La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MILANO, OTTOBRE 2011 INDAGINE QUANTITATIVA. p. 2 Oggetto dellindagine Sbarcare il lunario su Internet, è stata lesplorazione dellutilizzo di Internet.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MILANO, OTTOBRE 2011 INDAGINE QUANTITATIVA. p. 2 Oggetto dellindagine Sbarcare il lunario su Internet, è stata lesplorazione dellutilizzo di Internet."— Transcript della presentazione:

1 MILANO, OTTOBRE 2011 INDAGINE QUANTITATIVA

2 p. 2 Oggetto dellindagine Sbarcare il lunario su Internet, è stata lesplorazione dellutilizzo di Internet per i propri acquisti sia in chiave di potenziale risposta alla crisi economica tra ricerca dellaffare e del risparmio, ma anche come motore dei desideri e via di accesso alla soddisfazione di sfizi e acquisti di impulso. In particolare, obiettivi specifici dellindagine sono stati: -La percezione della crisi economica e limpatto sui propri acquisti La percezione della crisi Impatto sugli acquisti Approccio al risparmio tra beni essenziali e accessori -Il ruolo di Internet per sbarcare il lunario Comportamenti online vs offline Aumento / diminuzione rispetto allanno scorso Atteggiamenti e motivi allacquisto online Tipologie di acquisti su internet Tipologia di siti internet per gli acquisti -Il fenomeno dei siti di Social Shopping Iscrizione e acquisto Oggetto dellindagine

3 p. 3 Tecnica di rilevazione: auto-compilazione di un questionario strutturato online e acquisizione dei dati mediante interfaccia C.A.W.I. avvalendosi della piattaforma di indagine Nextplora Dynamic Survey System. Numerosità del campione: indagine quantitativa basata su interviste complete rappresentative della popolazione Internet 16+ anni, reclutati a partire dal data base Nextplora Idee & Opinioni Periodo di rilevazione: 14 – 19 Ottobre 2011 Metodologia e campione

4 p. 4 Profilo del campione Profilo socio demografico del campione Genere Fascia detà Area geografica Indica il tuo stato familiare? Base : Pop. Internet (16+), casi 1.026

5

6 p. 6 Le preoccupazioni degli Italiani Molti sono i problemi e i temi che quotidianamente vengono trattati dai giornali. indica quelli che ti preoccupano di più. Base : Pop. Internet (16+), casi Multiple Correspondence Analysis La dimensione delle bolle rappresenta la % sul totale campione

7 p. 7 Latteggiamento verso il futuro Pensando più in generale alla tua vita quotidiana e a quella della tua famiglia, qual è il tuo atteggiamento verso il futuro? Atteggiamento verso il futuro Base : Pop. Internet (16+), casi SPLIT PER STATO FAMILIARE

8 p. 8 La percezione della crisi economica Qui di seguito troverai una serie di affermazioni relative alla crisi economica. Quanto sei daccordo con ciascuna di esse? Siamo nel pieno di una crisi economica profonda La crisi esiste ma non riguarda solo lItalia, ma anche gli altri paesi Leconomia italiana è sana Stiamo attraversando un periodo di crisi come altri in passato in Italia abbiamo già tutto quello che ci serve per vivere In Italia non cè alcuna vera crisi: viviamo il riflesso della crisi La crisi è un invenzione della stampa e della politica Base : Pop. Internet (16+), casi 1.026

9 p. 9 Limpatto della crisi sulle abitudini di acquisto Quanto lattuale periodo di crisi ha inciso sulle abitudini di acquisto e di consumo tue e della tua famiglia? Base : Pop. Internet (16+), casi AUMENTO / DIMUNUZIONE DEI CONSUMI vs ANNO SCORSO IMPATTO OVERALL Quanto lattuale periodo di crisi ha inciso sulle abitudini di acquisto e di consumo tue e della tua famiglia? Pensando agli ultimi 12 mesi quanto è aumentato o diminuito il tuo acquisto/uso di questi prodotti o servizi?

