La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Copyright RSO ® SpA – 20123 Milano Via Leopardi 1 ASSISTENZA, DIDATTICA E RICERCA: TRE ANNI DI INTEGRAZIONE Progetto di formazione-intervento per il Management.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Copyright RSO ® SpA – 20123 Milano Via Leopardi 1 ASSISTENZA, DIDATTICA E RICERCA: TRE ANNI DI INTEGRAZIONE Progetto di formazione-intervento per il Management."— Transcript della presentazione:

1 Copyright RSO ® SpA – Milano Via Leopardi 1 ASSISTENZA, DIDATTICA E RICERCA: TRE ANNI DI INTEGRAZIONE Progetto di formazione-intervento per il Management aziendale Modena, 3 aprile 2007

2 Copyright RSO ® SpA, Milano 2 Finalità del progetto La finalità interna del progetto è quella di realizzare un percorso di analisi, diagnosi, progettazione ad alta valenza formativa che aiuti il management dei Dipartimenti a: individuare i punti di forza e le criticità del modello dipartimentale così come realizzato al Policlinico di Modena nel corso degli ultimi anni che hanno visto il graduale passaggio dai Dipartimenti misti ai Dipartimenti ad attività integrate ricostruire la mappa dei molteplici luoghi dellintegrazione e cioè di tutte quelle situazioni in cui lintegrazione si realizza nei fatti prima ancora che sulla carta confrontarsi con alcune situazioni di successo in ambito nazionale ed europeo (benchmarking) scelte per le loro caratteristiche organizzative e per leccellenza delle soluzioni di integrazione realizzate delineare soluzioni progettuali finalizzate a risolvere o minimizzare le criticità individuate, predisponendo strumenti e pratiche operative appropriate ed efficaci. La finalità esterna del progetto è riconducibile allorganizzazione di un evento pubblico a livello nazionale e internazionale che possa consentire di: confrontarsi con alcune situazioni di successo in ambito nazionale e europeo (benchmarking) scelte per le loro caratteristiche organizzative e per leccellenza delle soluzioni di integrazione realizzate avviare un processo di costruzione di community che possa anche in futuro consentire e sviluppare il confronto e lo scambio di esperienze.

3 Copyright RSO ® SpA, Milano 3 Macro articolazione del progetto Sistema di knowledge management di progetto

4 Copyright RSO ® SpA, Milano 4 Strutture di progetto Le strutture di progetto necessarie ad una pianificazione e conduzione ottimale dellintervento sono: Gruppo guida del progetto, che ha la responsabilità di indirizzare, monitorare e valutare lintero progetto ed i suoi risultati intermedi e finali, è costituito da: Dr. Stefano Cencetti - Direttore Generale Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena Policlinico Prof. Aldo Tomasi - Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia Dr.ssa Paola Vandelli - Ufficio formazione e aggiornamento - Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena Policlinico Dr. Gianluigi Trianni - Promozione istituzionale dellAzienda - Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena Policlinico Dr. Paolo Montobbio - Amministratore Delegato di RSO S.p.A Gruppo operativo del progetto, che ha la responsabilità di declinare gli obiettivi didattici del percorso, definire gli strumenti di analisi organizzativa e di progettazione che verranno utilizzati dai gruppi di lavoro, formalizzare report intermedi e finale per il Gruppo guida, è costituito da: Dr.ssa Paola Vandelli - Ufficio formazione e aggiornamento - Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena Policlinico Dr. Gianluigi Trianni - Promozione istituzionale dellAzienda - Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena Policlinico Dr. Gianfranco Baraghini - Ufficio Assicurazione Qualità - Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena Policlinico Dr.ssa Paola Grisendi - Centro Servizi Amministrativi Ospedalieri dei Dipartimenti - Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena Policlinico Dr. Paolo Montobbio - Amministratore Delegato - RSO S.p.A Dr. Michele Confalonieri - Responsabile Area Sanità - RSO S.p.A. Prof. Massimo Neri - Professore associato Facoltà di Scienze della Comunicazione e dell'Economia – Università di Modena e Reggio Emilia Prof. Tomaso Fabbri - Professore associato Dipartimento di Economia aziendale Facoltà di Economia Marco Biagi – Università di Modena e Reggio Emilia

