La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto di installazione di paline elettroniche informative giovedì 8 aprile 2010 FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA LE PALINE ELETTRONICHE PER LA GESTIONE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto di installazione di paline elettroniche informative giovedì 8 aprile 2010 FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA LE PALINE ELETTRONICHE PER LA GESTIONE."— Transcript della presentazione:

1 Progetto di installazione di paline elettroniche informative giovedì 8 aprile 2010 FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA LE PALINE ELETTRONICHE PER LA GESTIONE DELLINFORMAZIONE ALLUTENZA PROGETTO DI UN SISTEMA DI MONITORAGGIO DELLA FLOTTA VEICOLI PER IL TPL PROGETTO DI UN SISTEMA DI MONITORAGGIO DELLA FLOTTA VEICOLI PER IL TPL

2 PRIMO STEP DEL PROGETTO Acquisire sistemi HW/SW per la gestione centralizzata delle informazioni (scioperi, chiusura di strade, ecc.) e dei dati relativi ad orari e percorsi delle linee di Trasporto Pubblico Locale (TPL) urbano di Siena, con lobiettivo di comunicarli a 200 paline elettroniche da installare in altrettante fermate degli autobus. FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA

3 SECONDO STEP DEL PROGETTO Acquisire sistemi HW/SW per lindividuazione della posizione geografica, della velocità e della percorrenza degli autobus mediante dispositivi di bordo da installare sullintera flotta urbana ed extraurbana. Ciò consentirà di: certificare in automatico il servizio TPL realmente effettuato; inviare le informazioni aggiornate in tempo reale sui minuti di attesa degli autobus alle paline elettroniche. FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA

4 ORGANIZZAZIONE DEL PROGETTO Lentità del progetto è tale da aver richiesto, ad oggi, la suddivisione in 3 fasi di realizzazione; una prima fase attuativa (giugno 2004 – giugno 2005) di sperimentazione, per testare paline elettroniche e sistemi di monitoraggio della flotta; una seconda fase attuativa (iniziata a ottobre 2005 e da terminare entro il 2011), suddivisa in 6 stralci, per lacquisizione e linstallazione delle paline elettroniche informative; una terza fase attuativa, avviata in via sperimentale nel mese di aprile 2008, per lacquisto e linstallazione di dispositivi di bordo per il monitoraggio della flotta (sistema di AVM – Automatic Vehicle Monitoring). Nelle prossime slide ci concentreremo comunque sul primo (65 paline elettroniche), secondo (35 paline), terzo (18 paline), quarto (18 paline) e quinto (18 paline) stralcio della seconda fase attuativa. FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA

5 PERCHE QUESTE PALINE INFORMATIVE Da giugno 2004 a marzo 2005 sono stati testati due tipi di paline elettroniche informative: 2 con monitor in bianco e nero; 2 con monitor a colori ad alta luminosità. La sperimentazione ha orientato la scelta verso i display in bianco e nero, perché, a differenza dei monitor a colori, non necessitano di allacciamento alla rete ENEL. Il problema dellalimentazione tramite batterie o pannelli solari si presenta come condizione necessaria per la diffusione delle paline sul territorio. FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA

6 FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA COMPONENTI E CARATTERISTICHE GENERALI DEL SISTEMA Il sistema di informazione allutenza si avvale attualmente di: un SW di gestione, installato su un Personal Computer della LAN di TRA.IN S.p.A., che consente linvio di messaggi di interesse per il servizio TPL (aggiornamento di orari, variazioni alla viabilità quali scioperi, chiusura di strade, iniziative particolari, ecc.) alle paline elettroniche; 154 paline elettroniche installate in prossimità di altrettante fermate della rete urbana del Comune di Siena, di cui 132 allesterno del centro storico, dotate di batteria e pannello solare (che chiameremo paline ibride) e 22 allinterno della città.

7 FUNZIONAMENTO GENERALE DEL SISTEMA FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA (1)Lazienda invia un messaggio alla palina dal software di centrale GPRS (2) Il messaggio giunge alla palina attraverso la rete GPRS (3) La palina risponde alla centrale inviando la conferma di corretta ricezione

8 FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA PALINE ELETTRONICHE - CARATTERISTICHE HW Batteria di terra Pannello solare e batteria tampone ESTERNE ALLE MURA INTERNE ALLE MURA IL PANNELLO DESCRITTIVO DELLE LINEE IN TRANSITO

9 FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA PALINE ELETTRONICHE – INTERFACCIA PER LUTENTE 2) data; 4) prossimi 3 passaggi di ogni linea; 5a) note alle corse oppure (allo scattare del minuto)… 1) ora; 5b) …un messaggio. La schermata principale contiene 5 sottoaree: 3) codice e destinazione principale delle linee in transito (al massimo 4 per schermata);

10 FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA E sufficiente seguire le semplici istruzioni alla base del display PALINE ELETTRONICHE – COME SI USANO

11 A questo punto siamo nella 2 a schermata. Premendolo una 2 a volta sono visualizzate le (eventuali) altre 4 linee in transito Premendolo una prima volta sono visualizzate le (eventuali) altre 4 linee in transito e i relativi 3 prossimi passaggi A questo punto siamo nella 3 a ed ultima schermata. Premendolo una 3 a volta viene visualizzata la schermata iniziale FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA PALINE ELETTRONICHE – TASTO ALTRE LINEE

