La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Internet. 2 Cosa vuol dire essere in Internet? Una macchina è in Internet se utilizza il protocollo TCP/IP, ha un suo indirizzo IP, ed ha la capacità

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Internet. 2 Cosa vuol dire essere in Internet? Una macchina è in Internet se utilizza il protocollo TCP/IP, ha un suo indirizzo IP, ed ha la capacità"— Transcript della presentazione:

1 1 Internet

2 2 Cosa vuol dire essere in Internet? Una macchina è in Internet se utilizza il protocollo TCP/IP, ha un suo indirizzo IP, ed ha la capacità di spedire pacchetti IP a tutte le macchine su Internet E possibile essere in Internet anche in modo temporaneo chiamando un fornitore di servizi Internet (mediante un modem)

3 3 TCP/IP Transmission Control Protocol/Internet Protocol suite di protocolli di comunicazione usati per connettere un host alla rete IP specifica il formato dei pacchetti lo schema di indirizzamento (per localizzare i calcolatori nella rete)

4 4 Gli indirizzi sono a 32 bit Una volta identificato lindirizzo del nodo destinatario, IP si occupa dellinstradamento dei pacchetti TCP/IP Net id Host id

5 5 TCP/IP Transmission Control Protocol schema a commutazione di circuito permette a due nodi di stabilire una connessione per scambiarsi dei messaggi si basa su IP e controlla che i pacchetti inviati tramite IP arrivino a destinazione

6 6 Internet Rete di reti, collega tra loro LAN, MAN e WAN Usa il protocollo di comunicazione TCP/IP che è diventato un protocollo ufficiale il 1 gennaio : 3000 reti e calcolatori 1992: viene collegato il milionesimo host Il numero di host cresce in modo esponenziale

7 7 Protocolli applicativi Al di sopra del protocollo TCP/IP ci sono i protocolli applicativi sui quali si basano le applicazioni che siamo abituati ad usare quando navighiamo in rete TELNET FTP (File Transfer Protocol) SMTP (Simple Mail Transfer Protocol) HTTP (HyperText Transfer Protocol)

8 8 Protocolli applicativi Sono basati sul modello di interazione client/server Per usare i servizi messi a disposizione mediante questi protocolli bisogna contattare un server (es. mail server, web server)

9 9 Posta elettronica ( ) Si basa sul protocollo SMTP e permette lo scambio dei messaggi tra gli utenti collegati alla rete È necessario fornire lindirizzo del destinatario il corpo del messaggio Gli indirizzi devono avere un formato ben preciso. Esempio:

10 10 Posta elettronica (2) Esistono vari programmi applicativi per la gestione della posta elettronica Microsoft Outlook Messenger di Netscape Questi programmi permettono di inviare nuovi messaggi, visualizzare lelenco dei messaggi ricevuti, salvarli, rispondere

11 11 Posta elettronica (3) Elenco messaggi Un messaggio Pulsanti per la gestione dei messaggi

12 12 Posta elettronica (4) Destinatari Titolo Corpo

13 13 Trasferimento file File Transfer Protocol (FTP) Permette di collegarsi a siti remoti per prendere/salvare dei file Laccesso può essere riservato (tramite login e password) oppure aperto a tutti (si parla di anonymous ftp)

14 14 Trasferimento file (2) Esistono vari programmi applicativi che permettono il trasferimento dei file WS_FTP32

15 15 Collegamento remoto Telnet permette di collegarsi a calcolatori che si trovano in località remote per lavorare interattivamente su di essi indirizzo della macchina remota

16 16 World Wide Web Si basa sul protocollo HTTP ed è la vera novità degli anni 90 Sviluppato presso il CERN di Ginevra è il più potente mezzo di diffusione telematica di documenti elettronici Mezzo di comunicazione globale, interattivo, multimediale e ipertestuale ha cambiato radicalmente il modo di comunicare e di lavorare

17 17 lettura sequenziale pag1 pag2 pag3 pag4 pag7 pag5 pag6 Organizzazione di un testo

18 18 nodi (pagine) link anchor Organizzazione di un ipertesto lettura secondo legami associativi

19 19 Terminologia per gli ipertesti sul Web browser: programma applicativo per navigare in rete page (pagina): singolo foglio di un ipertesto home-page: punto di ingresso di un sito web hotspot, hotword: porzione di una pagina che, se selezionata, permette di raggiungere un altro punto dellipertesto o una nuova risorsa

