La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

AUDIT CIVICO EX ASL FG3 FORMAZIONE AUDITORS FOGGIA 8 FEBBRAIO 2007 ASL FG AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "AUDIT CIVICO EX ASL FG3 FORMAZIONE AUDITORS FOGGIA 8 FEBBRAIO 2007 ASL FG AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA."— Transcript della presentazione:

1 AUDIT CIVICO EX ASL FG3 FORMAZIONE AUDITORS FOGGIA 8 FEBBRAIO 2007 ASL FG AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

2 da cosa nasce lAUDIT CIVICO 1. le carte dei diritti del malato 2. il primo rapporto sullo stato dei diritti dei cittadini nel servizio sanitario nazionale 3. le carte dei servizi ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

3 cosa significa AUDIT CIVICO E un termine inglese che significa verifica, revisione.In sanità è lanalisi critica e sistematica delle procedure e dei processi di qualità(da parte dei/le cittadini/e) attraverso la quale si impostano azioni di benchmarking (o di miglioramento) ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

4 il ruolo dei cittadini e delle cittadine AUDIT CIVICO PARTECIPAZIONE NELLAMBITO DELLE EQUIPE MISTE Raccolta dei dati e loro interpretazione individuazione delle azioni di miglioramento ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

5 le dimensioni dellAUDIT CIVICO NAZIONALE: NAZIONALE: dal 2000 ad oggi a cura di cittadinanattiva e TDM passando attraverso varie forme di sperimentazione REGIONE PUGLIA: REGIONE PUGLIA:con delibera 1965/2005 adotta protocollo dintesa per il programma Audit Civico allinterno delle aziende sanitarie ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

6 PERCHÉ LAUDIT CIVICO Rispondere a tre problemi: 1. Forma concreta alla centralità del cittadino 2. Rendere trasparente e verificabile lazione delle aziende sanitarie 3. Prevenire il rischio di frammentazione derivante dalla federalizzazione ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

7 PERCHÉ LAUDIT CIVICO primo gruppo di ragioni (uscire dalla soggettività) IL RAPPRESENTARE E LA RAPPRESENTANZA ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

8 RAPPRESENTARE come luogo di osservazione (geometria descrittiva) Non solo raccogliere una qualche opinione ma rendere visibile in termini oggettivi (rappresentare)il modo in cui il servizio si presenta al cittadino e alla cittadina nelle diverse fasi della loro esperienza ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

9 Lambizione passare dal soggettivo oggettivo questo significa la costruzione di modalità che ci permettono di Identificare Formalizzare ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

10 FORMALIZZARE gli aspetti salienti della dellesperienza dei cittadini e delle cittadine Griglie di osservazione Standard di riferimento Informazioni ( legge n. 241) ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

11 Ciò significa confrontarsi con pari dignità (anche tecnica)con altri punti di vista Direttori Medici Amministratori ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

12 RAPPRESENTANZA RAPPRESENTANZA Capacità delle organizzazioni civiche di agire in nome e per conto dei cittadini e delle cittadine ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

13 Cioè intervenire Criteri per stabilire la rilevanza dei fenomeni Definizione delle priorità ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

14 secondo gruppo di ragioni Esigenza di rendere trasparente e verificabile lazione delle aziende sanitarie ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

15 QUINDI Peso sostenuto da ASSOCIAZIONI E ORGANISMI DI TUTELA Peso del giudizio dei/le cittadini/e in sede di valutazione delle aziende e dei dirigenti La valutazione civica parte integrante delle procedure di accreditamento e delle certificazioni di qualità ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

16 Per contro si assiste ad un aumento della opacità delle aziende sanitarie ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

17 COME OPERA lAudit Civico COME OPERA lAudit Civico ossia a quali domande risponde 1. Orientamento dei/le cittadini/le 2. Impegno dellazienda sanitaria a promuovere alcune politiche di particolare impegno sociale e sanitario 3. Il coinvolgimento delle organizzazioni civiche nelle politiche aziendali 4. Risposte tempestive rispetto ad un problema ritenuto urgente ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

18 le 4 componenti entro le quali lAudit Civico si muove e ha costruito i propri strumenti di indagine ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

19 che sono rappresentative di 4 aspetti dellesperienza dei/le cittadini/e ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

20 1. Orientamento dei/le cittadini/le Facilitare laccesso(barriere)Cup Garantire buona informazione sui servizi Favorire azioni di tutela Rendere disponibile la documentazione sanitaria Rendere accoglienti le strutture Adeguare lorganizzazione al rispetto della identità In generale migliorare la qualità dei servizi ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

21 2. Impegno dellazienda sanitaria a promuovere alcune politiche di particolare impegno sociale e sanitario Sicurezza impianti e strutture Prevenzione degli errori della pratica medica Riduzione del dolore Servizi malati cronici e terminali ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

22 3. 3. Il coinvolgimento delle organizzazioni civiche nelle politiche aziendali Presenza dei comitati etici Comitati per il buon uso del sangue Comitati Consultivi Misti Commissioni Conciliative Miste ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

23 4. Risposte tempestive rispetto ad un problema ritenuto urgente Spetta alle singole equipe locali determinarla perché è legata ai problemi che una singola comunità ritiene urgenti ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

24 ritorniamo a come uscire dalla soggettività metodo dellaudit civico ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

