La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INCONTRO FORMATIVO Autentica degli atti di vendita dei beni mobili registrati Poggio Mirteto 25 giugno 2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INCONTRO FORMATIVO Autentica degli atti di vendita dei beni mobili registrati Poggio Mirteto 25 giugno 2013."— Transcript della presentazione:

1 INCONTRO FORMATIVO Autentica degli atti di vendita dei beni mobili registrati Poggio Mirteto 25 giugno 2013

2 INCONTRO FORMATIVO Relatori: dott.ssa Ombretta Cicchetti (Direttore Uff. Prov. P.R.A di Rieti) Dott. Mariano Pasquali (Addetto U.R.P Uff. Prov. P.R.A di Rieti) Dott. Luca Ferri (Addetto U.R.P Uff. Prov. P.R.A di Rieti)

3 Obiettivi Accrescere e consolidare la collaborazione con i Comuni Favorire l'uniformità di applicazione della normativa Facilitare il lavoro dei funzionari Evitare disagi al cittadino

4 L'ACI e il Pubblico Registro Automobilistico dott.ssa Ombretta Cicchetti Direttore Ufficio Provinciale di Rieti

5 L'ACI e il Pubblico Registro Automobilistico 1905 Nascita dell'Automobile Club inizialmente è una Federazione privatistica costituita tra l' Automobile Club di Torino, Milano, Genova e Firenze con sede in Torino

6 L'ACI e il Pubblico Registro Automobilistico 1927 R.D. 436 del Istituzione del Pubblico Registro Automobilistico Registro in cui annotare e trascrivere le vicende dei veicoli (auto-motoveicoli, rimorchi ecc.) E' gestito da A.C.I.

7 L'ACI e il Pubblico Registro Automobilistico 1990 L. 187 e D.M. 514/92 Informatizzazione di tutti gli Uffici Provinciali 2000 DPR 358/00 Viene introdotto lo Sportello Telematico dell'Automobilista (S.T.A.) con il rilascio contemporaneo della carta di circolazione e del certificato di proprietà (C.d.P.)

8 Legge 248 del Si stabilisce che l'autentica della sottoscrizione degli atti o delle dichiarazioni aventi a ad oggetto l'alienazione di beni mobili registrati o la costituzione di diritti di garanzia (ipoteche, p.d.r. Ecc.) può essere richiesta anche agli UFFICI COMUNALI e ai TITOLARI DEI PUNTI S.T.A. GRATUITAMENTE fatti salvi i diritti di segreteria.

9 ACI e regolamento sulle autentiche Il MINISTERO DI GIUSTIZIA ha demandato a A.C.I. il compito di regolamentare la materia degli atti per la trascrizione al P.R.A. Il MINISTERO DELL'INTERNO ha diramato la Circ. 02/09 ai Comuni ed ha riviato ad A.C.I. per le disposizioni applicative. A.C.I. con Circ del ha emanato attraverso un manuale delle autentiche degli atti soggetti alla trascrizione al P.R.A. le disposizioni applicative.

10 La normativa dott. Mariano Pasquali Addetto U.R.P Ufficio Provinciale di Rieti

11 P.R.A Pubblico Registro Automobilistico Dal 1927 è tenuto dall' A.C.I e ha come funzioni principali: Garantire la certezza della responsabilità civile, penale, amministrativa derivante dalla circolazione dei veicoli; Pubblicità legale degli eventi giuridici che interessano i veicoli.

12 Normativa di riferimento Art c.c. Titolo per la Trascrizione Sentenza Atto pubblico Scrittura privata autenticata Art.2703 c.c. Sottoscrizione autenticata sottoscrizione apposta in presenza di un pubblico ufficiale

13 Normativa di riferimento Art c.c. Efficacia della Scrittura Privata Piena prova...della PROVENIENZA delle dichiarazioni da chi l'ha sottoscritta. Art c.c. Efficacia dell'atto pubblico Piena prova della provenienza da parte del pubblico ufficiale che lo ha formato e delle dichiarazioni delle parti e degli altri fatti che il P.U. Attesta avvenuti in sua presenza

14 Dichiarazione unilaterale di vendita Art. 13 R.D 1814/1927 Art.10 D.M. 514/92 Nel caso di vendita verbale la dichiarazione unilaterale di vendita deve redigersi su Certificato Di Proprietà (CDP).

15 Dichiarazione unilaterale di vendita Eccezioni Sono previste due eccezioni a questa regola: 1) Dichiarazione di vendita per veicoli con foglio complementare; 2) Dichiarazione di vendita in base art c.c.

