La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

2° CORSO PERITI PER SINISTRI VDS Reperimento e interpretazione di informazioni meteorologiche in caso di incidente aereo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "2° CORSO PERITI PER SINISTRI VDS Reperimento e interpretazione di informazioni meteorologiche in caso di incidente aereo."— Transcript della presentazione:

1 2° CORSO PERITI PER SINISTRI VDS Reperimento e interpretazione di informazioni meteorologiche in caso di incidente aereo

2 2 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche RICOSTRUZIONE DELLO SCENARIO METEO n Analisi micrometeorologica –Testimonianze (possibili fenomeni in atto) –Climatologia locale (morfologia del territorio) n Analisi macrometeorologica –Situazione sinottica (fonti ufficiali) n Servizi Meteorologici Aeronautici n Definizione condimeteo al momento dellincivolo: –Combinazione delle analisi n Effetti a carattere locali ma riconducibili alla situazione sinottica: –Venti ed effetti orografici (turbolenze, wind-shear, MTW, ecc.) –Nebbie e fenomeni di riduzione della visibilità –Temporali

3 3 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche SERVIZI METEOROLOGICI AERONAUTICI n ENAV S.p.A. –Centri di previsione meteorologica n Aeroporto Milano Linate n Aeroporto Roma Fiumicino –Stazioni aeroportuali di osservazione meteorologica n Aeronautica Militare Italiana –Ufficio Generale per la Meteorologia –Centro di Veglia Meteorologica Aeroporto Milano Linate –Uffici Meteorologici Aeroportuali –Stazioni aeroportuali di osservazione meteorologica –Stazioni non aeroportuali di osservazione meteorologica

4 4 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche PRINCIPALI INFORMAZIONI METEOROLOGICHE n Bollettini aeronautici (informazioni puntuali) –METAR e SPECI –TAF n Avvisi di Sicurezza (informazioni darea) –SIGMET –AIRMET n Carte Aeronautiche –Carte Significative –Carte Significative Low Level –Carte Venti e Temperatura in quota

5 5 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche BOLLETTINI AERONAUTICI n METAR –Meteorological Aviation Routine Weather Report –riporto di routine delle condizioni meteorologiche n SPECI –Aviation Selected Special Weather Report –riporto speciale selezionato n TAF –Terminal Aerodrome Forecast –previsione aeroportuale n riporto dei fenomeni più probabili agli orari più probabili

6 6 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche METAR n Meteorological Aviation Routine Weather Report n Bollettini in codice n Riportano i valori osservati di alcune grandezze meteorologiche fondamentali –direzione ed intensità del vento, visibilità orizzontale o verticale, presenza o meno di fenomeni meteorologicamente significativi, copertura nuvolosa, temperatura ed umidità dellaria, pressione atmosferica n Emessi a scadenze periodiche (orarie o semiorarie) da stazioni di osservazione site o allinterno di enti aeroportuali o in luoghi di particolare interesse meteorologico e/o aeronautico

7 7 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche SPECI n Aviation Selected Special Weather Report n Bollettini in codice –lo stesso codice dei METAR n Emesso dai centri abilitati allemissione di METAR orario –no centri che operano METAR semiorario no Milano, Roma n Emessi in presenza di variazioni significative di: –vento in superficie, visibilità orizzontale, visibilità RVR, tempo significativo presente, nubi

8 8 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche METAR LIME Z VRB02KT 1200 RASN BR SCT004 BKN030 00/M01 Q1000= LIMF Z VRB01KT DZ BR BKN005 OVC015 01/M02 Q1002 RESN= LIMK Z 36007KT SN FG VV001 M02/M02 Q0998 RMK VAL INVIS= LIML Z 00000KT 0900 R36R/P1500 -SN BCFG BKN003 OVC050 02/00 Q1001 NOSIG= LSGG Z 18001KT 4500 RA FEW004 OVC035 00/M00 Q0989 NOSIG = LOWI Z 14011G28KT 070V FEW050 SCT065 BKN090 05/M03 Q0992 WS ALL RWY NOSIG=

