La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LIlLUMInismo « Abbi il coraggio di conoscere! » Rita Levi Montalcini.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LIlLUMInismo « Abbi il coraggio di conoscere! » Rita Levi Montalcini."— Transcript della presentazione:

1 LIlLUMInismo « Abbi il coraggio di conoscere! » Rita Levi Montalcini

2 « Che cosè lILLUMINISMO? » « L'Illuminismo è dunque l'uscita dell'uomo dallo stato di minorità che egli deve imputare a se stesso. Minorità è l'incapacità di valersi del proprio intelletto senza la guida di un altro, Imputabile a se stesso è questa minorità, se la causa di essa non dipende da difetto d'intelligenza, ma dalla mancanza di decisione e del coraggio di far uso del proprio intelletto senza essere guidati da un altro. Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza! È questo il motto dell'Illuminismo. » Kant, 1784

3 Immanuel Kant E stato un filosofo tedesco ed uno dei più importanti esponenti dell'illuminismo tedesco. Quarto di nove figli, studiò in collegio dove si dedicò in particolar modo allo studio del latino, trascurando le materie scientifiche. Nel 1740 visto il suo interesse per Newton pubblicò "Pensieri sulla vera valutazione delle forze vive. In questa opera appare evidente limpronta illuministica, infatti possiamo ritrovarvi le prime tracce del suo "sapere aude", con il quale demolisce l'autorità dei pensatori precedenti in nome di nuove scoperte sorrette dall'intelletto. (Königsberg, 22 aprile 1724 – Königsberg, 12 febbraio 1804)

4 Letà dei lumi Nato in Francia e sviluppatosi in Europa nella seconda metà del 700 LIlluminismo in Italia LIlluminismo in Europa

5 ILLUMINISMO IN EUROPA 1700 Liberté, Egalité, Fraternité Philosophe Encyclopédie

6 ILLUMINISMO IN ITALIA Lotta contro ignoranza, pregiudizi, superstizione. RAGIONE Rifiuto di ogni autorità. FILANTROPISMOTOLLERANZA Religiosità basata sul convincimento razionale. Seconda metà del 1700 Strumento per comprendere la verità

7 RAGIONE COSMOPOLITISMO SENSISMO INTELLETTUALE & POLITICO

8 Ragione « La ragione ci porta fino ai piedi di un muro e ci lascia lì. Credo che lultima risorsa sia lo stupore: non bisognerebbe stancarsi mai di provare un attimo di sbalordimento di fronte a quelle cose che ci paiono ovvie, il suono della propria voce, la venatura di una foglia, le stelle che cadono la notte di San Lorenzo. » Luca Goldoni, Vita da Bestie, 1999

9 Luca Goldoni Parma; Febbraio 1928 è un giornalista e scrittore italiano. Ha fatto il cronista di cronaca nera, l'inviato di guerra, e l'osservatore di costume. Attualmente è opinionista de Il Corriere della Sera e tiene una rubrica di commenti su TV Sorrisi e Canzoni. Ha ricevuto diversi premi tra i quali si segnala il Libro d'oro, per aver superato i tre milioni di copie vendute.

10 Sensismo « Infatti, dato che ogni sensazione è necessariamente gradevole o sgradevole, si è interessati a godere delle prime e a sottrarsi alle seconde. Questo interesse è sufficiente a spiegare le origini delle operazioni dell'intelletto e della volontà. Il giudizio, la riflessione, i desideri, le passioni e via dicendo, non sono altro che la sensazione stessa, la quale si trasforma in diverse maniere » Condillac, Trattato delle sensazioni Nihil est in intellectu, quod non prius fuerit in sensu Locke, XVII

11 Étienne Bonnot de Condillac (Grenoble, 30 settembre 1715 – Beaugency, 3 agosto 1780) Filosofo francese esponente di spicco del sensismo. Nacque da una famiglia di giuristi, e, come il fratello maggiore, divenne abate. Per tutta la sua vita Condillac si dedicò ai suoi studi, ad eccezione di un breve periodo trascorso a Parma. Le suo opere furono Saggio sull'origine delle conoscenze umane (1746), Trattato sui sistemi (1749), Trattato sulle sensazioni (1754), Trattato sugli animali (1755)… Venne in contatto con la scuola di Diderot. Spese gli ultimi anni ritirandosi a Flux, una piccola proprietà che acquistò vicino a Beaugency, e vi morì il 3 agosto 1780.

12 John Locke Filosofo britannico della seconda metà del Seicento, considerato il padre dell'empirismo moderno e dell'illuminismo critico. Studiò medicina presso lUniversità di Oxford ma non conseguì mai la laurea. Nel 1675 si trasferì in Francia dove iniziò a studiare filosofia appassionandosi in particolar modo a Cartesio. Tornò in Inghilterra e nel 1690 iniziò a scrivere una delle sue opere più importanti il Saggio sullintelletto umano. ( Wrington, 29 agosto 1632 – Oates, 28 ottobre 1704)

13 Cosmopolitismo Luomo razionale, cittadino del mondo

14 Something about Cosmpolitanism dal greco kosmos: mondo, universo e polites: cittadino Cosmopolita = cittadino del mondo Si può iniziare a parlare di Cosmopolitismo a partire dal XVIII secolo, infatti gli intellettuali illuministi viaggiando per il mondo per raccogliere tutte le conoscenze possibili diventavano cittadini cosmopoliti.

15 Intellettuale impegnato Si impegna a scoprire la verità e a diffonderla con tutti i mezzi possibili; un intellettuale che non si limita a studiare e meditare nel chiuso della sua cameretta ma che combatte pubblicamente i pregiudizi collaborando col monarca: Insomma: un intellettuale impegnato politicamente e socialmente, che mette la propria ragione e la propria arte al servizio del progresso e della emancipazione delluomo. DISPOTISMO ILLUMINATO

16 Siamo davvero liberi su questo mondo? « Lhomme est né libre et partout il est dans le fers... » Rousseau, Du Contrat social, 1762

17 Jean-Jacques Rousseau Il est un des plus illustres philosophes du siècle des Lumières et un des pères de la Rivolution Française. Il a été un musicien, un écrivain mais sourtout un philosophe. Son oeuvre la plus important est Du Contrat Social ou il fait du (Genève 1712 – Ermenonville1778) bon sauvage un citoyen moderne.

18 THE END

19 REALIZZATO DA: Donatelli Antonella & Matta Ilaria A.S. 2010/2011 Classe IV A


Scaricare ppt "LIlLUMInismo « Abbi il coraggio di conoscere! » Rita Levi Montalcini."

Presentazioni simili


Annunci Google