La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lezione 3 Strutture familiari contemporanee e modificazioni del ciclo di vita.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lezione 3 Strutture familiari contemporanee e modificazioni del ciclo di vita."— Transcript della presentazione:

1 Lezione 3 Strutture familiari contemporanee e modificazioni del ciclo di vita

2 Definizione di famiglia nella società contemporanea LIstat dal 1951 attua rilevazioni censuarie sulle famiglie dati macro, aggregati per grandi ripartizioni (media tra vicende e tendenze diversificate). Quali indicatori usa lIstat per definire la famiglia? dal 1991 tale definizione non ha più incluso il bilancio comune; si privilegia viceversa labitualità del domicilio, lesistenza di rapporti affettivi istituzionalizzati o no. La definizione di famiglia usata nelle rilevazioni può quindi cambiare nel tempo, includendo ogni volta figure o relazioni diverse ciò è importante in quanto ogni censimento ridefinisce lanagrafe comunale (può cambiare laccesso ai diritti politici, sanitari…).

3 Quali criteri tracciano i confini di una famiglia? ogni paese europeo segue criteri diversi difficile comparazione dei dati Nel 1987 lOnu ha proposto una definizione di famiglia a fini statistici; adottata dallEurostat ma non da tutti i paesi europei persistono profonde differenze culturali (la questione non è solo terminologica). Tale disomogeneità ha stimolato un uso delle definizioni di tipo operativo, legate a concreti problemi di indagine o di politica sociale indagini recenti sulle relazioni e scambi familiari per definirne meglio lorganizzazione e i confini (indagini multiscopo). Se non si considera loscillare dei confini di una famiglia nel corso di vita, secondo i bisogni si hanno dati carenti, distorti! (disomogeneità dati famiglie ufficiali e famiglie di fatto in Italia!).

4 Varietà delle strutture familiari contemporanee (fenomeni dal 2°dopoguerra ad oggi) Aumento numero delle famiglie inizio industrializzazione per aumento tassi di nuzialità (matrimonio più accessibile) e incremento popolazione, oggi è dovuto a invecchiamento popolazione (aumento n° famiglie superiore a incremento popolazione) e alla riduzione delle nascite. Tale nuclearizzazione delle famiglie ha ridotto numero fam. estese o multiple incrementando quelle unipersonali, monogenitoriali, coppie di anziani). Altro fattore di variabilità oggi delle strutture familiari in senso tradizionale è linstabilità coniugale (separazioni e divorzi).

5 Tendenze in Italia (da Indagini Multiscopo) Ampiezza media famiglie più elevata al Sud (per più alta fecondità) e nel Centro persistono fam. estese. I figli vivono più a lungo con i genitori fenomeno che riguarda tutta lEuropa ma è tipico dei paesi mediterranei uscita dalla famiglia coincide col matrimonio differenti modelli culturali di famiglia, di responsabilità tra generazioni, di politiche a sostegno autonomia giovanile. Fenomeno pendolarismo familiare coinvolge circa un quarto popolazione, studenti e lavoratori. Più persone che vivono sole soprattutto al Nord e grandi città dove sono iniziati prima 2 fenomeni riduzione nascite ed invecchiamento popolazione.

6 Le nuove famiglie Da metà anni60 crisi istituzione matrimoniale (famiglia tradizionale) scissione tra strutture e relazioni familiari: da esperienza totale e permanente la famiglia diventa esperienza transitoria e parziale della vita individuale. Perché il matrimonio entra in crisi? fattori socio-culturali: il matrimonio damore sostituisce quello combinato (aumentano aspettative felicità!); aumenta esigenza autorealizzazione del singolo che dipende sempre meno dalla famiglia; mutamento status delle donne (listruzione ed il lavoro le hanno tolte da condizione inferiorità sociale); secolarizzazione della società; i movimenti collettivi mettono in discussione lautoritarismo patriarcale. E entrata in crisi la famiglia tipica del ceto medio urbano T. Parsons negli anni50 la individuò come modello funzionale alla società industriale avanzata e lo immaginava immutabile! Da metà anni60 nasce famiglia contemporaneaentra in crisi la famiglia moderna fondata su: coincidenza amore e matrimonio; il puericentrismo; rigida divisione ruoli tra i coniugi (inferiorità sociale e giuridica della moglie e dei figli) Specificità dellItalia: modernità e tradizione insieme tutti i cambiamenti avvengono dentro un modello tradizionale di famiglia (modello mediterraneo di evoluzione familiare) che si intacca sempre più man mano che avanza il processo di modernizzazione del Paese ed il lavoro delle donne.


Scaricare ppt "Lezione 3 Strutture familiari contemporanee e modificazioni del ciclo di vita."

Presentazioni simili


Annunci Google