La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 UNITA ANTICRISI Provincia di Reggio Emilia CONSIGLIO APERTO CRISI ECONOMICA 28 Giugno 2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 UNITA ANTICRISI Provincia di Reggio Emilia CONSIGLIO APERTO CRISI ECONOMICA 28 Giugno 2010."— Transcript della presentazione:

1 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 UNITA ANTICRISI Provincia di Reggio Emilia CONSIGLIO APERTO CRISI ECONOMICA 28 Giugno 2010

2 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 Indicatori macroeconomici Fonte ISTAT Si forniscono alcuni dati indicativi della situazione macroeconomica nazionale e regionale. Per le annate 2010 e 2011 si tratta di previsioni. I dati sono espressi in termini di variazione percentuale rispetto allannualità precedente.

3 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 Situazione occupazionale Fonti provinciali e ISTAT

4 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 Situazione occupazionale Fonti provinciali e ISTAT

5 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 Utilizzo ammortizzatori Fonti provinciali e sindacali. 31 Maggio 2010

6 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 Lunità provinciale anticrisi -Provincia di Reggio Emilia (coordinamento) -45 Comuni della provincia -Camera di commercio -Organizzazioni sindacali -Associazioni imprenditoriali -Fondazione Cassa di Risparmio di Reggio Emilia Pietro Manodori Componenti Ambiti di intervento Istituita il 12 Gennaio 2009 al fine di realizzare misure significative e concrete per aiutare lavoratori, famiglie e imprese. -Ammortizzatori sociali -Formazione Professionale -Supporto alle imprese -Osservatorio economico, legalità e sicurezza -Contrasto alla povertà, aiuti alle famiglie

7 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 Cosa abbiamo realizzato nel 2009 …

8 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 La Cassa Integrazione … Con accordi con INPS, in anticipo sui provvedimenti statali la Provincia ha definito modalità di gestione della CIGO snelle e veloci. … ordinaria … straordinaria + Contratti di solidarietà Protocollo che prevede un fondo rotativo per lanticipazione della CIGS e dei Contratti di solidarietà. Collaborazione con 9 banche del territorio

9 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 La formazione -Disoccupati, cassintegrati -Persone con gravi problematiche sociali -Occupate e aziende per la riqualificazione professionale DESTINATARI DATI 7 milioni di 197 progetti formativi Circa beneficiari ,55 : indennità di frequenza per 107 persone Innovazione, sviluppo tecnologico, competitività Prevenzione, sicurezza e tutela nei luoghi di lavoro Accompagnamento per limpresa femminile Strumenti di accesso al credito e gestione finanziaria dellimpresa Gestione di attività imprenditoriali nel settore turistico – culturale AMBITI PRIORITARI

10 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 Il supporto alle imprese ,22 Provincia 3 milioni CCIAA RISORSE BENEFICIARI DEL FONDO PROVINCIALE 45 aziende Apporto di risorse al sistema CONFIDI per innalzare il livello della garanzia data sui prestiti alle imprese, agevolando così fortemente laccesso al credito per le imprese locali. FINANZIAMENTO CONFIDI La Provincia di Reggio Emilia ha inoltre promosso momenti di incontro tra la Banca Europea degli Investimenti, gli Istituti di credito locali e le imprese al fine di favorire le possibilità di credito per le imprese.

11 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 Il contrasto alla povertà alloggi (80% Regione + 20% Comuni) RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA PUBBLICA Fondo di garanzia per ricollocare gli appartamenti sfitti, tutelando proprietari e inquilini. Risorse: Utilizzati nel 2009 circa FONDO AFFITTO ACER

12 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 Il contrasto alla povertà - 2 REMIDA FOOD Raccolta giornaliera delle derrate alimentari in scadenza dai punti vendita della media e grande distribuzione e ridistribuzione ad associazioni di solidarietà per famiglie e cittadini in situazioni di povertà Tutti i distretti hanno aderito al progetto DILAZIONE UTENZE ENIA Possibilità di dilazionare utenze ENIA in 3 rate. Beneficiari: famiglie e cittadini con problemi occupazionali Utilizzo: 46 rateizzazioni

13 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 I progetti in progress

14 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 RE up Reggio Emilia per le imprese start up -Selezione di 10 idee imprenditoriali innovative. -Accompagnamento progettato ad hoc -Possibilità di finanziamento a fondo perduto per le idee più promettenti -Possibilità coinvolgimento privati (già avute manifestazioni di interesse) IL PERCORSO RISORSE accompagnamento finanziamenti fondo perduto Possibili investimenti di soggetti privati Le 10 idee selezionate fanno riferimento ai seguenti settori: -nuove energie – sostenibilità ambientale -biomedicale -tecnologie meccatroniche ed informatiche -alimentazione -nuovi materiali per il settore meccanico LE IDEE SELEZIONATE

15 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 OPAL - RE Osservatorio provinciale appalti pubblici Osservatorio che consente la raccolta di tutti i dati inerenti lappalto, in tutte le sue fasi. Sono monitorati anche gli appalti per importi inferiori ai , finora non così presidiati. Lo strumento NON implica in alcun modo un appesantimento delle procedure di gestione degli appalti né per la stazione appaltante né per limpresa. STRUMENTO SOGGETTI COINVOLTI Provincia e Comuni Camera di Commercio Prefettura INPS, INAIL, Direzione Provinciale Lavoro AUSL, Azienda Ospedaliera Sindacati Associazioni di categoria Consorzio Bonifica ACER, ACT, ARNI

16 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 Al fine di supportare il Tribunale di Reggio Emilia nellespletamento delle pratiche amministrative, reso difficoltoso da un organico ridotto, si stanno valutando le modalità tecniche per lutilizzo di lavoratori in difficoltà occupazionale, fornendo loro un integrazione al reddito. Questo consentirebbe di sveltire molte pratiche necessarie per il lavoro quotidiano delle imprese locali. Supporto organico tribunale Servizio screening finanziamenti Attraverso la possibile collaborazione con uno studio legale, si stanno definendo le condizioni per fornire ai cittadini un servizio di screening dei finanziamenti erogati da banche e finanziarie. Spesso infatti tali operazioni vengono erogate a condizioni particolarmente onerose per il cliente. In fase di valutazione

17 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 Cosa abbiamo previsto per il 2010

18 Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 Bilancio di previsione azioni contro la crisi - Provincia: 1 milione Camera di commercio: 2 milioni FINANZIAMENTO CONFIDI 5,3 milioni FORMAZIONE 1,5 milione INTERVENTI PER FAMIGLIE, ISTRUZIONE E SERVIZI 1,5 milione PROMOZIONE DEL TERRITORIO MICROCREDITO FEMMINILE 9,450 milioni TOTALE PROVINCIA


Scaricare ppt "Provincia di Reggio Emilia28 Giugno 2010 UNITA ANTICRISI Provincia di Reggio Emilia CONSIGLIO APERTO CRISI ECONOMICA 28 Giugno 2010."

Presentazioni simili


Annunci Google