La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lapproccio manageriale nelle pubbliche amministrazioni Lapproccio manageriale nelle pubbliche amministrazioni (Introduzione) Prof. Luca Anselmi Scuola.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lapproccio manageriale nelle pubbliche amministrazioni Lapproccio manageriale nelle pubbliche amministrazioni (Introduzione) Prof. Luca Anselmi Scuola."— Transcript della presentazione:

1 Lapproccio manageriale nelle pubbliche amministrazioni Lapproccio manageriale nelle pubbliche amministrazioni (Introduzione) Prof. Luca Anselmi Scuola Superiore delle Pubblica Amministrazione Università di Pisa Pisa, 13 Febbraio 2009

2 Che cosa è il Management pubblico ?

3 Cosè il Management? Gestione Organizzazione Rilevazione esterna interna

4 Chi sono i soggetti interessati AZIENDE PRIVATE (IMPRESE) AZIENDE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI ENTI ORGANISMI Sistematicità delle operazioni di gestione Combinazione produttiva efficiente Organizzazione del fattore umano Relazioni con lo ambiente circostante (stakeholders come portatori di interessi legittimi)

5 Il Management pubblico Il management pubblico non è un processo neutro, tecnico, ma una attività Intimamente legata alla politica, alla legge e alla più ampia società civile. È pervasa di scelte cariche di valore e influenzata da ideologie più generali Management pubblico e sfera politica Management pubblico e Management privato Studio sistematico di attivit à e processi

6 Le logiche manageriali VisioneISTITUZIONALICO-BUROCRATICAVisioneISTITUZIONALICO-BUROCRATICA MANAGEMENTMANAGEMENT FunzioniFunzioni ResponsabilitàResponsabilità StrumentiStrumenti ImpostazioneAZIENDALEImpostazioneAZIENDALE 6

7 I campi di modernizzazzione Privatizzazione Riforma del Bilancio e della contabilità Electronic Government Orientamento al cittadino e management della qualità Decentramento amministrativo Semplificazione di norme e procedure Riorganizzazione dellamministrazione centrale Riforma del pubblico impiego I campi di modernizzazione 7

8 Il New Public Management Professionalità e responsabilità gestionale Impiego efficiente delle risorse Sistemi e strumenti di gestione privatistici Concorrenza Decentramento amministrativo Misurazione delle performance Gestione per output I PRINCIPI BASILARI 8

9 Obiettivi strategici Strategie Programmazione Obiettivi operativi Gestione Sistemi informativi di rilevazione Reporting Scelte correttive Area del controllo strategico Area del controllo gestionale Budget 9

10 ?(ControlloOrganizzativo) Informazione e controlli Informazioni per il supporto alle decisioni economiche decisioni economiche Indirizzi GESTIONE DEI SERVIZI Funzione istituzionale Controllo di gestione Completezza ed attualità dei sistemi informativi sul informativi sulperseguimento degli obiettivi Controllostrategico Valutazione dei dirigenti Pianificazione e programmazione Area della pianificazione Area delle informazioni Area del controllo Controlli di regolarità

11 UN SISTEMA INFORMATIVO DI SUPPORTO (CONTABILE E NON) ORIENTATO ALLO SCOPO TECNICI UN PROCESSO DI PROGRAMMAZIONE DA CUI SCATURISCANO GLI OBIETTIVI IDENTIFICAZIONE DEI CENTRI DI RESPONSABILITA SOCIO-ORGANIZZATIVI COINVOLGIMENTO DELLA STRUTTURA COERENZA TRA DECISIONI E VALORI DEL CONTROLLO COLLABORAZIONE TRA RESPONSABILI DI LINE E DI STAFF I presupposti 11

12 Analisi degli scostamenti Standard Dati reali Azione Obiettivi/Direttive Le fasi del controllo di gestione 12

13 STRUTTURAORGANIZZATIVASTRUTTURATECNICO-CONTABILEPROCESSO attribuzione di RESPONSABILITA GESTIONALI definizione di un SISTEMA INFORMATIVO PER IL CONTROLLO definizione di una METODOLOGIA PER IL CONTROLLO PIANO dei CENTRI DI RESPONSABILITA: di costo; di costo; di ricavo; di ricavo; di risultato intermedio; di risultato intermedio; di risultato finale. di risultato finale. Meccanismo per incidere sui COMPORTAMENTI : 1. Definizione obiettivi; 2. Misurazione dei risultati; 3. Analisi degli scostamenti; 4. Decisioni correttive; 5. Valutazione responsabili e gestione SISTEMA INFORMATIVO CONTABILE DIREZIONALE DIREZIONALE ( che renda più razionali le DECISIONI ) Contabilità integrataContabilità integrata (generale e analitica) (generale e analitica) SISTEMA di BUDGETSISTEMA di BUDGET SISTEMA di REPORTINGSISTEMA di REPORTING SISTEMA INFORMATICOSISTEMA INFORMATICO La configurazione del controllo manageriale 13

