La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

11 Sviluppo di uno strumento portatile per la predizione diagnostica della mastite subclinica negli ovini di razza Sarda tramite la misura della conducibilità.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "11 Sviluppo di uno strumento portatile per la predizione diagnostica della mastite subclinica negli ovini di razza Sarda tramite la misura della conducibilità."— Transcript della presentazione:

1 11 Sviluppo di uno strumento portatile per la predizione diagnostica della mastite subclinica negli ovini di razza Sarda tramite la misura della conducibilità elettrica Ciriaco Bulleddu Gianpiero Meloni Antonio Mandras La Sardegna, l'Isola dell'innovazione – Padiglione Coldiretti – EXPO Settembre 2015

2 LA CONDUCIBILITÀ ELETTRICA (CE) NEL LATTE La conducibilità elettrica del latte (CE) è in grado di diagnosticare un probabile stato infiammatorio della mammella, non necessariamente conseguente ad un’infezione da microrganismi. Clinica Più classi Singola classe Portatile In Linea Subclinica Lettori CEMastite Conta Cellule Somatiche

3 LETTORI DI CE IN COMMERCIO PER BOVINI

4 Valore Soglia [mS/cm] SensibilitàSpecificità Autore/i 574%53% Ruegg, %83% Musser et al., 1998 N.D.51%71% Mansell and Seguya, 2003 La sensibilità risponde alla domanda: «quanti, degli animali realmente positivi in base alla CCS (in laboratorio), sono risultati positivi al test ?». La specificità risponde alla domanda: «quanti, degli animali realmente negativi in base alla CCS (in laboratorio), sono risultati negativi al test ?».

5 LETTORI DI CE IN COMMERCIO PER BOVINI Valore Soglia [mS/cm] SensibilitàSpecificità Autore/i 574%53% Ruegg, 2002 La sensibilità è la proporzione di animali realmente positivi che risultano positivi al test La specificità è la proporzione di animali realmente negativi che risultano negativi al test 200 Animali 100 con infezione intramam. 100 sani Il valore soglia impostato nel dispositivo è in grado di individuarne 74 su sono Falsi negativi SensibilitàSpecificità Il valore soglia impostato nel dispositivo è in grado di individuarne 53 su sono Falsi positivi Discriminazione è in base alla CCS

6 LETTORI DI CE IN COMMERCIO PER BOVINI Valore di sogliaMilk Checker N-4LMasti-Milk CE [mS/cm]> 6,2* > 5,25** *Latte alterato**80-100% - Rischio mastite 644 Campioni 104 con CCS >= 700*103 cell./ml 540 con CCS < 700*103 cell./ml Discriminazione è in base alla CCS

7 PROVE CON SOGLIA CE=6,2 mS/cm Valore Soglia [mS/cm] SensibilitàSpecificità 6,28%100% Il valore soglia impostato nel dispositivo è in grado di individuarne 8 su sono Falsi negativi Sensibilità 644 Campioni 104 con CCS >= 700*103 cell./ml 540 con CCS < 700*103 cell./ml Discriminazione è in base alla CCS Specificità Il valore soglia impostato nel dispositivo è in grado di individuarne 540 su sono Falsi positivi

8 PROVE CON SOGLIA CE=5,25 mS/cm Valore Soglia [mS/cm] SensibilitàSpecificità 5,2538%95% Il valore soglia impostato nel dispositivo è in grado di individuarne 39 su sono Falsi negativi Sensibilità 644 Campioni 104 con CCS >= 700*103 cell./ml 540 con CCS < 700*103 cell./ml Discriminazione è in base alla CCS Specificità Il valore soglia impostato nel dispositivo è in grado di individuarne 512 su sono Falsi positivi

