La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Novembre 2009 LA CIVILTA EGIZIA Inizio IV millennio – 525 a.C.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Novembre 2009 LA CIVILTA EGIZIA Inizio IV millennio – 525 a.C."— Transcript della presentazione:

1 novembre 2009 LA CIVILTA EGIZIA Inizio IV millennio – 525 a.C.

2 novembre 2009 Le origini Valle del Nilo, fine V millennio Civiltà che perdurò 4000 anni

3 novembre 2009 Le origini Aspetti peculiari: -Concezione della sovranità -Culto dei morti -Dimensione religiosa -Conoscenze architettoniche -Originale sistema di scrittura

4 novembre 2009 Le origini Isolamento geografico vs est e vs ovest Conservatorismo politico e religioso Chiusura nei confronti degli apporti culturali esterni Aperto disprezzo verso lo straniero

5 novembre 2009

6 Il Nilo Basso corso del Nilo: confluenza Nilo Bianco e Nilo Azzurro Ondate di piena e deposito del limo (fango fertilissimo) Florida agricoltura idraulica Ciò favorì lorganizzarsi del potere dei Faraoni

7 novembre 2009 Il Nilo Economia basata su questo dono (Erodoto) granaio del mediterraneo Anche risorse minerarie (metalli) Nel 641 d.C gli arabi conquistarono la regione

8 novembre 2009 ERA THINITA Inizi IV millennio, valle del Nilo 2 realtà politiche: -delta: Basso Egitto, agricoltura idraulica e forte potere monarchico -alta valle: Alto Egitto, vocazione mercantile, bellicoso verso le popolazioni nomadi del deserto

9 novembre 2009

10 ERA THINITA Intorno al 3200: il primo faraone Menes unifica i 2 regni

11 novembre 2009 ERA THINITA Egemonia Alto Egitto, capitale Thinis Storia unitaria = fase thinita ( ) Forte autorità centrale: unità del paese e canalizzazione delle acque Si affermano gli scribi Prospera il commercio

12 novembre 2009 ERA THINITA FARAONE = grande casa Autorità assoluta Caratteristiche divine (garante dellordine cosmico) Alla sua morte il potere passa al figlio

13 novembre 2009 ANTICO REGNO Sale al trono una dinastia di Menfi Menfi capitale, nel delta Abilità militare Impulso alleconomia e ai traffici con la Mesopotamia

14 novembre 2009 ANTICO REGNO Primo faraone Zoser Estende domini verso la Libia e la Nubia

15 novembre 2009 ANTICO REGNO Poi Cheope, Chefren, Micerino

16 novembre 2009 ANTICO REGNO Egitto grande potenza politica, alla pari delle corti mesopotamiche e delle città stato dellAfrica nera Teocrazia: F. è un dio in terra, presente presso il suo popolo anche dopo la morte

17 novembre 2009 PRIMO PERIODO INTERMEDIO : primo periodo intermedio Indebolimento autorità dei faraoni (lotte interne alla dinastia) Menfi non esercita più controllo sui governatori delle province periferiche e su Tebe

18 novembre 2009 MEDIO REGNO Ascesa di una energica dinastia a Tebe che sottomise le province Nuova fase 2060 – 1750 Grande potenza territoriale Autorità del F. su nobili e sacerdoti Espansione su Nubia e Libia

19 novembre 2009 TEBE e LA VALLE DEI RE

20 novembre 2009 MEDIO REGNO Incremento dei commerci (flotta mercantile e militare) Relazioni stabili con larea siro-palestinese La Palestina inizia ad entrare nellorbita della influenza egizia Poi brusca eclisse

21 novembre 2009 SECONDO PERIODO INTERMEDIO 1750 – 1570: secondo periodo intermedio Torbidi dinastici, faraoni giovanissimi Valle del Nilo invasa da un popolo di origine indoeuropea, gli HYKSOS Disgregarono lautorità di Tebe e conquistarono il delta

22 novembre 2009

23 SECONDO PERIODO INTERMEDIO Avaris capitale Non riuscirono però ad unificare lintero Egitto Conquistatori rozzi e inferiori La popolazione non li tollerava Forte reazione nazionale

24 novembre 2009 NUOVO REGNO Invasori scacciati sotto la guida di una potente famiglia di Tebe Dinastia di energici sovrani Apogeo, 1570 – 1100 Ampliamento confini (Palestina, Libano, Siria, fino allEufrate, Libia e Nubia)

25 novembre 2009 NUOVO REGNO Grandi faraoni: - Khamose - Tuthmosis III -Amenofis IV: riforma religiosa in senso monoteista, venerazione di Aton, il Sole Nuova capitale Akhetaton Nuovo nome Akhenaton

26 novembre 2009

27 AKHENATON e NEFERTITI

28 novembre 2009 NUOVO REGNO Ramses II: apice potenza egizia Grande espansione militare contro i barbari, scontro con gli Hittiti

