra pieno e vuoto. Latelier può essere allora luogo di riconcilio : luogo in cui ciascuno ha la possibilità, secondo le proprie caratteristiche, di attraversare, riconoscere, ed abitare il proprio vuoto.


Scaricare ppt "Alle porte del museo Larte incontra la terapia - 2010."

Presentazioni simili


Annunci Google