La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La scuola interculturale: laboratorio di partecipazione e cittadinanza Giornate promosse dalla provincia di Prato Auditorium Istituto Gramsci-Keynes –

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La scuola interculturale: laboratorio di partecipazione e cittadinanza Giornate promosse dalla provincia di Prato Auditorium Istituto Gramsci-Keynes –"— Transcript della presentazione:

1 La scuola interculturale: laboratorio di partecipazione e cittadinanza Giornate promosse dalla provincia di Prato Auditorium Istituto Gramsci-Keynes – Via di Reggiana Prato 13 e 14 settembre 2010 Educare alla cittadinanza interculturale in unottica di rete sul territorio Esperienze e materiali prodotti, per lo sviluppo di metodologie attive e di ricerca-azione, adeguate ai bisogni della scuola di oggi Silvana Citterio Educazioni Letterature e Musiche Lingue Scienze storiche e geografiche

2 Silvana Citterio - Prato 13/09/10 Formata dalle Associazioni: ADI-SD, AIIG, Clio 92, GISCEL, IRIS, LEND, SIEM e dalle ONG: ASPEm, CeLIM, Fratelli dellUomo, ICEI, Mani Tese con la consulenza scientifica del CRES, Save the Children Italia. Sostenuta da ANSAS-NTL e USR Lombardia Sede presso Fratelli dellUomo, viale Restelli 9, Milano. Tel fax , mail Per informazioni: Coordinata da Silvana Citterio, , Educazioni Letterature e Musiche Lingue Scienze storiche e geografiche

3 Silvana Citterio - Prato 13/09/10 La mission di ELLIS EDUCARE alla CITTADINANZA INTERCULTURALE Come ci siamo arrivati? Che cosa intendiamo? Come la pratichiamo? Educazioni Letterature e Musiche Lingue Scienze storiche e geografiche

4 Silvana Citterio - Prato 13/09/10 Il rapporto con le ONG Collaborazione inedita fra Ong lombarde – gruppo Scuola e Istituzioni scolastiche: IRRSAE, Provveditorati Mi e Co Professionalità docente come vincolo-risorsa x formazione

5 Silvana Citterio - Prato 13/09/10 Il rapporto con le ONG 2 la ricostituzione del gruppo PMS Seminari Responsabilità sociale dimpresa (nov.2004) Essere educatori oggi (29 marzo 2007) Educazione allo sviluppo per una cittadinanza mondiale (16 aprile 2008) Confrontarsi e connettere x capire la complessità e agire responsabilmente

6 Silvana Citterio - Prato 13/09/10 Il rapporto con le istituzioni educative La ricerca azione sui curricoli dellIRRSAE Lombardia AREA = finalità tra DISCIPLINE e EDUCAZIONI (es educazione linguistica, scientifica) DISCIPLINE = Strumenti di formazione per percorsi di vita Curricolo di Area geostorico-sociale su cinque filoni ricorrenti con doppia denominazione: 1 su finalità educativa, 2 su concetti fondanti (es. Educazione interculturale: cultura/e; appartenenze, identità, differenze,) Laboratorio di ricerca didattica Ricerca centralizzata in Milano con insegnanti isolati provenienti da diverse province

7 Silvana Citterio - Prato 13/09/10 Il rapporto con le istituzioni educative La ricerca azione sui curricoli dellIRRSAE Lombardia Sperimentazione Assistita: complessità del sistema scuola Nei territori Collegi docenti e consigli di classe intorno a una scuola polo Ruolo del Capo dIstituto e del Referente Gruppo di ricerca regionale su 3 snodi: Curricolo integrato di area, Laboratorio professionale e didattico, Coordinatore di area Evoluzione professionalità docente

8 Silvana Citterio - Prato 13/09/10 Si comincia … Seminari milanesi ottobre 2004 e del 9 marzo 2006: Lingue, letterature, storie, educazioni. Laboratori didattici interdisciplinari Curricoli e laboratori: Educazioni, lingue, letterature, storie, multimedialità, Legge 53/2003 Educazioni Piani di Studio personalizzati

9 Silvana Citterio - Prato 13/09/10 Il progetto Intercultura ( , ) Equipe provinciali = nodi della rete Analisi dei Bisogni dei Territori 1.Come interagire in classi multietniche? 2.Revisione dei curricula in chiave interculturale 3.Fare rete fra Scuola e Extrascuola per educarsi alla Cittadinanza interculturale usando le risorse del Territorio Necessità e funzione del sito per la rete Rete = accessibilità, apertura, flessibilità, parità dei soggetti

10 Silvana Citterio - Prato 13/09/10 Dal progetto Intercultura alla cittadinanza interculturale ( ) alleducazione interculturale cultura delle differenzecittadinanza democratica, globale e partecipata dalleducazione pluriculturale e interetnica (percepita ancora come necessità di insegnare/apprendere litaliano L2 ) alleducazione interculturale (nellaccezione ampia di educazione alla cultura delle differenze) e alla cittadinanza democratica, globale e partecipata con approcci integrati disciplinari, interdisciplinari e trasversali in funzione delle competenze chiave definite in sede europea consolidamento e rilancio delle équipe locali ELLIS come comunità di pratica con il supporto del sito e della Rete regionale Interazione con scuole, USP, Enti Locali, Istituzioni, Associazioni del Territorio per la cittadinanza interculturale

