La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento 1 Progetto di Formazione-intervento®

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento 1 Progetto di Formazione-intervento®"— Transcript della presentazione:

1 Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento 1 Progetto di Formazione-intervento®

2 Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento 2 Perché Questo schema in power point serve per: 1. rappresentare il tema oggetto della progettazione e dell apprendimento, 2. abituarsi alla sintesi e alla presentazione in pubblico, 3. rammentare il percorso progettuale da seguire, 4. rappresentare i risultati del lavoro svolto in ciascuna delle fasi previste, 5. abituarsi a rappresentare il frutto del proprio lavoro e renderlo fruibile ai diversi interlocutori che si incontrano, 6. confrontarsi con la committenza per condividere con essa la progettazione in ragione delle decisioni sulla sua realizzazione, 7. a dialogare via posta elettronica con il metodologo remoto 8. va seguito da una Relazione perch é risulti chiaro a chi non può assistere alla proiezione

3 Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento 3 Il progettista/i Inserire: nome, cognome, ente, posizione

4 Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento 4 Fase 1 ANALISI BENCHMARKING PROGETTAZIONE Fase 2 Fase 3 SCENARIO Il percorso di progetto

5 Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento 5 Scenario 1. Sollecitazioni 2. Opportunità 3. Criticità 4. Vincoli Serve per chiarire il problema che giustifica il progetto e a predisporre alla negoziazione dellobiettivo (testo il Manuale della formazione intervento)

6 Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento 6 Sollecitazioni Inserire ciò dallesterno dellorganizzazione sollecita un cambiamento: es: le leggi, la tecnologia, le politiche, la società, la competitività, i finanziamenti, gli attori sociali, la stampa, ecc

7 Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento 7 Opportunità Inserire tutto ciò che dallinterno dellorganizzazione è visto come un miglioramento, es: verifica preventiva delle soluzioni tecnologiche, possibilità di interpretare nella progettazione le esigenze dei cittadini, gestione partecipata dellinnovazione, ecc

8 Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento 8 Criticità Scrivere le problematiche evidenti che vanno affrontate e risolte, almeno quelle che risultano più apparenti per quel tipo di organizzazione in esame. Esse saranno poi approfondite con lanalisi, ma allinizio questo esercizio serve per rilevare le percezioni di partenza, quelle che motivano lavvio di un progetto. Es: servizi inesistenti, difformi, tecnologie già in uso ma inutilizzate, cultura, professionalità, ecc

9 Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento 9 Vincoli Scrivere i limiti entro cui il progetto si deve muovere e che sono da considerarsi paletti da non superare o condizioni di sbarramento da superare con attenzione. es: il budget disponibile, le regole interne, la strategia di cui tener conto, le modalità di comunicazione da adottare nei riguardi di alcuni interlocutori interni o esterni, le leggi, ecc

10 Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento 10 Obiettivo del progetto È il risultato dellattività progettuale che la persona o il gruppo negozia con il committente in ragione delle risorse a disposizione e dellidea che si è fatto del problema da affrontare e della sua possibilità per farlo È il risultato dellattività progettuale che la persona o il gruppo negozia con il committente in ragione delle risorse a disposizione e dellidea che si è fatto del problema da affrontare e della sua possibilità per farlo

11 Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento 11 Analisi serve per formalizzare la situazione di partenza e approfondire la conoscenza del tema al fine di evidenziare le aree su cui orientare la progettazione. Analisi di ente e di territorio. metodologia dellanalisi: specificare lo/gli strumenti usati: raccolta documentale, interviste, focus-group, questionari

12 Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento 12 Benchmarking Rilevare le esperienze di successo maturate presso realtà similari ed anche molto diverse per raccogliere stimoli creativi per la progettualità da esprimere successivamente. Va rilevato il modo con cui si sono risolti i problemi di partenza.

13 Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento 13 Progettazione Indica la soluzione ottimale necessaria a risolvere il problema di partenza, lorganizzazione, lorganico, la tecnologia, il suo costo, le possibilità di finanziamento e la struttura che è preposta per realizzarla

14 Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento 14 Apprendimento Serve a raccogliere la riflessione su ciò che il partecipante ha appreso nel gestire il progetto da lui condotto e gli ulteriori fabbisogni di approfondimento e di formazione che ritiene necessari


Scaricare ppt "Istituto di Ricerca sulla Formazione-Intervento 1 Progetto di Formazione-intervento®"

Presentazioni simili


Annunci Google