9 9 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche TAF n Terminal Aerodrome Forecast n Bollettini in codice –di massima il medesimo codice dei METAR n Riportano i valori previsti di alcune grandezze meteorologiche fondamentali –direzione ed intensità del vento, visibilità orizzontale o verticale, presenza o meno di fenomeni meteorologicamente significativi, copertura nuvolosa n La previsione è sempre riferita ad un ente aeroportuale ed ha validità: –di 9 ore, rinnovata ogni tre (TAF corti) –di 18 ore, rinnovata ogni sei (TAF lunghi o TAFOR)

10 10 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche TAF 9H LIMC Z VRB05KT 1200 RA BR BKN005 OVC015 TEMPO SN FG= LFML Z KT 9999 FEW010 SCT025 BKN100 T14/21Z T11/06Z TEMPO G40KT 5000 RA SCT010 BKN020 BECMG KT 9999 SCT020 BKN100= TAF 18H LSZH KT 1500 SN SCT005 SCT015 BKN030 BECMG KT 5000 RASN SCT010 BKN015 BECMG KT 6000 RA SCT015 BKN030 TEMPO G30KT BECMG KT 9999 SCT020 NBKN050 TEMPO SHRA SCT010 BKN030=

11 11 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche AVVISI DI SICUREZZA n classificati in base a: –tipologia del volo (aeromobile e quote interessate) n si dividono in: –SIGMET (warnings WS) n condizioni meteo di interesse operativo per tutti gli aeromobili n differenziati in: –SIGMET n voli subsonici –SIGMET SST n voli supersonici e in fase di accelerazione transonica (oltre FL380) –AIRMET (warnings WA) n condizioni meteo di interesse operativo per piccoli aeromobili n interessano quote comprese tra GND e FL100 (FL150 in montagna)

12 12 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche SIGMET o WARNING WS n SIGnificant METeorological information n Bollettini in codice chiaro abbreviato, che riportano la possibile presenza, osservata o prevista a breve scadenza, di fenomeni pericolosi per il volo, con indicazioni circa la loro evoluzione spazio-temporale n La validità di un SIGMET non è superiore a sei ore e generalmente non supera le quattro ore –Solo nel caso particolare di SIGMET riguardanti nubi di cenere vulcanica o cicloni tropicali, vengono incluse indicazioni di massima, con informazioni sino a 12 ore oltre il periodo di validità, riguardanti la traiettoria della nube o la posizione del centro del ciclone

13 13 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche SIGMET LIRR SIGMET 02 VALID / LIMM- ROMA FIR FBL VA ETNA LAST OBS (260600/Z) E OF ETNA EXT 10 NM BTN FL 060 ANF FL 110 MOV NE 30 KT= LIMM SIGMET 07 VALID / LIMM- MILANO FIR SEV TURB BTN FL120 AND FL410 FCST STNR NC SEV ICE FCST BTN FL 040 AND FL 090 STNR NC= SIGMET SST LIMM SIGMET SST 03 VALID / LIMM- MILANO FIR SEV TURB FCST ABV FL 380 STNR NC=

14 14 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche AIRMET o WARNING WA n AIRmens METeorological information n Concettualmente simili ai SIGMET n Riportano, in codice chiaro abbreviato, la possibile presenza, osservata o prevista a breve scadenza, di fenomeni pericolosi per il volo: –di intensità tale da non giustificare lemissione di SIGMET –riferita a livelli di volo compresi tra GND e FL100. n Voli a bassa quota ed aeromobili di limitate prestazioni n La validità di un AIRMET non è superiore a sei ore e generalmente non supera le quattro ore