5 Copyright RSO ® SpA, Milano 5 Articolazione della formazione intervento

6 Copyright RSO ® SpA, Milano 6 Punti di attenzione Lambito privilegiato dellanalisi è rappresentato dal livello di integrazione e dei relativi meccanismi attuativi che caratterizzano i tre processi primari del Dipartimento e le relazioni reciproche (assistenza, ricerca e didattica), ciascuno finalizzato ad erogare specifici servizi con riferimento a sistemi di utenti differenziati. Lanalisi quindi assume come ambito privilegiato di approfondimento i tre processi primari ed i relativi processi operativi e rispetto a questi tende a ricostruire forme, modalità, strumenti attraverso i quali viene garantita integrazione e coordinamento al loro interno e tra di loro. Lanalisi prevede lutilizzo di una check list che consenta di individuare e descrivere: Le modalità, le forme, gli strumenti attraverso cui i processi sono integrati e coordinati al loro interno e tra di loro Il ruolo che i diversi attori giocano per garantire coordinamento ed integrazione Quali risultati prestazionali (qualità, tempestività, efficienza, efficacia, ecc.) ed il livello di integrazione presente ed operante realizzano Quali potrebbero/dovrebbero essere i risultati auspicati ed attesi se si sviluppassero modalità di integrazione più efficaci Quali sono gli ambiti che presentano carenze o criticità di integrazione e coordinamento e sui quali si potrebbero definire soluzioni migliorative.

7 Copyright RSO ® SpA, Milano 7 Seminario di avvio: contenuti (macro aree di intervento) Larticolazione delle due giornate, condotte dai professionisti RSO e dal Gruppo operativo, può così essere immaginata: Prima giornata: Metaplan introduttivo per indagare fra i partecipanti la percezione degli aspetti definitori dei DAI, punti di forza ed aree di miglioramento Ricostruzione del panorama normativo (nazionale, regionale, aziendale) e prima indicazione delle esperienze più vicine al Policlinico realizzate Valorizzazione dei risultati raggiunti sui temi dellintegrazione anche tramite una breve ricognizione dei risultati della precedente esperienza di formazione intervento realizzata nel 2003 Introduzione ai principali riferimenti teorici sui modelli organizzativi ed agli strumenti per effettuare una diagnosi organizzativa (modello sistemico, approccio per processi, …) Seconda giornata Ripresa ed approfondimento, tramite lavori di gruppo, degli strumenti da utilizzare per effettuare la diagnosi organizzativa Calendarizzazione degli impegni futuri ed avvio dei Gruppi di lavoro di analisi e diagnosi

8 Copyright RSO ® SpA, Milano 8 Seminario di avvio: articolazione dei gruppi Gruppo 1 Dipartimento 1 Medicina e specialità mediche Dipartimento 3 Materno infantile Dipartimento 4 Oncologia ed ematologia Dipartimento 8 Emergenza urgenza Direzione sanitaria Servizio Infermieristico e tecnico Direzione Prestazione e marketing Direzione Affari generali Direzione tecnologie dellinformazione Direzione del personale Direzione Economico-finanziaria Ufficio Controllo di gestione Ufficio Assicurazione qualità Gruppo 2 Dipartimento 2 Chirurgia generale e specialità chirurgiche Dipartimento 5 Neuroscienze, Testa-collo e Riabilitazione Dipartimento 6 Servizi diagnostici per immagine Dipartimento 7 Servizi diagnostici di laboratorio e medicina legale Direzione sanitaria Direzione Acquisti e magazzino Direzione Edile e impianti Direzione Ingegneria clinica Farmacia Ufficio Comunicazione e accoglienza Ufficio Assicurazione qualità


Scaricare ppt "Copyright RSO ® SpA – 20123 Milano Via Leopardi 1 ASSISTENZA, DIDATTICA E RICERCA: TRE ANNI DI INTEGRAZIONE Progetto di formazione-intervento per il Management."

Presentazioni simili


Annunci Google