29 novembre 2009 NUOVO REGNO Ramses III: difensore dellEgitto dai popoli del mare, li sconfisse ad Avaris Ma invasione massiccia, conquista del delta Decadenza

30 novembre 2009 TERZO PERIODO INTERMEDIO 1100 – 900 CRISI ENORME canna spezzata Fu sottomesso dagli Assiri tra il 650 – 625 con Assurbanipal Poi si liberò con laiuto di Ebrei, Neobabilonesi, Medi

31 novembre 2009 PERIODO SAITA Ultimo periodo, 625 – 525 Capitale Sais Faraoni saiti ripristinarono lautorità del potere centrale Nuova fase di splendore Neco II

32 novembre 2009

33 PERIODO SAITA Psammetico III: ultimo faraone, morì in battaglia nel 525 contro i persiani che avrebbero conquistato la regione (Termopili 480 a.C.)

34 novembre 2009 DOPO IL 525 AC Persiani ( a.C.) Alessandro Magno ( a.C.) Dopo la morte di Alessandro Magno, Tolomeo governò come satrapo; dinastia dei Tolomei fino al 31 a.C. Roma Costantinopoli Dominio arabo dal 641 d.C.

35 novembre 2009 Caratteristiche della civiltà: il Faraone Autorità del faraone: assoluta, potere teocratico Personificazione di Horus, mediatore mondo celeste/terrestre, possessore di tutte le cose Burocrazia di funzionari (Visir)

36 novembre 2009 Il dio Horus

37 novembre 2009 Caratteristiche della civiltà: la società Società gerarchica (ma non immobile) Altri funzionari della burocrazia Sacerdoti (solo custodi dei templi e ministri del culto) Scribi e Aristocratici (guidavano esercito, amministravano province)

38 novembre 2009 Caratteristiche della civiltà: la società Mercanti e Artigiani Contadini Schiavi Mobilità sociale: il F. sceglieva allinterno di qls ceto i suoi collaboratori più stretti

39 novembre 2009 Caratteristiche della civiltà: la religione Religione: politeisti e tolleranti Dei con sembianze di animali (coccodrillo, ibis, sciacallo, sparviero, gatto, locusta, serpente) Verso la metà del III millennio. Organizzazione del Pantheon

40 novembre 2009 Caratteristiche della civiltà: la religione API: dio della benignità del cielo e della regolarità delle piene del Nilo

41 novembre 2009 Caratteristiche della civiltà: la religione FAMIGLIA DIVINA: Osiride (dio benevolo dellagricoltura) Iside (sua sposa) Horus (il figlio, trionfo del sole sulle tenebre)

42 novembre 2009 Caratteristiche della civiltà: la religione SETH, dio malvagio simbolo del caos

43 novembre 2009 Caratteristiche della civiltà: la religione Dei di carattere cosmico: AMON-RA, il Sole NUT, il Cielo GEB, la Terra SHU, lAria TOT, la Luna

44 novembre 2009 Caratteristiche della civiltà: la religione ANUBI, dio dei morti, volto da sciacallo. Scorta le anime nelloltretomba

45 novembre 2009 Caratteristiche della civiltà: la religione Il faraone eretico Amenofis IV ( ): unico dio è ATON, il Sole.

46 novembre 2009 Caratteristiche della civiltà: la fede nellaldilà Oltretomba: luogo sereno, in cui ricevere la ricompensa per il fedele servizio tributato al Faraone Morte: semplice interruzione in vista del raggiungimento della vita eterna Importante garantire la sopravvivenza del defunto dopo la morte (conservazione del corpo e allestimento del corredo funerario)

47 novembre 2009 Caratteristiche della civiltà: la fede nellaldilà Dopo il III millennio: imbalsamazione Dimore destinate alla vita nelloltretomba: piramide e mastaba Sudditi comuni: nella sabbia del deserto con un corredo funerario.

48 novembre 2009 Caratteristiche della civiltà: le conoscenze Matematica (calcolo decimale, 4 operazioni, frazioni) Medicina LEgitto non recepì conoscenze tecniche e scientifiche dagli altri popoli (chiusura, disprezzo)

49 novembre 2009 Caratteristiche della civiltà: la scrittura Triplice tipologia: 1)Geroglifica (da pittografica a fonetica, scrittura monumentale, la più curata) 2)Ieratica (corsiva, testi sacerdotali e documenti) 3)Demotica (dal I millennio a.C., testi quotidiani, uso comune)

50 novembre 2009 Caratteristiche della civiltà: la scrittura Supporti: cocci, tavolette di legno, foglie di papiro La Stele di Rosetta: scoperta dallarcheologo Champollion nel 1822, riporta un decreto del 196 a.C., con triplice scrittura, geroglifico, demotico, greco. Permise la decifrazione

51 novembre 2009 Howard Carter scopre la tomba di Tuthankhamon (Video da you tube)


Scaricare ppt "Novembre 2009 LA CIVILTA EGIZIA Inizio IV millennio – 525 a.C."

Presentazioni simili


Annunci Google