La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Bioenergetica in gioco. Esercizi bioenergetici con bambini della scuola primaria. Lucia Floridia Psicologo-psicoterapeuta Specializzata in analisi bioenergetica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Bioenergetica in gioco. Esercizi bioenergetici con bambini della scuola primaria. Lucia Floridia Psicologo-psicoterapeuta Specializzata in analisi bioenergetica."— Transcript della presentazione:

1 Bioenergetica in gioco. Esercizi bioenergetici con bambini della scuola primaria. Lucia Floridia Psicologo-psicoterapeuta Specializzata in analisi bioenergetica

2 LA CLASSE DI ESERCIZI … gli esercizi intendono aiutare chi li pratica ad entrare in contatto con le proprie tensioni e a rilasciarle tramite movimenti appropriati … gli esercizi intendono aiutare chi li pratica ad entrare in contatto con le proprie tensioni e a rilasciarle tramite movimenti appropriati ( A. Lowen, Espansione e integrazione del corpo in bioenergetica )

3 LA CLASSE DI ESERCIZI GROUNDING CIOÈ essere in contatto con la propria realtà corporea ed emotiva È UN PROCESSO CHE SI SNODA PER TUTTO LARCO DELLA VITA

4 Lesperienza coi bambini: il contesto Associazione culturale di Milano, che propone attività strutturate di pratica motoria, sportiva e artistica rivolte a tutti, dalla primissima infanzia alla maturità. Tra le attività allora proposte, anche classi di esercizi bioenergetici destinate agli adulti.

5 Lesperienza coi bambini: il setting. Avviata allinizio del 1996 e conclusa a giugno del 1997Avviata allinizio del 1996 e conclusa a giugno del 1997 Palestra dellassociazione dotata di un tatami e dei materiali normalmente utilizzati in psicomotricità.Palestra dellassociazione dotata di un tatami e dei materiali normalmente utilizzati in psicomotricità. Frequenza settimanale per la durata di unoraFrequenza settimanale per la durata di unora

6 Lesperienza coi bambini: il gruppo 8 bambini, di cui 6 per entrambi gli anni, 1 solo al primo e 1 solo al secondo anno; età compresa tra i sei e i nove anni al momento di avvio dellesperienza; non cerano bambini con deficit cognitivi o motori ufficialmente diagnosticati; i loro genitori conoscevano la bioenergetica

7 Lesperienza coi bambini: le finalità Fornire a questi bambini uno spazio espressivo protetto entro il quale sperimentarsi nella relazione con se stessi e con gli altri in una dimensione più groundend. Dare forma, contenere lenergia dispersiva.

8 Lesperienza coi bambini: la conduzione Co-conduzione con una psicomotricista formata al metodo di Acouturierre-Lepierre e con esperienza in bioenergetica

9 Lesperienza coi bambini: le difficoltà Assenza di una letteratura specifica sulle classi di esercizi rivolte ai bambini e di esperienze precedenti Impossibilità di proporre loro gli esercizi come si propongono agli adulti, ma adattarli alle loro esigenze e alle capacità di mantenere il movimento e lattenzione per brevissimo tempo

10 Lesperienza coi bambini: tradurre gli esercizi Proporre gli esercizi in forma di gioco corporeo che potesse assolvere ad una funzione coesiva del gruppo Proporre gli esercizi in forma di gioco corporeo che potesse assolvere ad una funzione coesiva del gruppo

11 Lesperienza coi bambini: tradurre gli esercizi identificazionicon animali. Inserire gli esercizi in un canovaccio entro il quale i protagonisti si muovevano Inserire gli esercizi in un canovaccio entro il quale i protagonisti si muovevano

12 Lesperienza coi bambini: tradurre gli esercizi Elementi tipici della psicomotricità: Esercizi di lateralizzazione Esercizi di coordinamento occhio-mano

13 Lesperienza coi bambini: tradurre gli esercizi GIOCHI GETTONATI IL CIRCO COSTRUZIONE E DIFESA DI UNO SPAZIO PERSONALE

14 Lesperienza coi bambini: tradurre gli esercizi USO DEL BODY-BALL come se fosse IL CAVALLETTO BIOENERGETICO

15 Lesperienza coi bambini:tracciare il percorso Schede di osservazione per ogni bambino aspetti motori e bioenergetici; elementi inerenti la relazione coi pari e con noi adulti

16 Lesperienza coi bambini: la restituzione ai genitori Incontro coi genitori durante il quale venne rimandato loro il senso dellesperienza fatta coi loro figli dandone una lettura di gruppo

17 Lesperienza coi bambini:la conclusione Mi piace venire qui perché è diverso che andare a Inglese o a Basket. Lì devo sempre imparare qualcosa, qui posso finalmente giocare.


Scaricare ppt "Bioenergetica in gioco. Esercizi bioenergetici con bambini della scuola primaria. Lucia Floridia Psicologo-psicoterapeuta Specializzata in analisi bioenergetica."

Presentazioni simili


Annunci Google