La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA RIVELAZIONE DIVINA Parole e fatti biblici Capitolo 1.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA RIVELAZIONE DIVINA Parole e fatti biblici Capitolo 1."— Transcript della presentazione:

1 LA RIVELAZIONE DIVINA Parole e fatti biblici Capitolo 1

2 La Bibbia: Antico e Nuovo Testamento Testamento = patto Antico: 46 libri Nuovo: 27 libri Attuale suddivisione dei libri in capitoli e versetti è del XVI secolo Antica Alleanza è preparazione alla Nuova Importanza della tradizione orale per la trasmissione dei testi

3 La Rivelazione divina Rivelare = togliere il velo Dio è mistero che si manifesta agli uomini Rivelazione naturale attraverso le creature Rivelazione soprannaturale: Rivelando se stesso, Dio vuole rendere gli uomini capaci di rispondergli, di conoscerlo e di amarlo ben più di quanto sarebbero capaci da se stessi (CCC, 52)

4 Rivelazione attraverso parole e opere Questa economia della rivelazione avviene con eventi e parole intimamente connessi, in modo che le opere, compiute da Dio nella storia della Salvezza, manifestano la dottrina e rafforzano le realtà significate dalle parole, e le parole dichiarano le opere e chiariscono il mistero in esse contenuto (DV, 2) Nella Sacra Scrittura si conosce il senso salvifico della storia della salvezza Esempi di affermazioni di Dio e di azioni … La parola biblica viene da un passato reale e passa attraverso il cammino del tempo: è storia di avvenimenti che hanno un significato spiegato

5 Tappe della rivelazione divina Rivelazione progressiva e graduale: protoevangelo (caduta e promessa) alleanza con Noè dopo il diluvio elezione di Abramo e promessa di discendenza alleanza con Mosè, uscita dallEgitto e comandamenti promessa a David di un Messia esilio, cattività babilonese e ritorno Incarnazione del Redentore Chiesa fondata da Gesù Cristo Parusia o seconda venuta del Signore I profeti confermano il popolo nella speranza del Messia e approfondiscono le verità della Rivelazione La sapienza ebraica, meditando la legge e i profeti, prepara gli uomini alla venuta del Messia nella pienezza dei tempi

6 La pienezza della rivelazione Ultimamente, in questi giorni, ha parlato a noi per mezzo del Figlio (Eb 1, 2) Il Figlio di Dio fatto uomo è la Parola unica, perfetta e definitiva del Padre Tuttavia, anche se la rivelazione è compiuta, tocca alla Chiesa coglierne gradualmente tutta la portata nel corso dei secoli

7 La parola divina di Cristo alla sua Chiesa Gli Apostoli, al principio trasmisero oralmente, con la loro predicazione, ciò che avevano imparato dalle opere e dalle parole di Cristo Poi, sempre sotto lispirazione dello Spirito Santo, misero per iscritto lannuncio della salvezza, con laiuto dei loro primi discepoli

8 Sacra Scrittura e Tradizione La Tradizione e la Scrittura sono strettamente congiunte e comunicanti tra loro. Poiché ambedue scaturiscono dalla stessa sorgente, esse formano in un certo qual modo un tutto e tendono allo stesso fine (DV, 9) Il Magistero non è superiore alla parola di Dio ma la serve, insegnando soltanto ciò che è stato trasmesso, in quanto, per divino mandato e con lassistenza dello Spirito Santo, piamente ascolta, santamente custodisce e fedelmente espone quella parola, e da questo unico deposito della fede attinge tutto ciò che propone a credere come rivelato da Dio (DV, 10)

9 Conclusioni Tre raccomandazioni: meditare e contemplare la Sacra Scrittura ascoltare il Papa e i vescovi in comunione con lui cercare di comprendere i misteri che viviamo La Parola di Dio è anche parola umana che fa la storia e si fa nella storia, che è letta nella Chiesa e riletta con la Chiesa, specialmente dalla vita dei santi


Scaricare ppt "LA RIVELAZIONE DIVINA Parole e fatti biblici Capitolo 1."

Presentazioni simili


Annunci Google