La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTO LABORATORIO DIDATTICO CREATIVO Macchiando s'impara....con Panfilo cane pittore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTO LABORATORIO DIDATTICO CREATIVO Macchiando s'impara....con Panfilo cane pittore."— Transcript della presentazione:

1 PROGETTO LABORATORIO DIDATTICO CREATIVO Macchiando s'impara....con Panfilo cane pittore

2 Insieme a Panfilo sperimenteremo un percorso, partendo dai segni più semplici, giocando con le macchie e i colori ed arriveremo a scoprire vari materiali spaziando con i segni e le tracce lasciate prima dalla coda di Panfilo e poi dalle nostre mani arrivando a trasformare il movimento casuale in una macchia che assomiglierà via via alla realtà.....

3 OBIETTIVI Scopo di questo laboratorio è quello di dare al bambino la possibilità di affinare le proprie capacità manipolative e creativo-espressive e dà modo di sviluppare la percezione visiva e il senso del tatto, uno dei mezzi di conoscenza più importanti. 1. Integrazione con il gruppo classe 2. Sviluppo delle capacità espressive tramite luso del tatto 3. Sviluppo della percezione visiva tramite forme e colori 4. Sviluppo graduale della coordinazione occhio-mano

4 CONTENUTI E ATTIVITA Lattività di questo laboratorio è in parte ludica, in quanto il gioco è indispensabile per una crescita affettiva, relazionale e cognitiva del bambino. Ricordiamo infatti che il primo stimolo di gioco è dato dal movimento e dalla manipolazione del corpo. Inoltre, rendersi conto che attraverso le proprie mani si possono costruire oggetti è gratificante per i bambini.

5 Il laboratorio di attività creative è uno spazio ( fisico, temporale e mentale) nel quale un insegnante specializzato mette a disposizione a dei bambini vari materiali; ciò significa dare loro la possibilità di costruire singolarmente oppure con i compagni un progetto comune.

6 METODOLOGIA LAVORO INDIVIDUALE: Giocare con le forme ed i colori. I bambini si trasformano in piccoli artisti, sperimentando anche con le forme geometriche, i colori, come larte possa essere divertimento realizzando dei piccoli capolavori. LAVORO DI GRUPPO: Facendo un progetto comune, i bambini possono lavorare tutti insieme alla realizzazione di un elaborato dove tutti i singoli oggetti creati abbiano un senso. DIMOSTRAZIONE LAVORO: Verrà proposta a fine progetto una sessione dimostrativa dei lavori fatti per mostrare le capacità acquisite durante il corso.

7 MATERIALI E STRUMENTI Esiste una gradualità determinata dalla raffinatezza dei materiali utilizzati e dei risultati finali ottenuti dalla manipolazione di tali materiali: La terra: per avere un primo approccio con la materia e la sua manipolazione. Pasta pane: impasti di farina, acqua e sale; per fare piccole sculture di pane con ingredienti alimentari. Largilla: materiali molto plasmabili. Largilla in quanto terra è spunto concreto per parlare di natura ma anche di arte. I colori: i bambini scoprono i colori usando le mani, spugnette, pennelli. Svolgono lavori colorati di incollaggio e manipolazione con luso di materiali sopra elencati. Materiali di riciclo, per far conoscere limportanza di trasformare i rifiuti in risorse sviluppando la creatività.

8 VERIFICA E VALUTAZIONE Osservazione e valutazione degli alunni condotta insieme agli insegnanti al fine di stabilire le modalità del lavoro (individuale o di gruppo) Verifica dellattività condotta sulla base dellosservazione diretta dopo la prima parte del laboratorio, cui servirà una relazione volta allanalisi delle dinamiche comportamentali in atto.


Scaricare ppt "PROGETTO LABORATORIO DIDATTICO CREATIVO Macchiando s'impara....con Panfilo cane pittore."

Presentazioni simili


Annunci Google