La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola dell’Infanzia Statale “Arcobaleno” Malcontenta di Mira le insegnanti: Jaccarino Tiziana Lorenzato Giuliana.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola dell’Infanzia Statale “Arcobaleno” Malcontenta di Mira le insegnanti: Jaccarino Tiziana Lorenzato Giuliana."— Transcript della presentazione:

1 Scuola dell’Infanzia Statale “Arcobaleno” Malcontenta di Mira le insegnanti: Jaccarino Tiziana Lorenzato Giuliana

2 LABORATORIO ARTISTICO- ESPRESSIVO ESPERIENZA MANIPOLATIVA CON LA CRETA ABBIAMO OFFERTO AI BAMBINI L’OPPORTUNITÀ DI GIOCARE LIBERAMENTE CON PEZZI DI CRETA PER SPERIMENTARNE LA MORBIDEZZA, LA CONSISTENZA E LA MALLEABILITÀ. IN SEGUITO IL LABORATORIO PREVEDEVA: LA DIMOSTRAZIONE, DA PARTE DELLE INSEGNANTI, DELLE TECNICHE CHE SI POSSONO USARE CON QUESTO MATERIALE;LA DIMOSTRAZIONE, DA PARTE DELLE INSEGNANTI, DELLE TECNICHE CHE SI POSSONO USARE CON QUESTO MATERIALE; L’ESECUZIONE DA PARTE DEI BAMBINI;L’ESECUZIONE DA PARTE DEI BAMBINI; LA PULITURA E IL RIORDINO DEL MATERIALE DI LAVORO.LA PULITURA E IL RIORDINO DEL MATERIALE DI LAVORO. E’ BENE RICORDARE CHE, PER I BAMBINI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA, NON È IMPORTANTE IL RISULTATO FINALE, MA L’ESPERIENZA E IL RICORDO DI CIÒ CHE SI È FATTO. LE TECNICHE DELLA MANIPOLAZIONE DELLA CRETA SONO ESERCIZI INTENZIONALI DELLA MANO CHE CONSENTONO DI DARE FORMA AL MATERIALE. I GESTI FONDAMENTALI CHE TRASFORMANO LA MATERIA INFORME SONO 3, SFERA, LUCIGNOLO, SFOGLIA: SFERA = ARROTOLARE IL MATERIALE TRA LE MANISFERA = ARROTOLARE IL MATERIALE TRA LE MANI LUCIGNOLO = SFREGARE LA CRETA CON LE MANI, AGENDO AVANTI E INDIETRO SU UNA SUPERFICIE O TENENDO IN MANO IL MATERIALELUCIGNOLO = SFREGARE LA CRETA CON LE MANI, AGENDO AVANTI E INDIETRO SU UNA SUPERFICIE O TENENDO IN MANO IL MATERIALE SFOGLIA = SCHIACCIARE LA CRETA TRA I PALMI DELLE MANI SU UN PIANO DI LAVORO, OPPURE STENDERLA CON UN RULLOSFOGLIA = SCHIACCIARE LA CRETA TRA I PALMI DELLE MANI SU UN PIANO DI LAVORO, OPPURE STENDERLA CON UN RULLO LA FASE FINALE È CONSISTITA NELLA REALIZZAZIONE DI UN PANNELLO COLLETTIVO 2

3 33 PROVIAMO A CONOSCERE UN NUOVO MATERIALE: LA CRETA

4 4

5 ACQUA + CRETA ACQUA + CRETA USIAMO L’ACQUA PER RENDERE PIU’ DIVERTENTE IL GIOCO 5

6 6 LAVORIAMO CON LA CRETA …

7 7 PROVO A FARE I “LUCIGNOLI”

8 MANUFATTI DI CRETA: SFERE-LUCIGNOLI E SFOGLIE FATTE DAI BAMBINI. 8

9 COLORAZIONE DELLA CRETA E ORA PASSIAMO ALLA FASE DELLA COLORAZIONE DEI NOSTRI MANUFATTI 9

10 10

11 ABBIAMO TERMINATO IL NOSTRO LAVORO!!! 11

12 12 TRACCE … INSIEME AI BAMBINI SONO STATI INCOLLATI I VARI LAVORI, PRECEDENTEMENTE VERNICIATI,SU UN PANNELLO NERO. NEL MOMENTO CONCLUSIVO È STATO SCELTO IL TITOLO DA DARE ALL’OPERA. 12


Scaricare ppt "Scuola dell’Infanzia Statale “Arcobaleno” Malcontenta di Mira le insegnanti: Jaccarino Tiziana Lorenzato Giuliana."

Presentazioni simili


Annunci Google