La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DR. GIUSEPPE CARUSO www.carusofisioterapia.it.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DR. GIUSEPPE CARUSO www.carusofisioterapia.it."— Transcript della presentazione:

1 RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DR. GIUSEPPE CARUSO

2 Art c.c. (Risarcimento per fatto illecito) Qualunque fatto, doloso o colposo, che cagiona ad altri un danno ingiusto, obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcire il danno. Art c.c. (Responsabilità del debitore) Il debitore che non esegue esattamente la prestazione dovuta è tenuto al risarcimento del danno, se non prova che linadempimento o il ritardo è stato determinato da impossibilità della prestazione derivante da causa a lui non imputabile. RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE RESPONSABILITÀ : SOGGEZIONE DELLAUTORE DEL FATTO ILLECITO A QUELLA REAZIONE CHE LORDINAMENTO GIURIDICO RICOLLEGA AL DANNO.

3 Diritto altrui ASSOLUTO (art c.c.): responsabilità extra- contrattuale o aquiliana (es. diritto alla vita e alla integrità della persona) DERIVANTE DA UN RAPPORTO CONTRATTUALE (art c.c.): responsabilità contrattuale Danno prodotto in interesse pubblico in interesse privato Responsabilità penale Responsabilità civile. RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE

4 Artt e ss. del c.c. LA PRESTAZIONE DOPERA DEL PROFESSIONISTA costituisce lespressione dellaccordo contrattuale tra questi ed il destinatario dellopera stessa: qualora il professionista, nellesercizio della sua attività, non ottemperi agli obblighi dovuti è ritenuto responsabile delleventuale danno arrecato al cliente. LATTO MEDICO costituisce lespressione di un rapporto contrattuale tra medico - paziente Il sanitario si impegna quindi a svolgere la propria opera con: PRUDENZA (saper scegliere e prevenire) PERIZIA (saper fare) DILIGENZA (interesse per quello che si compie). RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE

5 ACCORDO MEDICO - PAZIENTE Caratterizzato da: FIDUCIARIETÀ (alleanza terapeutica) DILIGENZA VARIABILITÀ DELLE PRESTAZIONI TECNICITÀ DISCREZIONALITÀ SEGRETEZZA OBBLIGAZIONE DI MEZZI E NON DI RISULTATI (eccezioni: medicina estetica,protesi dentarie etc.). RESPONSABILITÀ DEL MEDICO Morale Legale Penale Civile Disciplinare.

6 RESPONSABILITÀ PENALE La violazione dei doveri costituisce reato previsto dal c.p. A seconda della CONDOTTA dellagente: Attiva (commissiva) Passiva (omissiva) A seconda dell INTENZIONE dellagente: Dolosa (omissione referto, rivelazione segreto professionale o atti dufficio, interruzione illecita di gravidanza, comparaggio, omissione denunce obbligatorie etc.) Colposa (negligenza, imprudenza o imperizia) Si individua con: criterio della regola tecnica criterio della media preparazione dei medici criterio della relatività (condizione oggettiva del caso clinico e soggettiva del medico).

7 Nasce dai rapporti di diritto privato tra medico - cliente Deriva da un comportamento difettoso su diligenza, prudenza e perizia (rispetto ad un uomo di media diligenza, prudenza e perizia ) Non può essere applicata al professionista e al sanitario che svolge delicata e rischiosa attività Criterio valido per luomo comune. RESPONSABILITÀ CIVILE

8 ACCERTAMENTO RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE Esistenza obiettiva di: DANNO: alla persona, sua natura e gravità NESSO: causalità materiale fra condotta e danno (art. 40 c.p.) COLPA PROFESSIONALE: (art 43 c.p.) : … levento (delitto colposo), anche se preveduto, non è voluto dallagente e si verifica a causa di negligenza o imprudenza o imperizia ovvero per inosservanza di leggi, regolamenti, ordini o discipline disattenzione non ponderazione di ciò che si fa insufficiente attitudine per attività tecniche ERRORE PROFESSIONALE INESCUSABILE ED EVITABILE.

9 Si ringrazia il Dr. Giuseppe CARUSO per la documentazione gentilmente fornita allo Sportello Unico per le Imprese della Spezia


Scaricare ppt "RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DR. GIUSEPPE CARUSO www.carusofisioterapia.it."

Presentazioni simili


Annunci Google