La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

www.scuolamediaforio.it Internet Rete globale che connette tra loro milioni di computer e consente la comunicazione tra aziende, utenti privati, scuole.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "www.scuolamediaforio.it Internet Rete globale che connette tra loro milioni di computer e consente la comunicazione tra aziende, utenti privati, scuole."— Transcript della presentazione:

1

2 Internet Rete globale che connette tra loro milioni di computer e consente la comunicazione tra aziende, utenti privati, scuole ed enti governativi in tutto il mondo (reti di reti)

3 Origini di Internet (ARPANet)1969: progetto del Ministero della Difesa degli Stati Uniti (ARPANet) (CSNet)Anni 70: rete di computer per il collegamento tra centri di ricerca delle Università (CSNet) 1980: Interconnessione tra ARPANet e CSNet (Internet) (backbone)Anni 80: sviluppo di reti principali ad alta velocità che consentono i collegamento delle altre reti (backbone) 1990: progetto del CERN per la condivisione di informazioni in modalità ipertestuale (WWW) Mosaic1993: broswer Mosaic e primo sito Web

4 Internet oggi (server)Ampia diffusione di nodi (server) della rete e crescita degli utenti di Internet Un nodo della rete può essere di qualsiasi dimensione Internet sfrutta le normali linee telefoniche La comunicazione avviene in tempo reale Lestensione della rete è planetaria

5 Protocollo TCP/IP (transmission Control Protocol/Internet Protocol) 1974 insieme di regole condivise per il collegamento e la trasmissione di informazioni tra computer e reti diverse IP Scompone i dati e li inserisce in pacchetti che possono essere trasferiti sulle reti; ciascun nodo della rete è in grado di ricevere i pacchetti e di inviarli ad altri nodiTCP Assicura che i pacchetti di dati vengano riassemblati in modo corretto quando raggiungono la destinazione e che i pacchetti persi o danneggiati vengano nuovamente inviati

6 I Computer in Rete Host: Host: sistema di elaborazione dei dati destinato ad essere centro di distribuzione di informazioni per gli utenti della rete. (nelle reti locali server di rete) Client: Client: un sistema connesso in rete che utilizza i servizi di rete messi a disposizione dagli Host

7 Indirizzi IP router e gateway Tutti i pacchetti che viaggiano su internet contengono lindirizzo dellhost di destinazione. Con questa informazione host, router e gateway possono recapitare qualsiasi messaggio Gli indirizzi IP sono costituiti da una sequenza di quattro numeri decimali, ciascuno di tre cifre separati da un punto. Per esempio: I quattro numeri sono memorizzati con 4 byte (un byte per ogni numero), cioè 32 bit: ciascuno di questi numeri può variare da 0 a 255

8 Indirizzi Simbolici Identificazione di una rete collegata (dominio) e degli host allinterno del dominio: DNS DNS (Domain (Domain Name e Server). Suffisso: itfr uk Di solito è nome della nazione it per Italia, fr per Francia, uk per Gran Bretagna; negli stati uniti a livello nazionale:.com.com per le aziende commerciali edu.edu per le scuole le Università gov.gov per gli enti governativi.mil.mil per le organizzazioni militari net.net per i fornitori di accessi e di servizi di rete.org.org per gli altri tipi di organizzazione

9 WWW World Wide WebWorld Wide Web (ragnatela di dimensioni mondiali), detto anche più brevemente Web: è il servizio che permette la ricerca e la consultazione di informazioni per mezzo di ipertesti. E la tecnologia di Internet, con interfaccia grafica che mette a disposizione una rete di documenti interattivi e il software necessario per consultarli Sito Web: insieme di pagine registrate sul disco e di un computer della rete (server Web) Hypertext Transfer Protocol):Protocollo HTTP (Hypertext Transfer Protocol): realizza i collegamenti ipertestuali per il passaggio da un documento ad un altro non sequenziale