10 p. 10 Impatto sulle categorie merceologiche Pensando agli ultimi 12 mesi quanto è aumentato o diminuito il tuo acquisto/uso di questi prodotti o servizi? Hobby Viaggi Elettronica Bellezza Prima necessità Base : Pop. Internet (16+), casi 1.026

11 p. 11 Reazioni alla crisi economica Ti proponiamo alcune reazioni alla crisi economica, indica il modo in cui tu e la tua famiglia state affrontando la crisi Base : Pop. Internet (16+), casi Coppie con figli Precari/operai/commercianti Basso reddito Fasce alte di reddito oppure giovani / studenti Coppie senza figli Impiegati Dirigenti Imprenditori

12 MILANO, OTTOBRE 2011

13 p. 13 Comportamenti di acquisto a fronte della crisi Ora ti proponiamo una serie di modi per far fronte alla crisi. In quali di questi ti riconosci? Comportamenti offline Comportamenti Online Base : Pop. Internet (16+), casi 1.026

14 p. 14 Come Internet permette di risparmiare Parliamo in particolare di Internet e di come permette di risparmiare. Indica i modi in cui tu personalmente usi Internet per risparmiare? Base : Pop. Internet (16+), casi % anni 31% anni 61% 55+ anni

15 p. 15 Acquisti online (prodotti, servizi, biglietti …) Pensando agli ultimi 12 mesi ti è capitato di fare acquisti direttamente online? Base : Pop. Internet (16+), casi Chi ha fatto acquisti negli ultimi 3 mesi: 749 Hobby e passioni 46 Viaggi40 Elettronica34 Bellezza33 Prima necessità 29 Che cosa in particolare ti è capitato di acquistare direttamente online? [Base: chi ha fatto acquisti online nei 3 mesi precedenti] ACQUIRENTI ONLINE ALMENO 1 VOLTA

16 p. 16 Siti simbolo dell e-commerce Quali nomi di siti Internet ti vengono in mente per lacquisto online ? Base : Pop. Internet (16+), casi TAG CLOUD – domanda aperta La dimensione delle parole è proporzionale numerosità delle citazioni

17 p. 17 Opinioni sul mondo delle-commerce Qui di seguito sono riportate delle opinioni sul mondo delle-commerce. Quanto sei daccordo? Acquirenti online negli ultimi 3 mesi Non acquirenti online nei 3 mesi precedenti Base : Pop. Internet (16+), casi 1.026

18 p. 18 Internet per acquistare di più (sfizi, acquisto di impulso ecc…) POSSO CONCEDERMI QUALCHE SFIZIO IN PIU MENO IN COLPA PERCHE RISPARMIO ACQUISTO COSE CHE NON AVREI COMPRATO IN NEGOZIO Base : Pop. Internet (16+), casi Qui di seguito sono riportate delle opinioni sul mondo delle-commerce. Quanto sei daccordo?

19 p. 19 Acquisto online: dove e perchè Chi ha fatto acquisti negli ultimi 3 mesi: 749 RAGIONI DELLACQUISTO ONLINE INVECE CHE OFFLINE TIPOLOGIA DI SITI Su quali tipi di siti ti è capitato di fare acquisti direttamente online? Ripensa agli acquisti che hai fatto online, come li descriveresti? Indica tutte le affermazioni che meglio descrivono i tuoi acquisti online Dove e per quali motivi si acquista online …

20 p. 20 Ragioni dellacquisto online per tipologia di acquisto Chi ha fatto acquisti negli ultimi 3 mesi: 749 Multiple Correspondence Analysis La dimensione delle bolle rappresenta la % sul totale campione BENEFICIO FUNZIONALE ACQUISTO SFIZIOSO E DI IMPULSO

21 p. 21 Tipologia di acquisto per canale di vendita online Chi ha fatto acquisti negli ultimi 3 mesi: 749 Multiple Correspondence Analysis La dimensione delle bolle rappresenta la % sul totale campione LONLINE E ALTERNATIVO MA SOVRAPPONIBILE ALLOFFLINE LONLINE PERMETTE UN ACQUISTO ALTRIMENTI INACCESSIBILE (COSTO / INTROVABILE) LONLINE PER UN ACQUISTO ALTRIMENTI NON FATTO

22

23 p. 23 Social Shopping /1 Come sei venuto a conoscenza di questi siti? [Iscritti ad almeno un sito di Social Shopping] Base : Pop. Internet (16+), casi Iscritti ad almeno un sito di Social Shopping:774 Indica a quali dei seguenti siti sei iscritto. Parliamo per un momento di una tipologia di siti che si sta rapidamente affermando anche in Italia e cioè i siti di acquisti di gruppo e/o outlet online. Ti presentiamo una lista di questi siti. Indica a quali sei personalmente iscritto. 77% anni 41% 55+ anni In particolare: 54% iscritti a Groupon, 35% a Groupalia e a Privalia

