La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola Primaria di Villa San Vincenzo classe 1^ progetto di psicomotricità A SCUOLA CON IL CORPO dellinsegnante Rosaria Rossetti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola Primaria di Villa San Vincenzo classe 1^ progetto di psicomotricità A SCUOLA CON IL CORPO dellinsegnante Rosaria Rossetti."— Transcript della presentazione:

1 Scuola Primaria di Villa San Vincenzo classe 1^ progetto di psicomotricità A SCUOLA CON IL CORPO dellinsegnante Rosaria Rossetti

2 ARGOMENTO: CORSO DI EDUCAZIONE AL MOVIMENTO, SENSAZIONI, RELAZIONE ATTRAVERSO IL GIOCO LIBERO E GUIDATO,PSICODRAMMA,MUSICA E RILASSAMENTO.

3 FASI DI LAVORO/ATTIVITÀ 1^FASE: accoglienza e familiarizzazione 2^FASE: gioco senso-motorio 3^FASE: gioco simbolico-creativo 4^FASE: rilassamento 5^FASE: rielaborazione grafico-pittorica/manipolativa del vissuto 6^FASE: socializzazione verbale del vissuto. 7^FASE: facciamo festa al castello e diamo un nome allesperienza o libero e guidato, lo psicodramma, la musica, il ritmo, il rilassamento 8^FASE: socializzazione del lavoro svolto alle famiglia

4 1^ FASE: E il momento dellaccoglienza e della familiarizzazione; i bambini entrano in palestra, si tolgono le scarpe ed indossano i calzini antiscivolo, si dispongono seduti in cerchio per il saluto, ogni bambino socializza al gruppo il proprio stato danimo, oggi mi sento.. e si ricordano le regole da rispettare per lavorare bene insieme.

5 2^FASE: E il momento senso-motorio in cui i bambini sono invitati a giocare liberamente, investendo tutto lo spazio a disposizione e gli oggetti quali: cuscini, palle,palloni, cerchi, tappetini.. Si ricerca il piacere di sensazioni corporee propriocettive attraverso la corsa, il salto, il rotolamento, lo strisciamento, la danza, il ritmo, la musica.

6 3^FASE: E il momento ludico-simbolico-creativo in cui cè lattivazione e la coordinazione tra pensiero-azione-prodotto e, a livello sociale, percezione e rispetto del ruolo altrui, confronto, comprensione, scambio e fiducia. Linsegnante mette a disposizione dei bambini scatole di cartone di diverse dimensioni, e,liberamente, in gruppo, i bambini decidono come utilizzarle. Il gruppo decide di costruire un castello utilizzando colla, nastro adesivo e colori a tempera, man mano che il lavoro prosegue ognuno sceglie un ruolo, si identifica in qualcuno o in qualcosa e, a fine lavoro,i bambini giocano verbalizzando le parti, cercando di rispettarsi e scambiando, a volte, anche i ruoli..

7 4^ FASE: E il momento del rilassamento o distensione tonica; i bambini si allungano supini sullerba vicino al castello, con il supporto della musica new-age e guidati dallinsegnante cercano di distendere il corpo ( es.pensa al tuo corpo che piacevolmente si rilassa, rilassa la tua testa, la fronte, gli occhi, la bocca…., rilassa il collo, le spalle, …..poi lentamente torna su, rilassa i piedi, le gambe, …). Poi linsegnante li invita a ripensare al castello che hanno costruito e ad immaginare un viaggio nel suo interno: Sono nel castello e….

8 5^ FASE: E il momento della rielaborazione grafica del vissuto. I bambini a fine rilassamento scelgono un posto nella palestra e disegnano lesperienza che è piaciuta di più o quella che è piaciuta di meno: mi è piaciuto quando… non mi è piaciuto quando…, perché...

9 6^ FASE: E il momento della socializzazione verbale dellesperienza al gruppo. I bambini si dispongono a cerchio e a turno, uno alla volta, presentano il disegno prodotto e lo illustrano socializzando anche lo stato danimo provato.

10 7^ FASE: È il momento conclusivo dellesperienza; i bambini richiedono una musica allegra e decidono di fare festa al castello con danze e girotondi. Infine, si invitano i bambini a dare un nome allesperienza. Il gruppo sceglie il seguente titolo: Il viaggio nel castello.

11 8^FASE : Illustrazione dellesperienza educativa ai genitori con lausilio di foto,disegni e cartelloni e consegna di un libro-raccolta dei disegni prodotti.


Scaricare ppt "Scuola Primaria di Villa San Vincenzo classe 1^ progetto di psicomotricità A SCUOLA CON IL CORPO dellinsegnante Rosaria Rossetti."

Presentazioni simili


Annunci Google