La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Rete Unica della Provincia di Torino Conferenza stampa 21 febbraio 2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Rete Unica della Provincia di Torino Conferenza stampa 21 febbraio 2011."— Transcript della presentazione:

1 La Rete Unica della Provincia di Torino Conferenza stampa 21 febbraio 2011

2 La flotta di autobus nel corso dei 6 anni subirà una razionalizzazione progressiva che porterà i mezzi da 679 a 650 Indice di anzianità < 9 anni Sostenibilità ambientale 70% bus Euro 3 o superiore Accessibilità per diversamente abili 67% bus con pedana Comfort 86% bus con impianto di condizionamento Informazione a bordo mezzi 58% bus LA FLOTTA

3 TECNOLOGIE AVM – Automatic Vehicle Monitoring: Il Sistema di Localizzazione Automatico della Flotta sarà montato su tutti i veicoli di Extra.To entro il 31 agosto 2011 SMS A partire da fine 2012 sulle linee principali verrà messo a disposizione del cliente un servizio in tempo reale, tramite sms, con le informazioni sugli arrivi in fermata e gli orari dei passaggi programmati

4 BIGLIETTAZIONE ELETTRONICA BIP – Biglietto Integrato Piemonte: Entro il 30 luglio 2012 tutti i veicoli di Extra.To saranno dotati del sistema di bigliettazione integrato Il nuovo sistema di bigliettazione elettronica sarà basato su supporti elettronici (smart card con microchip e chip on paper) che progressivamente sostituiranno gli attuali titoli cartacei

5 Sito Internetwww.extrato.it Verrà istituito un unico portale dinamico interattivo in cui verranno centralizzate tutte le informazioni sul servizio: orari lineefermatetariffe I nostri clienti avranno gli strumenti per programmare il loro viaggio: calcolo del percorso consultazione degli orari calcolo delle tariffe consultazioni mappe newsletter INFORMAZIONE

6 Paline di fermate: In 6 anni sostituzione di 2600 paline Faranno parte del progetto MoviLinea e ogni palina fornirà le seguenti informazioni: Mappa della rete Orari sintetici Informazioni di passaggio

7 INFORMAZIONE Call Center: Principale fonte di informazione ricercata dallutenza Verrà istituito un numero verde gratuito da numeri fissi in funzione dal lunedì al venerdì con orario e il sabato dalle 8.00 alle Al fine di garantire informazioni in continuo aggiornamento come: Orari Percorsi Informazioni generali sulle linee Extra.To

8 FORMAZIONE DEL PERSONALE Piano formativo extraurbano Obiettivi del piano formativo: - costruire unidentità aziendale di Extra.To attraverso attività formative omogenee per tutte le aziende del consorzio - costruire una rete integrata di operatori sul territorio Gli ambiti saranno di diversi tipi: Formazione comportamentale per autisti Formazione neoassunti Corso guida sicura Formazione sulla sicurezza per autisti Formazione sulla sicurezza per operai Formazione tecnica per operai

9 RIORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO Verrà proposto al settore Trasporti della Provincia un piano di riorganizzazione del servizio finalizzato a: prevedere una graduale riorganizzazione degli orari secondo il modello di un servizio base cadenzato e di servizi speciali di rinforzo migliorare lintermodalità gomma – gomma, gomma – ferro migliorare lintegrazione tra i servizi extraurbani e quelli urbani (linee di superficie, Tram e metropolitana)


Scaricare ppt "La Rete Unica della Provincia di Torino Conferenza stampa 21 febbraio 2011."

Presentazioni simili


Annunci Google