24 p. 24 Opinione sui social shopping Iscritti ad almeno un sito di Social Shopping:774 Ora ti proponiamo una serie di affermazioni rispetto allutilizzo dei siti di social shopping. Indica per ciascuna di queste il tuo grado di accordo

25 p. 25 Acquisti sui Social Shopping Personalmente ti è mai capitato di comprare qualcosa su questi siti? Se sì, che cosa? Iscritti ad almeno un sito di Social Shopping:774

26

27 p. 27 La percezione della crisi La crisi economica è il primo problema avvertito, per tutti gli intervistati indipendentemente dal profilo sociodemografico. Tra le altre preoccupazioni: -Le donne sono più preoccupate per la delinquenza/criminalità e per la malasanità. -Gli uomini adulti guardano con più preoccupazione i temi legati alla politica, il contesto internazionale e a perdita del potere di acquisto. -A livello generazionale i giovani sono più preoccupati per il lavoro e la crescita dei prezzi La percezione della crisi economica è netta e impietosa: il 71% del campione pensa che stiamo attraversando un periodo di profonda crisi economica, pur a fronte della consapevolezza che non sia circoscritta solo allItalia (69%) Prevale il pessimismo verso il futuro: i preoccupati doppiano gli ottimisti (42% i molto/abbastanza preoccupati vs il 24% i molto/abbastanza fiduciosi), in particolare nelle famiglie con figli rispetto a chi invece vive da solo oppure non ha figli Le categorie merceologiche che più hanno risentito della crisi sono legate soprattutto agli hobby e alle passioni delle persone. Oltre la metà del campione ha ridotto luso e il consumo di ristoranti, cinema, concerti, videogiochi e viaggi. Per circa un terzo del campione la crisi ha intaccato anche lacquisto dei beni di prima necessità (alimentari, vestiario, automobili …) Particolarmente colpite dalla crisi le famiglie, i ceti medio-bassi, i precari/operai e i commercianti che lamentano la necessità di risparmiare anche sulle spese essenziali, meno colpiti o quantomeno costretti a risparmiare solo per le spese accessorie e superflue il ceto medio e le famiglie senza figli. Non hanno rinunciato a nulla o che non vogliono fare a meno dei beni superflui, i giovanissimi, studenti e che vivono con i genitori, oltre ovviamente alle fasce di reddito più alte.

28 p. 28 I comportamenti per far fronte alla crisi e il ruolo di Internet Per far fronte alla crisi le persone attuano comportamenti sia nella sfera offline che online. -Per quanto riguarda i comportamenti offline principalmente ci si concentra sulla ricerca delle offerte al supermercato (72%) e sul confronto dei prezzi per arrivare allofferta migliore (71%) -Il risparmio Online è sia diretto che indiretto: Internet è principalmente un mezzo utile per la ricerca di informazioni che permettono di non sbagliare acquisto (64%) e permette la comparazione dei prezzi alla ricerca del prezzo più vantaggioso Internet permette un risparmio diretto grazie a sconti e promozioni riservate allacquisto online (42%) e grazie alle aste (34%) Solo per il 27% degli intervistati Internet è fonte di risparmio in quanto alternativo allacquisto di beni e servizi offline (telefonate, giornali, film/cinema/musica ecc…) Internet però aiuta anche a concedersi qualche sfizio : -Il 66% degli acquirenti online nei 3 mesi precedenti vede in Internet la possibilità di concedersi qualche sfizio in più, il 61% acquista prodotti e servizi che altrimenti non avrebbe acquistato, il 41% si sente meno in colpa dei propri acquisti -Tra le motivazioni dellacquisto online: oltre alla possibilità di acquistare gli stessi prodotti disponibili offline ma ad un prezzo inferiore (69%), il 23% cita prodotti altrimenti inaccessibili senza sconti e promozioni online, il 21% riferisce di aver ceduto alla tentazione per acquisti che altrimenti non avrebbe effettuato.

29 Viale Toscana 13/b Milano Tel Fax


Scaricare ppt "MILANO, OTTOBRE 2011 INDAGINE QUANTITATIVA. p. 2 Oggetto dellindagine Sbarcare il lunario su Internet, è stata lesplorazione dellutilizzo di Internet."

Presentazioni simili


Annunci Google