La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PRESENTAZIONE DEL CORSO Grottaferrata, 21-22 novembre 2008 Michela Liberti – Rosapaola Metastasio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PRESENTAZIONE DEL CORSO Grottaferrata, 21-22 novembre 2008 Michela Liberti – Rosapaola Metastasio."— Transcript della presentazione:

1 PRESENTAZIONE DEL CORSO Grottaferrata, novembre 2008 Michela Liberti – Rosapaola Metastasio

2 Iniziamo con una domanda… Chi è il valutatore civico dei servizi? La nostra proposta formativa

3 una definizione! Il valutatore civico …

4 Quali conoscenze, informazioni, saperi dovrebbe possedere? SAPERI Quali competenze tecniche, abilità pratiche? SAPER FARE Quali capacità generali, comportamenti, forma mentis… SAPER ESSERE Mappiamo le sue competenze

5 Esercitazione di gruppo Il gruppo dovrà fornire la migliore delle definizioni Scegliere 2 tra i saperi individuati, 2 tra le competenze tecniche, 2 tra le capacità/comportamenti

6 LA NOSTRA RISPOSTA…

7 Obiettivi formativi: saperi Conoscere il contesto allinterno del quale si muove il valutatore civico: nozioni di base sulla valutazione civica (cosè, come si fa, a cosa serve) e riferimenti e conoscenze normative Conoscere in quali ambiti, in quali organizzazioni, per quali servizi può svolgere la propria azione. Le possibilità esistenti.

8 Obiettivi formativi: saper fare Possedere competenze per la raccolta, lelaborazione e linterpretazione dei dati Saper padroneggiare strumenti di rilevazione e di elaborazione dei dati. Saper mappare i servizi allinterno dei quali si intende operare, riconoscendo gli interlocutori e individuando le responsabilità.

9 Obiettivi formativi: saper essere Saper cogliere gli aspetti critici della realtà, avere attenzione e cura del dettaglio. Essere proattivi, interessati ai problemi e alle questioni collettive. Saper osare ma anche riconoscere i limiti deontologici allinterno dei quali è possibile muoversi. Saper interloquire politicamente, mediare, proporre, negoziare per modificare la realtà.

10 Il processo: I MODULO Introduzione allanalisi e valutazione civica Storia, Significati, Contesti, Normative, Possibilità e Ambiti. II MODULO Metodologia della valutazione civica: Struttura, raccolta ed elaborazione III MODULO Finalizzare lanalisi e la valutazione civica.. Linterpretazione dei dati Linterlocuzione e il cambiamento della realtà. Esperienza pratica Esperienza pratica

11 La sezione a distanza Esperienza pratica di analisi e valutazione civica

12 Appunti di metodo Il come conta quanto il cosa … soprattutto in una azione di empowerment! Chiediamo il vostro contributo

13 Iniziamo i lavori….


Scaricare ppt "PRESENTAZIONE DEL CORSO Grottaferrata, 21-22 novembre 2008 Michela Liberti – Rosapaola Metastasio."

Presentazioni simili


Annunci Google