La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Rivoluzione e la guerra 18 dicembre 1791 Discorso di Robespierre ai Giacobini.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Rivoluzione e la guerra 18 dicembre 1791 Discorso di Robespierre ai Giacobini."— Transcript della presentazione:

1 La Rivoluzione e la guerra 18 dicembre 1791 Discorso di Robespierre ai Giacobini

2 1790 In assemblea costituente Si dibatte: chi ha il potere di dichiarare la guerra? Robespierre mette in dubbio la legittimità stessa della guerra Cfr. la bibliografia sulla rivoluzione nella sezione consigli bibliografici dei materiali didattici.

3 1790: Il dibattito sulla pace Contro la guerra in generale parlono anche il duca de Levis, Brissot, il prete Jallet ecc… In assemblea parlano soprattutto deputati che erano stati ufficiali nobili dellesercito (schierati sia a destra sia a sinistra) Fuori dallassemblea, nei ranghi dellesercito i soldati già non ubbidiscono più al commando tradizionale dei nobili

4 La Costituente e la guerra Infine il 22 maggio 1790 fu votata una dichiarazione di pace al mondo con il ripudio di qualsiasi guerra di conquista La dichiarazione fece parte della costituzione varata il 3 settembre 1791

5 Un compromesso Questo decreto dava al re non solo il commando supremo delle forze armate in guerra ma anche liniziativa della dichiarazione di guerra in situazione demergenza.Questo decreto dava al re non solo il commando supremo delle forze armate in guerra ma anche liniziativa della dichiarazione di guerra in situazione demergenza. Alla pubblicazione il decreto fu criticato per il molto potere lasciato allesecutivo in quel campo. Alla pubblicazione il decreto fu criticato per il molto potere lasciato allesecutivo in quel campo.

6 Intanto La contro rivoluzione armava Gli emigrati a Coblenz avevano radunato un esercito contro-rivoluzionario LImperatore e il Re di Prussia con la Dichiarazione di Pillnitz del 27 agosto 1791 minacciarono un loro intervento armato Controrivoluzione interna anche armata nel sud della Francia

7 I fautori della guerra Dicembre 1791: il re e i suoi ministri vogliono attaccare per primi il nemico I repubblicani di sinistra, come Brissot, spingono alloffensiva con passione Il dibattito nella stampa (molto diffusa) si accende con grande retorica Robespierre resta piuttosto solo nellopporsi alla guerra

8 Chi è Robespierre? Figura emblematica della rivoluzione e del giacobinismo, associata alla responsabilità del Terrore Tra gli autori che hanno trattato la sua figura: A. Matthiez per unimmagine positiva, Aulard per il ritratto di un mostro sanguinario Fu lincorruttibile per la sua grande onestà e coerenza

9 Il discorso del 18 dicembre 1791 ai Giacobini Il testo presenta 3 punti principali: 1) lo stato di guerra è un pericolo per la vita politica libera 2) Illusioni della sinistra 3) Che cosa fare?

10 I pericoli per la vita politica libera Determinare linizio e la fine del primo punto Rilevare i vari pericoli presentati dallo stato di guerra

11 Illusioni di sinistra Determinare linizio e la fine di questa parte Rilevare quanti errori di ragionamento, secondo Robespierre, fanno i fautori della guerra Robespierre fa allusione a discorsi tenuti da diversi oratori : cfr diapositiva seguente

12 Gli entusiasti della guerra A. Cloots (dicembre 1791), Condorcet (marzo 1792), Brissot furono tra gli oratori più appassionati in favore della guerraA. Cloots (dicembre 1791), Condorcet (marzo 1792), Brissot furono tra gli oratori più appassionati in favore della guerra Dal testo di Robespierre si possono ritrovare i loro argomenti principali: quali?Dal testo di Robespierre si possono ritrovare i loro argomenti principali: quali?

13 conclusioni La guerra fu dichiarata dalla Francia nellaprile 1792 La Repubblica fu instaurata il 10 agosto Il Re fu convinto di tradimento e arrestato. Le sconfitte portarono ad imporre leggi marziali e alla sospensione delle libertà politiche (Terrore ))


Scaricare ppt "La Rivoluzione e la guerra 18 dicembre 1791 Discorso di Robespierre ai Giacobini."

Presentazioni simili


Annunci Google