La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 S.M.S. V.LOCCHI – GORIZIA Via dei Leoni, 33 tel/fax 0481- 533039

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 S.M.S. V.LOCCHI – GORIZIA Via dei Leoni, 33 tel/fax 0481- 533039"— Transcript della presentazione:

1 1 S.M.S. V.LOCCHI – GORIZIA Via dei Leoni, 33 tel/fax

2 2 … PER ALUNNI, ALUNNE E GENITORI

3 3 sommario 1. Scuola e territorio 2. Che cosa abbiamo 3. Che cosa si vuole ottenere 4. Che cosa si fa 5. Genitori e loro rappresentanti 6. Progetti 7. Collaborazioni

4 4 sommario 8. Curricolo nazionale 9. Curricolo locale 10. Divisione dellanno scolastico 11. Formazione delle classi prime 12. Monitoraggio

5 5 1. SCUOLA E TERRITORIO LA SCUOLA come luogo di formazione delluomo e del cittadino luogo di istruzione e cultura luogo di educazione multi-culturale e inter-culturale Comune e Provincia di Gorizia zone viciniori

6 6 2. CHE COSA ABBIAMO Laboratorio informatico windows lan Laboratorio linguistico multimediale Collegamento internet adsl

7 7 Biblioteca Laboratorio plastico – pittorico Laboratorio multimediale Palestra

8 8 M E N S A interna Pranzo ore – ora – ora ludico-ricreativa

9 9 Cortile e giardino Aula magna Segreteria aperta tutti i giorni dalle ore alle 12.00

10 10 3. CHE COSA SI VUOLE OTTENERE il successo scolastico la progressiva autonomia lo sviluppo di una mentalità operativa lorientamento verso le scuole superiori la prevenzione della dispersione scolastica la prevenzione del disagio

11 11 4. CHE COSA SI FA recupero e potenziamento Attività nellambito del 15% Tempo Lungo con rientri pomeridiani servizio mensa attività ludico-ricreative attività dopo-scolari attività di laboratorio attività di integrazione degli alunni extracomunitari attività connesse a progetti specifici Settimana Corta

12 12 5. GENITORI E LORO RAPPRESENTANTI Assemblee di genitori e alunni delle classi 5e Assemblea dei genitori per l'elezione dei rappresentanti di classe Assemblee di classe per la presentazione del POF Assemblee dei genitori e del Comitato dei genitori

13 13 Consigli di classe Colloqui mattutini con i genitori (settimanali) Colloqui pomeridiani con i genitori (2 per quadrimestre) Colloqui con la Dirigente previo appuntamento

14 14 Incontri con equipe, scuola - famiglia, gruppo 258 (alunni con disabilità) Incontri con lo psicologo del servizio dell orientamento regionale Attività di continuità/orientamento-relazione con scuola primaria e con la secondaria superiore Consiglio di Istituto

15 15 6. PROGETTI DI ISTITUTO P01 - Progetto Tempo Lungo area linguistica: attività modulare di recupero, consolidamento e potenziamento (italiano - latino – greco) P01 - Progetto TL area logico-matematica: attività modulare di recupero, consolidamento e potenziamento P01 - Progetto TL area tecnico-grafica: attività di laboratorio tecnico- grafico-operativo P01 - Progetto TL area espressiva - laboratorio plastico-pittorico P01 - Progetto TL lingue straniere – laboratorio linguistico inglese- tedesco P02 - Progetto TL Mensa – ora ludico-ricreativa P03 - Progetto TL laboratorio musicale

16 16 6. PROGETTI SPECIALI P03 - Progetto lingua friulana P04 - Progetto continuità - orientamento P04 – Progetto orientamento – continuità lingue straniere P04 - Progetto accoglienza P05 - Progetto scambi culturali con Austria e Ungheria (Dellach – Zalaegerszeg) P06 - Progetto lingua tedesca Lingue 2000 P08 - Progetto educazione interculturale P08 - Progetto D.Bratina P09 – Progetto tecnologie didattiche P09 – Progetto tecnologie didattiche L.285 P09 – Progetto multimedialità MCE P10 – Progetto star bene studiando bene P10 Progetto Educazione promozionale salute P10 - Progetto educazione ambientale P10 – Progetto D.L. 626/94 P11 - Progetto multimedialità handicap P12 – Progetto viaggi P13 – progetto attività sportive P14 - Progetto Musica in Rete MIUR P15 – Progetto autovalutazione di istituto

17 17 6. PROGETTI RECUPERO – INTEGRAZIONE DI ALUNNI/E CON DISABILITA (A)sviluppo delle capacità comunicative attraverso la multimedialità – collaborazione di educatori comunali (B) sviluppo delle capacità creative e manipolative e dellautonomia attraverso luso del laboratorio di ceramica e cartonaggio - collaborazione con lUOEEPH, la famiglia, il CISI (C) attività di progetto Musica in Rete (sviluppo delle capacità sociali, motivazionali, di coordinazione motoria, di autonomia degli alunni con disabilità) - collaborazione con lUOEEPH, la famiglia, le scuole aderenti al progetto in rete.

