La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ISTITUTO TECNICO NAUTICO Lezione di NAVIGAZIONE COSTIERA A cura del Prof. Giuseppe Anginoni ITN Duca degli Abruzzi - NA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ISTITUTO TECNICO NAUTICO Lezione di NAVIGAZIONE COSTIERA A cura del Prof. Giuseppe Anginoni ITN Duca degli Abruzzi - NA."— Transcript della presentazione:

1 ISTITUTO TECNICO NAUTICO Lezione di NAVIGAZIONE COSTIERA A cura del Prof. Giuseppe Anginoni ITN Duca degli Abruzzi - NA

2 LA NAVIGAZIONE STIMATA La navigazione stimata è quel tipo di navigazione che si effettua utilizzando bussola, solcometro e orologio e risolvendo la seguente formula : S=V*T Che ci consente partendo da un punto e conoscendo Rotta e velocità di determinare il Ps

3 Partenza da A ore N W N W C N W Determinazione del Punto stimato L a nave parte alle tm=20 dal punto A e dopo due ore di navigazione alla V= 10 Kn si dovrebbe trovare nel punto B N W A B

4 In realtà a causa di diversi fattori la nave potrebbe anche non trovarsi nel punto B ma nelle sue vicinanze. Pertanto a intervalli regolari va verificata la posizione quindi va calcolata il Pn. Questo può essere fatto con uno dei seguenti metodi: - navigazione costiera - navigazione astronomica - navigazione iperbolica - navigazione strumentale

5 La navigazione costiera La navigazione costiera si compie in prossimità della costa. I problemi che la interessano si basano sullosservazione dei punti cospicui di essa. Ogni osservazione definisce una linea di posizione sulla quale si trova la nave, le varie linee di posizione rappresentano luoghi geometrici.

6 I luoghi di posizione della navigazione costiera Semiretta di rilevamento Cerchio capace Allineamento Cerchio di ugual distanza Linea batimetrica

7 Semiretta di rilevamento Mediante la misurazione di un rilevamento si definisce la semiretta di rilevamento

8 Cerchio capace È il luogo di posizione, che si ottiene dalla differenza fra i rilevamenti simultanei di due oggetti della costa

9 A B Siano RilA e RilB i due Rilv se ne fa la differenza α=rilB-RilA Se α<90° langolo β= 90°-α la costruzione lato mare Se α>90° langolo β= α-90° la costruzione lato terra β Costruzione del cerchio capace

10 Allineamento Geometricamente rappresenta un particolare cerchio capace con α=0° o α=180° A B RilA=RilB A RilA=RilB+180°

11 Cerchio di uguale distanza se misuriamo la distanza dal punto A dovremo per forza di cose trovarci in uno dei punti del cerchio A

12 Linea batimetrica

13 Determinazione del Pn Il punto nave si determina dallintersezione di almeno due dei luoghi di posizione esposti in precedenza

14 Pn con due cerchi capaci

15 A B Rilv = 290 Rilv = 336 Ps Ps Pn N E N E N E Se alle tm= 9 il RilVA=290° e RilVB= 336° la nave si troverà sicuramente Nellintersezione tra i due rilevamenti Pn con due semirette di rilevamento

16 B Ps Pn N E Pn con semiretta e cerchio di uguale distanza Se alle tm= 9 RilVB= 336° e la d= 3 mg la nave si troverà sicuramente nellintersezione tra i due luoghi di posizione


Scaricare ppt "ISTITUTO TECNICO NAUTICO Lezione di NAVIGAZIONE COSTIERA A cura del Prof. Giuseppe Anginoni ITN Duca degli Abruzzi - NA."

Presentazioni simili


Annunci Google