La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LAVORO OCCASIONALE ACCESSORIO INAIL DIREZIONE REGIONALE PIEMONTE A PRILE 2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LAVORO OCCASIONALE ACCESSORIO INAIL DIREZIONE REGIONALE PIEMONTE A PRILE 2013."— Transcript della presentazione:

1 LAVORO OCCASIONALE ACCESSORIO INAIL DIREZIONE REGIONALE PIEMONTE A PRILE 2013

2 2 Contact Center INPS/INAIL (numero gratuito ) Fax al numero INAIL , utilizzando modulo reperibile sul sito - Assicurazioni -Datori di lavoro - Modulistica - Download dei modelli - Assunzioni/Cessazioni -Lavoro occasionale Denuncia on line Tramite

3 3 Denuncia on line Nel caso in cui il Committente sia già in possesso di Codice Cliente e P.A.T. INAIL, potrà accedere con le proprie credenziali alla funzione Punto Cliente ed effettuare la comunicazione preventiva on line, scegliendo lopzione DNA lavoro accessorio.

4 4 Denuncia on line Nel caso in cui, invece, il Committente non sia in possesso di Codice Cliente e P.A.T. INAIL, per poter effettuare la comunicazione on line, dovrà preventivamente accedere al sito e procedere a:www.inail.it -Registrazione -Registrazione utente generico -Compilazione dati -Azienda non soggetta ad Assicurazione INAIL Conclusa la fase di registrazione, sarà possibile effettuare la comunicazione preventiva on line.

5 5 Il mancato invio della comunicazione preventiva prevede lapplicazione delle sanzioni civili e della maxisanzione di cui allart. 4, comma 1, lett. a), della legge 183/2010 (c. d. Collegato Lavoro). Mancato invio

6 6 In caso di infortunio, la relativa denuncia per questi lavoratori va presentata ancora su modello cartaceo, sempre reperibile sul sito –Modulistica - Download dei modelli entro 2 giorni dal primo certificato medico entro 24 ore in caso di infortunio mortale.


Scaricare ppt "LAVORO OCCASIONALE ACCESSORIO INAIL DIREZIONE REGIONALE PIEMONTE A PRILE 2013."

Presentazioni simili


Annunci Google