La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le leggi che governano la salute mentale, i diritti delle persone. Universit à degli Studi di Trieste Facolt à di Psicologia Corso di Psichiatria Sociale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le leggi che governano la salute mentale, i diritti delle persone. Universit à degli Studi di Trieste Facolt à di Psicologia Corso di Psichiatria Sociale."— Transcript della presentazione:

1 Le leggi che governano la salute mentale, i diritti delle persone. Universit à degli Studi di Trieste Facolt à di Psicologia Corso di Psichiatria Sociale a.a. 2004/2005

2 Cura delle persone con disturbo mentale 2 presupposti: rispetto dei diritti del paziente sicurezza della società

3 L. 14/2/1904 n° 36 sui manicomi Art.1 – Debbono essere custodite e curate nei manicomi le persone affette per qualunque causa da alienazione mentale quando siano pericolose a se o agli altri o riescano di pubblico scandalo e non siano e non possano essere convenientemente custodite e curate fuorché nei manicomi.

4 L. 23/12/1978 n° 833 Istituzione del servizio sanitario nazionale (comprende la L. 180) Art. 1 – I principi La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dellindividuo e interesse della collettività mediante il servizio sanitario nazionale. La tutela della salute fisica e psichica deve avvenire nel rispetto della dignità e della libertà della persona umana.

5 L. 23/12/1978 n° 833 Istituzione del servizio sanitario nazionale (comprende la L. 180) Art. 2 – Il servizio sanitario nazionale nellambito delle sue competenze persegue: la tutela della salute mentale privilegiando il momento preventivo e inserendo i servizi psichiatrici nei servizi sanitari generali in modo da eliminare ogni forma di discriminazione e di segregazione pur nella specificità delle misure terapeutiche, ed a favorire il recupero e il reinserimento sociale dei disturbati psichici

6 La legge del 1978 Spostamento di campo da malattia a risposta istituzionale e sue risorse Oggetto non più la malattia e le sue forme ma il trattamento

7 Prima e dopo la 180 Prima Manicomio unica risposta al disturbo mentale Malato fonte di pericolo e vergogna Isolamento necessario a proteggere la società Famiglia ignorata Dopo Servizi Territoriali per: prevenire, curare, riabilitare Sia il paziente che i familiari possono accedere ai servizi Riconoscimento dei diritti di cittadinanza

8 Principi etici fondamentali Etica parte della filosofia che ha per oggetto la determinazione della condotta umana e la ricerca dei mezzi atti a concretizzarli Principio di giustizia tener conto delle conseguenze sociali degli interventi sanitari, evitare squilibri fra il bene del singolo e della collettività Principio di autonomia rispettare la volontà della persona, la quale ha il diritto ad esprimere o meno il consenso e allinformazione diagnostico- terapeutica Principio di beneficialità dovere di promuovere il bene dellutente tutelandone anche preventivamente vita e salute

9 Tutela della soggettività del malato Precondizione per la costruzione e lo sviluppo della libertà Educazione al sentirsi e al voler essere liberi Libertà autonomia rispetto della persona Aiutare la persona ad essere libera dai condizionamenti patologici di natura cognitiva e\o affettiva Scopo di ripristinare la comunicazione compromessa dal disturbo mentale

10 Quel 13 maggio 1978 ha cambiato il corso di milioni di storie. E accaduto che i malati di mente sono riemersi alla cittadinanza, sono diventati persone. Quegli uomini e quelle donne per secoli avevano scontato la loro sofferenza, la loro diversità con linternamento, con lannullamento, con la sottrazione del diritto allo sguardo e alla parola.


Scaricare ppt "Le leggi che governano la salute mentale, i diritti delle persone. Universit à degli Studi di Trieste Facolt à di Psicologia Corso di Psichiatria Sociale."

Presentazioni simili


Annunci Google