25 Tre approcci metodologici Tre approcci metodologici analisi civica la normativa della partecipazione (fattori- indicatori) le procedure di qualità (UNI EN ISO 9000:2000) ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

26 Come funziona la metodologia componenti Le 4 componenti Orientamento Impegno a promuovere le politiche di rilievo sanitario Coinvolgimento organizzazioni civiche Risposta dellazienda a un problema concreto 1 o livello ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

27 Come funzionano Ogni componente è stata articolata fattori di qualità in fattori di qualità corrispondenti alla definizione del DPCM 16/05/95 2 o livello ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

28 Come funzionano Ogni fattore di qualità è indagato attraverso una serie indicatori di indicatori cioè variabili quantitative O parametri qualitativi (sono circa 250) 3 o livello ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

29 Come funzionano Ogni indicatore rappresenta una domanda o osservazione che troveremo nei questionari 4 o livello ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

30 Come funzionano Le 4 componenti dellAUDIT CIVICO riepilogo Fattori di qualità indicatori questionari ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

31 Le domande che interessano léquipe locale Chi Con che cosa Come Dove Quando ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

32 Dove TERRITORIO: CURE PRIMARIE CURE PRIMARIE (MEDICINA DI BASE E SPECIALISTICA) SALUTE MENTALE SALUTE MENTALE SERVIZIO TOSSICODIPENDENZE SERVIZIO TOSSICODIPENDENZE SRVIZIO DI RIABILITAZIONE SRVIZIO DI RIABILITAZIONE ASSISTENZA CONSULTORIALE ASSISTENZA CONSULTORIALE OSPEDALE DIREZIONE AZIENDALE ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

33 come Nazionale (referenti nazionali) Locale (Equipe locali, referenti regionali: CCM,Azienda,Cittadinanzattiva I livelli delle responsabilità Regionale (Cittadinanzattiva, ARES, assessorato alla Trasparenza e Cittadinanzattiva) ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

34 come Definizione della struttura di valutazione Individuazione e aggiornamento degli indicatori Produzione dei questionari Elaborazione dei dati e del rapporto nazionale Comparazione degli effetti dellAudit I livelli delle responsabilità Nazionale ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

35 come Applicazione del metodo e linee di indirizzo Redazione del progetto locale e valutazioni conclusive Supportare la formazione dei partecipanti Sviluppare la quarta componente Fornire consulenza alle aziende I livelli delle responsabilità Regionale ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

36 come Svolgimento azioni di monitoraggio e richiesta di informazioni agli operatori Richiesta di informazioni alla direzione generale e alla direzione sanitaria Consultazione di documenti e atti amministrativi dellazienda Cosultazione delle organizzazioni civiche Esame delle segnalazioni (solo per la quarta componente) I livelli delle responsabilità Locale ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

37 Con che cosa OSSERVAZIONE DIRETTA delle strutture attraverso la compilazione della guida al monitoraggio INTERVISTE AI DIVERSI INTERLOCUTORI(Direzione Generale, Responsabili delle strutture) ANALISI DOCUMENTAZIONE (organizzazione, procedure, atti amministrativi,...) ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

38 CHI Il responsabile delléquipe locale Léquipe locale che si forma oggi Léquipe di coordinamento regionale ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

39 quando Valutazione e benchmarking:maggio giugno 2007 Rilevazione:Marzo aprile 2007 Triennio ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

40 Le fasi dellAUDIT ESECUZIONE PREPARAZIONE AZIONI FINALI ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

41 Definizione del programma operativo PREPARAZIONE DETTAGLIA I TEMPI, LE ATTIVITA E LE PERSONE CHE SI DOVRANNO RENDERE DISPONIBILI ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

42 DETTAGLI: Oggetto dellAudit Data di esecuzione Aree interessate allAudit Durata prevista Componenti léquipe locale PREPARAZIONE ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

43 MONITORAGGIO ESECUZIONE CONDUZIONE AUDIT RELAZIONE FINALE ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

44 ELABORAZIONE DEI DATI AZIONI FINALI LETTURA RISULTATI E VERBALE DI VALUTAZIONE CON IMPEGNI DI MIGLIORAMENTO BENCHMARKING PRESENTAZIONE PUBBLICA ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

45 Il giornale di bordo Il cronoprogramma Il calendario STRUMENTI DI CONTROLLO ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

46 ESSERE UN BUON OSSERVATORE E UNA BUONA OSSERVATRICE SENZA PREGIUDIZIO EVITARE ATTEGGIAMENTI POLEMICI ISTRIONICI E SARCASTICI NON TEMERE DI CREARE DISTURBO O SUSCITARE ANTIPATIA REQUISITI E CARATTERISTICHE DELLAUDITOR ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

47 CONOSCENZA APPROFONDITA DEL MODELLO PER PADRONEGGIARE TUTTE LE FASI CAPACITA RELAZIONALI E COMUNICATIVE EMPATIA CAPACITA DI ANALISI E VALUTAZIONE, TENACIA REQUISITI E CARATTERISTICHE DELLAUDITOR ASL FG – AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA


Scaricare ppt "AUDIT CIVICO EX ASL FG3 FORMAZIONE AUDITORS FOGGIA 8 FEBBRAIO 2007 ASL FG AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA."

Presentazioni simili


Annunci Google