12 FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA Dalla schermata Fer-Sab, premendo una 2 a volta sono visualizzati percorso e orari completi della stessa linea per il servizio del Sabato Premendolo una 1 a volta sono visualizzati percorso e orari completi di una linea per il servizio Feriale escluso Sabato Dalla schermata Sabato, premendo una 3 a volta sono visualizzati percorso e orari completi della stessa linea per il servizio Festivo Dalla schermata Festivo, premendo ancora si torna alla schermata Fer-Sab della stessa linea PALINE ELETTRONICHE – TASTO ORARI PER LINEA

13 FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA PALINE ELETTRONICHE – ORARI COMPLETI DI ALTRE LINEE Dalla schermata principale premiamo ORARI PER LINEA Per visualizzare gli orari completi di unaltra linea è sufficiente premere ALTRE LINEE Per cambiare linea premere ancora ALTRE LINEE Per accedere agli orari del Sabato e dei Festivi della stessa linea premere ORARI PER LINEA

14 Da una qualunque schermata, per accedere alle informazioni su rivendite autorizzate più vicine alla fermata premere i FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA PALINE ELETTRONICHE – INFORMAZIONI UTILI

15 FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA PALINE ELETTRONICHE – TORNARE ALLA 1 a SCHERMATA Da una qualunque schermata, per tornare alla pagina iniziale premere il tasto cerchiato in rosso in basso a sinistra o, semplicemente, attendere circa 10 secondi senza premere alcun tasto

16 VANTAGGI DEL SISTEMA INFORMATIVO Buona risoluzione grafica Struttura antivandalica Manutenzione limitata alla sostituzione periodica delle batterie ogni 6 – 12 mesi, a seconda di quanto il pannello è esposto al sole Consistente risparmio energetico, anche in virtù delleliminazione della batteria tampone per pannello solare a vantaggio di una batteria di terra di capacità maggiore (modifica introdotta nel secondo e terzo stralcio) Costi contenuti per la comunicazione via GPRS (variabili in funzione del volume di traffico sviluppato) Informazione allutenza in tempo reale su variazioni al servizio standard (scioperi, chiusura di strade, iniziative di interesse per il TPL, ecc.) anche grazie a continui aggiornamenti e sviluppi del SW di centrale Superamento delluso di materiale cartaceo FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA

17 LIMITI DEL SISTEMA INFORMATIVO Dimensioni ridotte del display Rendimento dei pannelli solari condizionato dalleffettivo irraggiamento dei siti di installazione Necessità di sostituire tempestivamente le batterie di alimentazione ai primi segnali di scarica Sporadici problemi legati alla connessione GPRS Possibilità di visualizzare solo 12 linee in transito per ogni palina (ad oggi restano escluse le corse BIS e le linee extraurbane) FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA

18 STATO ATTUALE E SVILUPPI FUTURI DEL PROGETTO Entro dicembre 2010 è prevista linstallazione di almeno due paline con display di dimensioni maggiori, munite di un sofisticato sistema di vocalizzazione per utenti videolesi, che potranno usufruire delle informazioni mediante apposito telecomando a distanza. Grazie allattivazione di un sistema prototipale di AVM (Automatic Vehicle Monitoring) su 50 veicoli, saranno effettuati approfonditi test per la visualizzazione di messaggi variabili in tempo reale sui minuti di attesa degli autobus. Scopo finale del progetto è raggiungere, entro la fine del 2012, linstallazione di tutte le 200 paline elettroniche, attivando la gestione del tempo reale per le fermate principali della rete urbana di Siena, nonché lestensione del sistema di AVM a tutta la flotta. FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA

19 CONCLUSIONI E CONSIDERAZIONI Lutenza ha vissuto positivamente lintroduzione di questo nuovo servizio. Dal mese di settembre 2007 TRA.IN S.p.A. ha eliminato gli orari cartacei (relativi alle sole linee urbane – dalla linea 1 alla linea 77) in corrispondenza delle fermate dotate di paline elettroniche. Il progetto delle paline elettroniche, realizzato da TRA.IN S.p.A. e Comune di Siena, reso possibile anche dal finanziamento ottenuto dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena, rappresenta un ulteriore impegno per elevare gli standard di qualità del servizio di Trasporto Pubblico Locale dellarea senese. FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA

20 Si ringrazia per la cortese attenzione giovedì 8 aprile 2010 Si ringrazia per la cortese attenzione giovedì 8 aprile 2010 FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA LE PALINE ELETTRONICHE PER LA GESTIONE DELLINFORMAZIONE ALLUTENZA PROGETTO DI UN SISTEMA DI MONITORAGGIO DELLA FLOTTA VEICOLI PER IL TPL PROGETTO DI UN SISTEMA DI MONITORAGGIO DELLA FLOTTA VEICOLI PER IL TPL


Scaricare ppt "Progetto di installazione di paline elettroniche informative giovedì 8 aprile 2010 FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA LE PALINE ELETTRONICHE PER LA GESTIONE."

Presentazioni simili


Annunci Google