16 Autentica art. 7 L.248/06 Si ha attenzione per tre fattori: 1) 1) Beni: - Autoveicoli iscritti al PRA - Navi, Aerei 2) 2) Soggetti : 3) - Ufficio Provinciale ACI - Ufficio Provinciale DTT - Uffici Comunali - Studi di consulenza automobilistica 1) 3) Atti

17 Autentica art. 7 L.248/06 Attenzione particolare merita: 1)1) Vendita da proprietario NON intestatario al P.R.A (art.2688 c.c.): - E' necessario il possesso fisico del CDP - Comporta il pagamento di un IPT doppia

18 Autentica art. 7 L.248/06 2) Accettazione di Eredità senza beneficio di inventario - Devono Partecipare tutti gli eredi; - Non è possibile rinunciare alla eredità del solo veicolo; - La rinuncia riguarda l'intero patrimonio del defunto; - La qualità di erede può essere autocertificata.

19 Autentica art. 7 L.248/06 IMPORTANTE L'accettazione con beneficio di inventario deve essere obbligatoriamente redatta con la forma dell'atto pubblico a pena di NULLITA' (art. 484 c.c.) Essa è obbligatoria per: - Minori e interdetti (art. 471 c.c.) - Minori emancipati o gli inabilitati (art. 472 c.c.) - Persone giuridiche (ad eccezione delle società), associazioni, fondazioni, enti non riconosciuti (art. 473 c.c.)

20 Errori e casistiche particolari Dott. Luca Ferri Addetto U.R.P. Ufficio Provinciale di Rieti

21 Errori in fase di autentica PROFILI DI RESPONSABILITA' Art 479 c.p. Falso ideologico Art c.c. Responsabilità civile per danni arrecati a terzi

22 Errori in fase di autentica ATTENZIONE ALL'ESATTA REDAZIONE DEI DATI!!!! MAI CANCELLATURE MAI SBIANCHETTATURE MAI ABRASIONI UTILIZZARE IL METODO DELL'INTERLINEA

23 Errori in fase di autentica VERIFICARE SEMPRE LA DOCUMENTAZIONE IN POSSESSO (DOCUMENTI DI IDENTITA', VISURE, DATI TECNICI) ATTENZIONE ALLA CORRETTA APPOSIZIONE DELLA MARCA DA BOLLO (PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE) MAI CON DATA SUCCESSIVA VERIFICA DOCUMENTO VENDITORE; DEVE ESSERE IN CORSO DI VALIDITA'!!! MAI REDIGERE ATTI SUL FOGLIO COMPLEMENTARE: SONO NULLI

24 Errori dei dati dell'Acquirente (riquadro G del CDP) SI POSSONO RETTIFICARE ALCUNI DATI CON: POSTILLA CONTROFIRMA DEL VENDITORE NON E' POSSIBILE UNA COMPLETA SOSTITUZIONE DEI DATI DELL'ACQUIRENTE MA

25 Errori dei dati dell'Acquirente (riquadro G del CDP) DEVI FARE: NUOVO ATTO, NUOVA AUTENTICA, NUOVA MARCA DA BOLLO FIRMA BILATERALE DEL VENDITORE E DELL'EFFETTIVO ACQUIRENTE RIFERIMENTI ALL'ERRATA AUTENTICA

26 Errori dei dati dell'Acquirente (riquadro G del CDP) MAI ABRASIONI SBIANCHETTATURE O CANCELLATURE MAI ETICHETTE ADESIVE MAI RIFERIMENTI AL DPR 445/2000 !! (TIMBRI O DICITURE)

27 Elementi fondamentali dell'autentica Dati acquirente data di autentica luogo di autentica sottoscrizione del venditore sottoscrizione e timbro dell'autenticante IN MANCANZA DI TUTTO CIO'

28 Elementi fondamentali dell'autentica Atto Nullo Ricusazione della richiesta di trascrizione al P.R.A Necessita' di nuovo atto a parte con firma bilaterale Nuovo versamento di importi

29 Casistiche Particolari minore di età interdetto, inabilitato amm.di sostegno minore emancipato impresa in liquidazione Impresa in amm.controllata Impresa in liq coatta a,,inistrativa Impressa in fallimento Impresa in concordato preventivo SONO TUTTI ATTI ANNULLABILI MA... TRASCRIVIBILI IN CASO DI RICHIESTA AL P.R.A

30 Atto su CDP Esatta Compilazione

31 CDP Parte Posteriore

32 CDP Parte Anteriore

33 Domande Dubbi

34 Grazie per l'attenzione

35


Scaricare ppt "INCONTRO FORMATIVO Autentica degli atti di vendita dei beni mobili registrati Poggio Mirteto 25 giugno 2013."

Presentazioni simili


Annunci Google