10 La Pagina Web Elemento di base della tecnologia WWW: documenti con testo, immagini, moduli, audio, animazione Organizzazione ipertestuale (link allinterno delle pagine per passare ad altre pagine, anche di siti diversi) Contenuti delle pagine: commercio, cultura intrattenimento, education (Hyper Text Markup Language)HTML (Hyper Text Markup Language) linguaggio di formazione della pagina: testo+tag, cioè comandi incorporati nel testo che forniscono informazioni sulla struttura, laspetto e il contenuto della pagina

11 BROSWER WEB Programma per vedere le pagine web di un sito (Netscape, Internet Explorer) Interpreta i codici HTML e visualizza le pagine Funzionalità aggiuntive dei broswer: Compilazione di moduli (form) Consultazioni di archivi Interattività Attivazione di applicazioni (applet) Riproduzione di audio e video

12 URL (Uniform Resource Locator):(Uniform Resource Locator): identificazione di una pagina o di un file in internet e del servizio internet utilizzato. Indirizzo logico per accedere a un sito Internet Link ipertestuale a unaltra pagina o sito internet Per esempiohttp://WWW.cyberware.com/samples/

13 Formato di URL Protocollo://Indirizzo di rete/percorso nel disco del server/NomeFile file file: il documento si trova sul disco del computer locale http: ftp http: il documento è richiamato dal servizio ftp mailto mailto: indirizzo di posta elettronica Nome simbolico del computer server presente nel sistema dei nomi di dominio (DNS) Pathname Pathname del file da visualizzare (si usa la sintassi Unix, il sistema operativo sul quale si usa la sintassi URL)

14 Cambiare la pagina iniziale di navigazione Come si è già osservato, allavvio viene sempre mostrata una pagina, che può essere quella preselezionata da broswer in fase di istallazione, quella scelta dallutente oppure una pagina vuota. Per cambiare la pagina iniziale di navigazione, in Internet Explorer la sequenza di operazioni da eseguire è: 1.Avviare il broswer. 2.Fare clic su Strumenti nella Barra dei menù. 3.Fare clic su Opzioni Internet 4.Mettere lindirizzo premere pagina corrente, poi applica e ok

15 Modificare le impostazioni di base broswer frame, Quando si utilizza la Rete operazioni dello stesso tipo possono essere svolte da persone diverse, con modalità assai differenti. Proprio per questi motivi, è possibile personalizzare il broswer che si sta utilizzando, sulla base delle proprie esigenze in modo da poterne sfruttare al massimo le potenzialità. E possibile visualizzare le pagine secondo modalità alternative, oppure mostrare frame, che contengono risorse e strumenti di vario tipo, nel lato sinistro della finestra. Inoltre, è possibile aggiungere e rimuovere pulsanti dalla barra degli strumenti.

16 Modificare la barra degli strumenti 3 Per attivare nuovi pulsanti è possibile selezionare a sinistra i tasti desiderati e fare clic su Aggiungi, oppure selezionare a sinistra i tasti desiderati e trascinarli a destra. drag and drop icone E possibile utilizzare il drag and drop oppure i pulsanti Sposta su e Sposta giù per cambiare la posizione dei pulsanti. Le due opzioni poste nella parte inferiore della finestra permettono di scegliere la dimensione delle icone e leventuale testo associato.

17 Visualizzare le immagini di una pagina Web pagine Web GIF eJPG. Le pagine Web sono composte sempre più da elementi grafici, ossia immagini, nei due formati standard GIF e JPG. Con Internet Explorer la visualizzazione delle immagini viene impostata default: questo significa che al caricamento di una pagina sono per visibili anche tutti gli elementi grafici. Se le immagini sono particolarmente interessati, è possibile salvarle sul proprio disco fisso eseguendo questa procedura: 1 Fare clic con il tasto destro del mouse sullimmagine scelta. 2 Nel menù che appare, selezionare Salva immagine con nome

18 Caricare solo testi in una pagina Web Allo scopo di velocizzare il caricamento di una pagina Web, è possibile escludere le immagini. Non è tutta via una operazione consigliabile, perché spesso gli elementi grafici sono necessari, se non indispensabili, alla navigazione e si corre il serio rischio di non avere accesso a parti importanti delle pagine. In caso di necessità, ecco comunque come procedere per non caricare le immagini con Internet Explorer: 1 Fare clic su Strumenti nella Barra dei menù 2 Scegliere opzioni internet è nella scheda avanzate togliere la spunta nel mostra immagini.