14 DEFINIZIONE RESPONSABILITA GESTIONALI SISTEMA INFORMATIVO PIANO DEI CENTRI DI RESPONSABILITA: di costo; di costo; di ricavo; di ricavo; di risultato intermedio; di risultato intermedio; di risultato finale. di risultato finale. Le variabili strutturali del controllo Contabilità integrata (generale e analitica) (generale e analitica) SISTEMAINFORMATIVOCONTABILE DIREZIONALE DIREZIONALEContabilitàGenerale Sistema di budget Sistema di reporting Indicatori di performance clinica Indicatori di performance clinica 14

15 Il reporting Parte del sistema informativo che, in modo formalizzato, indirizza a specifici responsabili informazioni rilevanti per lattività svolta e consente quindi, lattivazione del processo di controllo Report valutativi : valutano le prestazioni del responsabile. Report informativi: portano a conoscenza dei responsabili alcune informazioni di supporto alla propria attività. 15

16 La struttura dei report IL CONTENUTO LA FORMA LA TEMPIFICAZIONE LA SINTESI Supporto alle decisioni Informativa esterna Informativa esterna DETERMINAZIONE DEL FABBISOGNO INFORMATIVO DETERMINAZIONE DEL FABBISOGNO INFORMATIVO I PARADGMI DELLA COMUNICAZIONE DESTINATARI INTERNI DESTINATARI ESTERNI 16

17 17 Accountability Accountability lesigenza di rendere conto da parte di coloro che hanno ruoli di responsabilità nei confronti della società o delle parti interessate al loro operato ed alle loro azioni Linformativa esterna: Il rinnovamento dell accountability pubblica Modello di Stato / Sistema pubblico Contenuti della funzione manageriale Valenza della Accountability Evoluzione intesa come progressiva riconfigurazione e stratificazione del concetto stesso

18 18 Levoluzione del concetto Compliance accountability Managerial Accountability Laccountability come concetto dinamico in cui si stratificano valenze e contenuti in relazione al fabbisogno informativo. Accountability of expecaction dilemma delle aspettative

19 19 Le tipologie di accountability La dimensione fonte del controllo può essere analizzata sulla base della sua natura interna o esterna. Chi esercita il controllo ossia verso Chi si rendiconta. La seconda dimensione, è rappresentata dal Grado di Controllo espresso dalle differenti fonti (quella interna e quella esterna) nella determinazione delle aspettative di accountability, che può essere alto o basso. Mentre un alto grado di controllo riflette la capacità del controllore, di stabilire lampiezza e la profondità dei contenuti che devono essere rendicontati, un basso grado di controllo lascia presagire, invece, la possibilità di definire, con margini di discrezionalità più o meno rilevanti, i contenuti e gli ambiti dellaccountability.

20 Stakeholder relationship Individuazione dei soggetti Determinazioni delle attese Canali e strumenti di relazione Bilancio sociale Relazioni strutturate Responsabilità Accountability Sistema Formale legale - Sistema di regole e criteri Sistema Formale legale - Sistema di regole e criteri

21 Alcuni spunti di riflessione in merito al bilancio sociale dovrebbe consentire di apprezzare la performance in senso lato,dovrebbe consentire di apprezzare la performance in senso lato, sia in termini di equilibrio economico, patrimoniale, finanziario, sia in termini di impatto sui livelli di bisogno, sullambiente, e, più in generale sulle diverse categorie di interlocutori interni ed esterni strumento tecnico, come meccanismo formale da confezionare perché di moda o comunque avvertito come esigenza a cui adempiere Approcci alla rendicontazione sociale bilancio come elemento di un processo di programmazione e rendicontazione sociale imperniato sul ruolo stesso, sulla funzione istituzionale assegnata bilancio come elemento di un processo di programmazione e rendicontazione sociale imperniato sul ruolo stesso, sulla funzione istituzionale assegnata Ruolo delle linee Guida e degli standard

22 22 Una visione di insieme IndirizziIndirizzi SISTEMADEI RENDICONTI RENDICONTISISTEMADEI AMBIENTE SOCIO- ECONOMICO AMBIENTE SOCIO- ECONOMICO Sistema Istituzionale Sistema Istituzionale Sistema delle decisioni CITTADINI Azioni intraprese


Scaricare ppt "Lapproccio manageriale nelle pubbliche amministrazioni Lapproccio manageriale nelle pubbliche amministrazioni (Introduzione) Prof. Luca Anselmi Scuola."

Presentazioni simili


Annunci Google