20 20 web: insieme di pagine che costituiscono un singolo documento ipertestuale Web: insieme di tutti gli ipertesti della ragnatela FAQ: domande ricorrenti su un certo argomento portale: sito web che offre risorse e servizi; è il punto di ingresso verso altri siti Terminologia per gli ipertesti sul Web

21 21 Client-server Il WWW usa il modello client-server per lo scambio delle informazioni Abbiamo il client (browser), programma applicativo che gira sullelaboratore dellutente il server, programma applicativo che gira sullelaboratore del fornitore di informazioni (provider) la rete

22 22 Ogni utente può richiedere delle informazioni attraverso il suo programma client La richiesta viaggia attraverso la rete fino a raggiungere lelaboratore server Il server intrepreta la richiesta e inoltra allelaboratore client un file contenente le informazioni desiderate (oppure interroga un database e restituisce il risultato delloperazione) Client-server

23 23 server client server client

24 24 Per navigare nel web si usano dei programmi applicativi detti browser Usare il browser Netscape

25 25 Explorer Usare il browser (2)

26 26 Usare il browser (3) Uno dei menu più importanti del browser è il menu File che permette di scegliere quali documenti visitare (New, Open Page) Si possono salvare i documenti HTML usando il comando Save As - Si possono salvare le immagini posizionandovi sopra il mouse ed usando il tasto destro

27 27 Sotto il menu View si trovano i comandi per scegliere quali barre visualizzare e per vedere il codice HTML delle pagine (Page Source) Lo stato della connessione si legge nella barra in basso looking up host contacting host host contacted waiting for reply transferring data.... Usare il browser (4)

28 28 Le immagini sono necessarie? Si può impedire il caricamento delle immagini per velocizzare il trasferimento dati Stop Stop & Reload Stop & Back Bookmarks Go I comandi del browser si imparano con luso! Usare il browser (5)

29 29 Gli indirizzi per trovare i documenti nel Web sono detti Uniform Resource Locator (URL) e identificano in modo univoco i nodi (i documenti) home-page dellUniversità di Torino home-page del Dipartimento di Informatica protocollo://indirizzo internet del nodo/pathname Uniform Resource Locator

30 Uniform Resource Locator

31 31 Spazio dei nomi dei domini comedugovmilukitjp microsoftyale engcs pc26pc80 torino comune www

32 32 Configurare il broswer scelta della pagina iniziale

33 33 Configurare il broswer (2) definizione identità

34 34 Configurare il broswer (3) nome del mail server in entrata nome del mail server in uscita

35 35 Browser: memoria cache

36 36 Motori di ricerca A program that searches documents for specified keywords and returns a list of the documents where the keywords were found. Although search engine is really a general class of programs, the term is often used to specifically describe systems like Alta Vista and Excite that enable users to search for documents on the World Wide Web. Typically, a search engine works by sending out a spider to fetch as many documents as possible. Another program, called an indexer, then reads these documents and creates an index based on the words contained in each document. Each search engine uses a proprietary algorithm to create its indices such that, ideally, only meaningful results are returned for each query. dal sito

37 37 Permettono di districarsi nel deposito caotico di dati presenti nella rete Indicizzano i documenti presenti nella rete mediante algoritmi sofisticati che analizzano le parole presenti nel documento stesso Usano dei sofbot (o spider) per esplorare il web alla ricerca dei documenti Motori di ricerca (2)

38 38 La ricerca dei documenti avviene quasi sempre mediante parole chiave lutente deve specificare in pochi termini le proprie esigenze informative Problema: molto spesso si ottengono troppe risposte (sovraccarico informativo) Per diminuire il numero di risposte si deve specializzare ulteriormente la domanda Motori di ricerca (3)

39 39 Si possono usare operatori booleani AND, OR, NOT Operatori di vicinanza NEAR Espressioni esatte ……….. Motori di ricerca (4) NB: ogni motore di ricerca adotta una sua sintassi convenzionale

40 40 Motori di ricerca (5)

41 41

42 42 (2) ricerca avanzata

43 43

44 44 (2) ricerca avanzata

45 45 ricerca: Archivio

46 46 (2) ricerca: Archivio di Stato

47 47 (3) ricerca: Archivio di Stato di Torino


Scaricare ppt "1 Internet. 2 Cosa vuol dire essere in Internet? Una macchina è in Internet se utilizza il protocollo TCP/IP, ha un suo indirizzo IP, ed ha la capacità"

Presentazioni simili


Annunci Google