La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L ABORATORIO DI SCIENZE IL TEMPO A.S 2009-2010. La giornata è iniziata con una interessantissima lezione di scienze in compagnia del dott. Renzo Rancoita.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L ABORATORIO DI SCIENZE IL TEMPO A.S 2009-2010. La giornata è iniziata con una interessantissima lezione di scienze in compagnia del dott. Renzo Rancoita."— Transcript della presentazione:

1 L ABORATORIO DI SCIENZE IL TEMPO A.S

2 La giornata è iniziata con una interessantissima lezione di scienze in compagnia del dott. Renzo Rancoita. Quest ultimo ci ha mostrato alcuni esperimenti. In primo luogo ci ha fatto vedere come alcune civiltà antiche rappresentavano il tempo (egiziani, indù, ebrei e scienziati dei giorni nostri).

3 E GIZI La cognizione del tempo secondo gli Egizi veniva rappresentata da una spirale che continuava all infinito.

4 I NDÙ La concezione del tempo secondo gli Indù era una circonferenza legata anche alle stagioni e alla vita di tutti i giorni.

5 E BREI Secondo gli Ebrei il tempo andava sempre nello stesso senso, quindi era rappresentato da loro come una semiretta che ha un inizio e continua sempre nella stessa direzione.

6 S CIENZIATI MODERNI Gli scienziati dei giorni nostri rappresentano il tempo in due modi: Il primo è la possibilità dellesistenza di una quarta dimensione. Il secondo invece è un doppio cono. La parte più bassa rappresenta il passato, il centro cioè lincontro tra i due coni il presente e la parte più alta il futuro.

7 F ORMULE SUL TEMPO Galileo Galilei e Hooke

8 G ALILEO G ALILEI L esperimento del pendolo di Galileo dice che se si fa oscillare un pendolo semplice, prendendo in considerazione piccole oscillazioni, questo è proporzionale ad un periodo indipendente dalla massa oscillante e dal periodo delle oscillazioni. Così si dimostra che tutte le oscillazioni di un pendolo semplice hanno la stessa durata.

9 L A LEGGE DI H OOKE La legge di Hooke vale per i corpi elastici. Vale a dire che si deformano se soggetti a forze, ma che ritornano come prima se si tolgono le forze applicate. F = - k l T = 2π. k / M Non tutti ricordano che Hooke scrisse anche un importante trattato sul microscopio

10 FORMULE GALILEO GALILEI 30/7= 4, ,43 s. 10 piccole oscillazioni=10 s. 10 grandi oscillazioni = 11 s. 1 m. 2 s. O,25 m. 1 s. T = 2. l/g T = 2. l

11 Abbiamo partecipato con interesse a questa lezione del dottor Renzo Rancoita che ci ha riavvicinato al mondo scientifico e alle sue grandi scoperte. ANNA D. Liceo scientifico G. Peano II GIULIA M. Scuola secondaria di I grado MARTINA O. Scuola primaria OMAIMA A. Scuola secondaria di I grado ANDREA P. Scuola secondaria di I grado TOMMASO S. Scuola primaria DANIEL G. Scuola primaria

12 LAVORO REALIZZATO DA : ANNA D. e GIULIA M.


Scaricare ppt "L ABORATORIO DI SCIENZE IL TEMPO A.S 2009-2010. La giornata è iniziata con una interessantissima lezione di scienze in compagnia del dott. Renzo Rancoita."

Presentazioni simili


Annunci Google