15 15 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche AIRMET LIMM AIRMET 06 VALID / LIMM- MILANO FIR SFC VIS 0500/3000 MT FG BR RA/SN OBS PO VALLEY STNR NC MT OBSC OBS STNR NC MOD TURB FCST BTN FL 020 AND FL 120 STNR NC OVC CLD 0100 FT TOP FT OBS MAINLY CENTRAL AND W PART MOV E NC=

16 16 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche ALTRE INFORMAZIONI DISPONIBILI n AVVISI DAERODROMO (Aerodrome Warnings) –Riporti di fenomeni significativi con possibili pericoli per: n aeromobili in volo e a terra n strutture aeroportuali n RIPORTI RADAR RSD (Radar Storm Detection) –Segnalazione di eventuali echi radar meteo, con: n posizione degli echi (in coordinate polari) n top delle nubi (in metri) n SONDAGGI TERMODINAMICI (TEMP e plot grafico) –Grado di stabilità o instabilità atmosfera n possibile evoluzione di nubi cumuliformi anche imponenti

17 17 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche CARTE AERONAUTICHE n CARTE DI TEMPO SIGNIFICATIVO – SWC (Significant Weather Chart) –fenomeni meteo di interesse operativo n in quota n tra GND e FL100 (LOW LEVEL SWC) n CARTE VENTI E TEMPERATURE IN QUOTA

18 18 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche CARTE SIGNIFICATIVE SWC n possibile presenza di fenomeni significativi –pericolo per navigazione aerea n validità temporale –6 ore centrate su orario riportato (da -3 a +3 ore) n validità spaziale –SWC quota n tra FL100 e FL450 (SWC Europa) n tra FL250 e FL630 (in Europa per altri continenti) –SWC LL (Low Level) n tra GND e FL100

19 19 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche CARTE SIGNIFICATIVE SWC

20 20 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche CARTE SIGNIFICATIVE SWC LOW LEVEL n diverse da altre SWC per validità spaziale per validità spaziale –tra GND e FL100 n simboli e abbreviazioni come per SWC n SWC LL ITALIA –disponibile anche quella tedesca, include Italia settentrionale

21 21 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche CARTE VENTI E TEMPERATURE IN QUOTA n temperature e venti previsti a quote standard –FL 50pari a 850 hPa –FL 100pari a 700 hPa –FL 180pari a 500 hPa –FL 240pari a 400 hPa –FL 300pari a 300 hPa –FL 350pari a 250 hPa –FL 390pari a 200 hPa

22 22 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche CARTE VENTI E TEMPERATURE IN QUOTA n validità temporale: usuale –6 ore centrate su orario riportato (da -3 a +3 ore) n vento: usuale simbologia per intensità n temperature: valori in °C –da intendersi SEMPRE negativi –positivi solo se preceduti da P

23 23 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche CARTE VENTI E TEMPERATURE IN QUOTA

24 24 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche DOVE REPERIRE QUESTE INFORMAZIONI n In caso di necessità legate a richieste di tipo ufficiale (es..: perizie incivolo), rivolgersi direttamente ai Centri Meteo ENAV S.p.A. o A.M.I. competenti per zona: –Milano Linate ENAV S.p.A. –Novara Cameri A.M.I. –Passo della Cisa A.M.I.

25 25 2° Corso Periti per Sinistri VDS Reperimento ed interpretazione di informazioni meteorologiche MANUALI PER LA DECODIFICA DELLE INFORMAZIONI METEO AERONAUTICHE (A CURA DELLAUTORE) n Possono essere scaricati allindirizzo Internet: alla voce di menù Un po di teoria Codici n Articoli pubblicati da Aviazione Sportiva –METAR n.3 e 4/5TAF n.6 e 7 –Carte Aeron. n.8AIRMET e SIGMET n. 15 (ALTRI AUTORI) n R.Trebbi Meteorologia per piloti AVIABOOKS


Scaricare ppt "2° CORSO PERITI PER SINISTRI VDS Reperimento e interpretazione di informazioni meteorologiche in caso di incidente aereo."

Presentazioni simili


Annunci Google