18 18 FUNZIONI STRUMENTALI AL POF (Vicario) Area 1 - gestione del POF Area 2 - sostegno al lavoro dei docenti Area 3 - interventi e servizi per studenti Area 4 - realizzazione di progetti formativi con enti e istituzioni esterni alla scuola

19 19 7. COLLABORIAMO CON MIUR - IRRSAE - INVALSI REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI UDINE E TRIESTE COMUNE E PROVINCIA DI GORIZIA AZIENDA DEL SERVIZIO SANITARIO VIGILI DEL FUOCO CONSULTORIO FAMILIARE FONDAZIONE ISTITUTO DI MUSICA CITTA DI GORIZIA ASSOCIAZIONE CULTURALE R. LIPIZER ASSOCIAZIONE DARKO BRATINA ASSOCIAZIONE AMICI DEI MUSEI CENTRO KOMEL CISI - LIONS CLUB - ROTARY CLUB COOP CONSUMATORI NORD-EST SCUOLE CITTADINE, PROVINCIALI, NAZIONALI E INTERNAZIONALI

20 20

21 21 8. IL CURRICOLO NAZIONALE ORARIO: 8.10 – (13.35) I e VI unità oraria 55, altre 50

22 22 Orario settimanale delle lezioni Classe 1Classe 2Classe 3 n. ore I.R.C. – A.R.C. Italiano Storia- ed.civica - geografia Lingua straniera - inglese Lingua straniera - tedesco Scienze matematiche, ecc Educazione tecnica Educazione artistica Educazione musicale Educazione fisica

23 23 Star bene con se stessi e con gli altri Educazione alimentare: nutrirsi meglio Educazione ambientale Educazione stradale Educazione alla sessualità EDUCAZIONE ALLA SALUTE STAR BENE STUDIANDO BENE

24 24 in tempo normalein tempo lungo RECUPERO E CONSOLIDAMENTO nellarea: logico - linguistica logico - matematica operativo - tecnico - grafica

25 25 9. CURRICOLO LOCALE Tempo lungo sesta ora: Tempo lungo pomeridiano settima e ottava ora: integrazione laboratori recupero/consolidamento/ potenziamento attività

26 26 Corso di latino Corso di greco Corso di friulano Scambi culturali Attività di canto corale Corso di chitarra Corso di pianoforte e percussioni Progetto Musica in rete Progetto speciale educazione fisica Attività di informatica (di base e avanzata) Attività plastico - grafico - pittoriche Progetto Lingua 2000 (tedesco)

27 27 Scambi con paesi europei ed extraeuropei Uscite, visite guidate, viaggi di istruzione Viaggi allestero (Austria – Ungheria) Socrates – Comenius Azione 1 – Azione 3

28 28 esecuzione dei compiti per casa recupero, consolidamento, potenziamento delle abilità e delle competenze nelle discipline scolastiche

29 29 ore ore settima / ottava ora pomeridiana: /

30 30 settima / ottava ora pomeridiana: / Giorno Servizio mensaOra ludico - ricreativa Attività modulari Lunedì Martedì Giovedì Mercoledì

31 31 Dal lunedì al venerdì ore 8.05 –13.35 TEMPO LUNGO: POSSIBILITA DI MENSA ATTIVITA OPZIONALI (NELLAMBITO DEL 15%) TEMPO LUNGO PROGETTO LINGUE 2000 Prima – sesta ora

32 DIVISIONE ANNO SCOLASTICO (15 settembre – 31 gennaio) I QUADRIMESTRE (1 febbraio – 5 giugno) II QUADRIMESTRE

33 FORMAZIONE DELLE CLASSI Libera scelta delle classi sperimentali (*) Libera scelta della settimana corta Omogeneità allinterno delle classi Raggruppamento di massima degli alunni provenienti dalle stesse classi elem. Risposte a eventuali richieste dei genitori Situazioni particolari e/o di incompatibilità valutate dalla Dirigente Scolastica (*)SPERIMENTAZIONE (CORSO C e D) inglese e tedesco PROGETTO LINGUE 2000 (CORSO A - B - E - F)

34 MONITORAGGIO QUESTIONARIO QUALITA' (GENITORI DOCENTI E PERSONALE) QUESTIONARIO AUTOVALUTAZIONE DI ISTITUTO (DOCENTI E PERSONALE) QUESTIONARIO AUTOVALUTAZIONE DEI PROGETTI (DOCENTI) QUESTIONARIO GRADIMENTO/EFFICACIA TEMPO LUNGO (DOCENTI/ALUNNI/E) QUESTIONARIO SCAMBI/VIAGGI (ALUNNI/E) PROVE DI INGRESSO PROVE STANDARD QUADRIMESTRALI PROVE DI VERIFICA E VALUTAZIONE SCHEDA DELLA SITUAZIONE INIZIALE SCHEDE QUADRIMESTRALI (ALUNNI/E) MONITORAGGIO ESAMI DI LICENZA/ CONFRONTO DI TABULATI E GRAFICI PROGETTO MIUR PILOTA 3 (valutazione) PROGETTO PRO.VA.RE (valutazione) RELAZIONE FINALE/MONITORAGGI

35 35 RIFORMA MORATTI 27 ORE OBBLIGATORIE 6 ORE DI ATTIVITA E INSEGNAMENTI OPZIONALI (obbligatori per la scuola e facoltativi per gli allievi) PER UN TOTALE MASSIMO DI 33 ORE SETTIMANALI cui non si aggiunge il tempo eventualmente dedicato alla MENSA POTENZIAMENTO DELLE ORE DI LABORATORIO per uneffettiva formazione personalizzata e per ampliare lofferta formativa, nelle singole scuole e in rete

36 36 -abolizione dellesame di Stato alla fine della 5a classe della scuola primaria -affidamento al docente tutor delle funzioni di orientamento per la scelta delle attività opzionali, di coordinamento delle attività educative e didattiche, di cura delle relazioni con le famiglie e della documentazione del percorso formativo compiuto dallalunno -introduzione del portfolio delle competenze -introduzione della seconda lingua europea -potenziamento dell alfabetizzazione informatica gd


Scaricare ppt "1 S.M.S. V.LOCCHI – GORIZIA Via dei Leoni, 33 tel/fax 0481- 533039"

Presentazioni simili


Annunci Google