19 Download di un file download FTP client shareware o freewareMP3 virus rete antivirus In molti casi su internet, oltre alla semplice navigazione, è anche possibile effettuare il download di alcuni file o, in termini più gergali, scaricarli. Ciò è permesso dallutilizzo del protocollo FTP (file Transfer Protocol), che descrive tutte le istruzioni necessarie per il trasferimento di un file da un server (computer su cui è fisicamente situato il sito Web) a un client (computer dellutente). E possibile scaricare sul proprio computer file di ogni tipo, per esempio programmi shareware o freeware, immagini, file MP3 o altro. Quando si fanno operazioni di download, il rischio più grave che si corre è quello di scaricare, insieme con il file, anche uno dei tanti virus presenti in rete e contaminare così il proprio computer, spesso con conseguenze devastanti. Per evitare questo pericoloso inconveniente, è importantissimo scaricare solamente file provenienti da siti sicuri e affidabili e prima di lasciare in esecuzione sul proprio computer il file scaricato, sottoporlo a scansione antivirus con uno degli appositi programmi a disposizione, da tenere constantemente aggiornato

20 Ricerca nel Web motori di ricerca. Internet offre unindescrivibile quantità di informazioni di ogni tipo. Navigare in un sito di cui si conosce lindirizzo è molto semplice. Nella maggior parte dei casi, in realtà pur sapendo il tipo di informazione che ci interessano non sappiamo esattamente dove si trovano. Per reperire i dati che cerchiamo si devono eseguire delle ricerche mediante degli appositi siti chiamati motori di ricerca. I motori di ricerca più potenti sono in grado di fornire accurati risultati in pochissimi secondi, sondando tutti i servizi di Internet alla ricerca delle risorse desiderate.

21 Ricerca nel Web In Internet sono disponibili molti motori di ricerca; i più famosi sono: Per collegarsi al sito contenente il motore di ricerca scelto, basta digitare lindirizzo completo nella casella Indirizzo del browser; allutente viene presentata ha Home page del sito. La zona destinata ad accogliere le richieste di ricerca è identificata da un box bianco di testo, seguito da un pulsante con la scritta Cerca (in inglese Search). In questo box lutente deve inserire la parola più significativa per trovare pagine o i documenti Web che trattano un determinato argomento.

22 Definire i requisiti della ricerca U2. Una volta che vi siete collegati al motore di ricerca preferito, occorre impostare la ricerca in maniera corretta, per evitare che sia troppo generica e dia come risultato un numero troppo elevato di indirizzi. Ciascun motore possiede specifiche opzioni per restringere il campo della ricerca ed ottenere dei risultati più mirati. Si immagini di dovere ricercare informazioni sullultimo album del gruppo musicale U2. Digitando semplicemente il nome del gruppo verranno visualizzati tutti i loro titoli, mentre se si pone un limite temporale, per esempio gli ultimi 6 mesi, i risultati si restringeranno notevolmente. Ecco alcuni criteri utili da tenere a mente per facilitare la ricerca: Nome specifico Data

23 Fare una ricerca mediante parole chiave Il tipo di ricerca più semplice viene effettuato avvalendosi di una parola chiave. Immaginiamo di dover ricercare risorse in lingua italiana relative alle automobili: la procedura da effettuare è quella che segue. 1 Aprire un motore di ricerca, per esempio ww.altavista.com 2 Nel campo Trova: digitare automobili, in quello Lingua selezionare Italiana. 3 Fare clic su Cerca. Verranno visualizzati i riferimenti a numerosi siti,molti dei quali contengono il termine ma non riguardano le automobili. I riferimenti sono ordinati in base alla pertinenza, ossia in base al numero di parole chiave che compaiono nel sito individuato