11 Silvana Citterio - Prato 13/09/10 Le nostre parole-chiave integrazione diversità relazioneclassi multiculturali Identità, affettività, interazione Centrata sulleducazione affettiva, offre proposte per lintegrazione degli studenti stranieri, per valorizzarne le diversità e migliorare la relazione allinterno di classi multiculturali. processo di insegnamento- apprendimentoitaliano L2 di italiano L1 educazione plurilinguedellimparare a studiare Italiano L2 Focalizzata sul processo di insegnamento- apprendimento dell italiano L2 per studenti stranieri, è utile anche per migliorare lapprendimento di italiano L1 in unottica di educazione plurilingue e dellimparare a studiare. diritti riconosciutiinternazionale infanziaadolescenzaminori migranti cittadinanza attiva Cittadinanza e diritti A partire dalla conoscenza dei diritti riconosciuti a livello internazionale, in particolare i diritti dellinfanzia e delladolescenza, dei minori migranti e dalla conoscenza delle norme e pratiche correlate, offre proposte per la promozione e lesercizio della cittadinanza attiva. sulleducazione ai mediainformazionegiornali, internet, tvintrattenimento cinema, tv, teatro uso consapevole e creativo Media e linguaggi per la cittadinanza attiva Focalizzata sulleducazione ai media sia di informazione (giornali, internet, tv) sia di intrattenimento (cinema, tv, teatro), offre percorsi per il riconoscimento e la destrutturazione degli stereotipi e per un uso consapevole e creativo dei linguaggi. canoni curricolirilettura interculturale chiave interdisciplinare Rilettura interculturale delle discipline A partire dalla riflessione sui canoni delle discipline (finalità, contenuti e strumenti dei curricoli consolidati), ne avvia una rilettura interculturale attraverso contenuti, strumenti e procedure proposte in chiave interdisciplinare.

12 Silvana Citterio - Prato 13/09/10 Il lavoro nella Rete tra allargamento e consolidamento 3 NEW ENTRY (AIIG, ASPEm, SIEM) attivazione di + risorse anche non milanesi Elaborazione e evoluzione dellOfferta formativa ELLIS Tra contingenza e mission (educare alla cittadinanza interculturale) Aumento e diversificazione (destinatari e cicli scolari) Ristrutturazione x 5 aree tematiche (parole chiave che identificano bisogni formativi) Avvio riflessione su cittadinanza (v. MAPPA Pedagogica)

13 Silvana Citterio - Prato 13/09/10 Il lavoro sul confine 1 dalla Rete verso lesterno Seminari x bilancio e rilancio della Rete 17 ottobre Milano Lofferta formativa di ELLIS per educare alla cittadinanza interculturale. Bilancio e prospettive per la Rete Iniziative e progetti delle equipe territoriali Como, Sondrio, Cremona, Brescia, Milano Consulenza x C. e C. a CO, MN, SO. Radicamento e valorizzazione risorse locali analisi delle esperienze (v. relazione) Non accreditamento Rete presso MIUR

14 Silvana Citterio - Prato 13/09/10 Il lavoro sul confine 2 Collaborazioni e progetti con altri enti FAAM x Copy in Italy mostra Autori italiani nel mondo (ora on line) Bando FTI Didattica e Nuove Tecnologie Remedia Communication, SU18, Universitari RCS Digital division Come reimpiegarne i prodotti? Contatti e scambi con altri soggetti Centro Come, CESES, Fondazione Cariplo, ISMU, Rappresentanza milanese Commissione Europea. PMS (progetto EACEA: Educazione permanente su cittadinanza planetaria, MIRC x 4° Seminario di Senigallia, 4°SIII con Università milanesi sul tema: diversità, unopportunità x la società e lambiente) Come rendere più strutturale la collaborazione tra le 2 reti?

15 Silvana Citterio - Prato 13/09/10 Il lavoro verso lesterno Strategie comunicative Apertura sito in proprio Cataloghi x aree tematiche (parole-chiave, bisogni formativi) x rendere + fruibile la nostra offerta formativa, migliorandone lefficacia comunicativa. Consultazione sul sito x aree tematiche, disciplinari, trasversali e x Territori PROBLEMA APERTO Le scuole non hanno risposto. Perché? Quali strategie x il futuro?

16 Silvana Citterio - Prato 13/09/10 Il percorso di ELLIS: unesperienza interculturale Dal comunicare al cooperare Cfr. A. Calvani, Ricerca azione on line, nuovi modelli per l'innovazione e sperimentazione educativa, TD, 15, pp , in Internet consulta il Sito del Laboratorio di Tecnologie dellEducazione:

17 Silvana Citterio - Prato 13/09/10 Prospettive e problemi aperti MAPPA Pedagogica su Cittadinanza Giustificazione: carta didentità ELLIS Prendere posizione politica sullo stato della scuola Offerta formativa e catalogo Temi e modalità x studenti (2.a generazione) Passaggio di consegne fra insegnanti vecchi e giovani Come comunicarla? Come agirla? (sperimentazione blended?) Nuovo sito Come sostenerlo? Quali sinergie, competenze, risorse? Collana ELLIS? Sinergie ELLIS con altre reti, istituzioni Livello regionale PMS, Colomba, Università (SIII ) Livello nazionale/internazionale MIRC, sistema nazionale EAS Riuso elaborazioni precedenti x utilizzo competenze sviluppate Riuso elaborazioni precedenti x utilizzo competenze sviluppate (es. bando FTI, Copy in Italy con FAAM) Istituzioni e fonti di finanziamento USRLO, ANSAS NTL, bandi Fondazione Cariplo, Regione Lombardia, Enti locali, FSE …

18 Silvana Citterio - Prato 13/09/10 Grazie per lattenzione Educazioni Letterature e Musiche Lingue Scienze storiche e geografiche Educazioni Letterature e Musiche Lingue Scienze storiche e geografiche


Scaricare ppt "La scuola interculturale: laboratorio di partecipazione e cittadinanza Giornate promosse dalla provincia di Prato Auditorium Istituto Gramsci-Keynes –"

Presentazioni simili


Annunci Google