9 LETTORI DI CE Individuare il valore di soglia ottimale

10 LETTORI DI CE PER GLI OVINI DI RAZZA SARDA

11 FINALITÀ DELLO STUDIO §Monitorare in azienda lo stato sanitario della mammella con la misura della CE utilizzando un sistema affidabile e di costo contenuto; §Comparare la CE misurata dallo strumento sui primi spruzzi di latte dell’emimammella con la CE registrata dal laboratorio ARAS; §Comparare le caratteristiche del campione primi spruzzi di latte con quelle del campione riferito all’intera produzione dell’animale; §Fornire un ulteriore contributo di conoscenza dei valori fisiologici di CE del latte ovino; §Evidenziare le correlazioni esistenti fra CE e i principali parametri qualitativi del latte (cloruri, grasso, proteine, lattosio, pH, punto crioscopico) con particolare riferimento alle CSS. §Sviluppo di uno strumento portatile per la predizione diagnostica della mastite subclinica negli ovini di razza Sarda tramite la misura della conducibilità elettrica

12 INDAGINE CONDOTTA §Individuate 11 aziende campione ( capi in lattazione, situazione sanitaria standard) nei comuni di Olbia, Golfo Aranci, Loiri- Porto San Paolo; §Campionamento casuale su 25 capi nel corso della mungitura del mattino; §Prelevati da emimammella 540 campioni di latte; §La CE è stata misurata in azienda con il Mastimilk e in laboratorio ARAS con il WTW LF 92 §Ciascun campione è dato da un doppio campionamento: primi spruzzi (20 ml) e intera produzione della emimammella (50 ml); §I doppi campioni prelevati in azienda sono analizzati dal laboratorio ARAS entro le 24 ore.

13 LETTORE CE PER OVINI DI RAZZA SARDA Design Software di modellazione 3D

14 LETTORE CE PER OVINI DI RAZZA SARDA Design Software EDA (Electronic Design Automation) Schema Elettronico

15 LETTORE CE PER OVINI DI RAZZA SARDA Design Sc. Elett. Design + Sc. Elett.

16 LETTORE CE PER OVINI DI RAZZA SARDA D + SE Design Sc. Elett. Analisi Statistica – Modello matematico

17 LETTORE CE PER OVINI DI RAZZA SARDA Fase finale D + SE Design Sc. Elett. Mod. mat.

18 PROVE CON SOGLIA Prototipo SensibilitàSpecificità 74%63% Il valore soglia impostato nel dispositivo è in grado di individuarne 77 su sono Falsi negativi Sensibilità 644 Campioni 104 con CCS >= 700*103 cell./ml 540 con CCS < 700*103 cell./ml Discriminazione è in base alla CCS

19 LETTORI DI CE IN COMMERCIO PER BOVINI Valore Soglia [mS/cm] SensibilitàSpecificità Autore/i 574%53% Ruegg, %83% Musser et al., 1998 N.D.51%71% Mansell and Seguya, 2003 Valore Soglia [mS/cm] SensibilitàSpecificità Autore/i N.D.74%63% Dip. Agraria ARA Sardegna

20 LETTORI DI CE PER OVINI DI RAZZA SARDA

21 OBIETTIVI IN CORSO Aumentare il potere di predizione Trasferimento tecnologico nel territorio Sviluppare un lettore CE a basso costo

22 PROVE CON SOGLIA Nuovi parametri SensibilitàSpecificità 90%93% Il valore soglia impostato nel dispositivo è in grado di individuarne 53 su sono Falsi negativi Sensibilità 614 Campioni 59 con CCS >= 700*103 cell./ml 555 con CCS < 700*103 cell./ml Discriminazione è in base alla CCS Specificità Il valore soglia impostato nel dispositivo è in grado di individuarne 514 su sono Falsi positivi

23 Evoluzione prototipale LEDs per la segnalazione visiva Schermo LCD 16X4 Doppio contenitore Latte Scheda SD per la memorizzazione delle letture Lettore RFId per il riconoscimento automatico dell’animale Modello matematico più efficiente Microcontrollore più performante

24 GRUPPO DI LAVORO CoordinatoreCollaboratori tecnici Paolo OppiaAntonio Mandras Gianpiero Meloni Ciriaco Bulleddu CoordinatoreCollaboratori Antonio PazzonaGiovanni Chessa Maria Caria Lelia Murgia Laboratorio "Analisi Latte" Oristano Ignazio Ibba Massimo Chiaberge


Scaricare ppt "11 Sviluppo di uno strumento portatile per la predizione diagnostica della mastite subclinica negli ovini di razza Sarda tramite la misura della conducibilità."

Presentazioni simili


Annunci Google