24 Fare una ricerca utilizzando i comuni operatori logici booleani Le ricerche effettuate per mezzo di singole parole, danno come risultato un numero enorme di rispondenze con un bassissimo livello di accuratezza. Per raffinare la ricerca e restringere quindi il numero dei documenti da consultare, si possono usare più parole come chiavi della ricerca, combinate con gli operatori logici o booleani. Di ogni motore di ricerca è utile leggere con attenzione la sezione help, per comprendere a fondo lutilizzo dei vari operatori e delle altre opzioni di ricerca avanzate.

25 Fare una ricerca utilizzando i comuni operatori logici Gli operatori di ricerca booleani più diffusi sono: Le virgoletteLe virgolette vengono utilizzate per ricercare solo le pagine in cui esiste lintera frase. AndAnd fa in modo che i termini indicati come parole chiave siano tutti presenti nelle pagine evidenziate dalla ricerca Talvolta può essere sostituito da +. OrOr è utilizzato nel caso in cui cerchiamo pagine contenenti alternativamente una parola o laltra ma non pagine in cui le due parole siano contemporaneamente presenti. NearNear indica che devono essere trovate le pagine nelle quali ci siano, a poca distanza luna dallaltra (in genere dieci vocaboli), tutte le parole segnalate. Lasterisco * typ*type, typical,typhoid,Lasterisco * viene utilizzato per ricercare generiche; per esempio lindicazione typ* troverà type, typical, typhoid, e così via. Not -.Not viene utilizzato per escludere parole o intere frasi dalla ricerca. Può essere sostituito da -.

26 Fare una ricerca utilizzando i comuni operatori logici letteratura italiana arco marco e barcone; Ferrari e Schumacher Ferrari and Schumacher: Naturalmente si possono usare diversi operatori nella stessa ricerca combinati tra loro. Se digitiamo nel campo di ricerca le parole letteratura italiana il motore cercherà sia le pagine con la parola letteratura, sia quelle con la parola italiana. Se invece racchiudiamo la frase fra due virgolette letteratura italiana il motore si limiterà a cercare solo le pagine nelle quali lintera frase. Luso delle virgolette può servire anche per cercare il termine inserito come parola finita e non come parte di altre parole: se digitiamo nel campo di ricerca la parola arco, nei risultati si otterranno anche i documenti che contengono le parole marco e barcone; se invece racchiudiamo la parola fra due virgolette arco, si otterranno solo le pagine che contengono la parola arco. Se vogliamo reperire informazioni riguardanti la Ferrari e Schumacher dobbiamo digitare nel campo di ricerca Ferrari and Schumacher: il motore cercherà tutte le parole contemporaneamente presenti nella stessa pagina.

27 Fare una ricerca utilizzando i comuni operatori logici Schumacher or Barrichello. Ferrari not Spumante: Se vogliamo reperire informazioni su uno dei due piloti della Ferrari, dobbiamo digitare nel campo di ricerca Schumacher or Barrichello. Come risultato vengono restituite tutte le pagine che contengono la parola Schumacher o la parola Barrichello ma non le pagine in cui i due nomi siano contemporaneamente presenti. Se vogliamo reperire informazioni sulla casa automobilistica Ferrari dobbiamo digitare nel campo di ricerca Ferrari: se come risultato di questa ricerca ci vengono restituite anche le pagine dellazienda vinicola Ferrari, dobbiamo escludere un elemento. In questo caso dobbiamo digitare nel campo di ricerca Ferrari not Spumante: il motore restituirà come risultato tutte le pagine in cui è presente la parola Ferrari, ma escluderà tutte quelle in cui compare la parola spumante.


Scaricare ppt "www.scuolamediaforio.it Internet Rete globale che connette tra loro milioni di computer e consente la comunicazione tra aziende, utenti privati, scuole."

Presentazioni simili


Annunci Google