La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Oltre la facciata della solita matematica esiste un mondo dove i numeri sono amici, dove la natura si diletta a giocare … È strano a dirsi, ma matematicare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Oltre la facciata della solita matematica esiste un mondo dove i numeri sono amici, dove la natura si diletta a giocare … È strano a dirsi, ma matematicare."— Transcript della presentazione:

1

2 Oltre la facciata della solita matematica esiste un mondo dove i numeri sono amici, dove la natura si diletta a giocare … È strano a dirsi, ma matematicare diventa puro divertimento … Ed ora preparatevi perché scopriremo un nuovo mondo: MATELAND!!!

3 Attacchi dArte in Matematica MURNAU

4 Ottava composizione appartenente alla raccolta Komposition(1911/1914) di Kandinsky Mate al museo

5 Kandinsky Dopo gli studi di giurisprudenza, Wassily Kandinsky, decide di dedicarsi alla pittura. All'età di trent'anni, si trasferisce a Monaco, dove frequenta l'accademia sotto Franz von Stuck. Dal 1901 al 1904 fa parte del gruppo artistico "Phalanx". Negli anni successivi, effettua viaggi e periodi di soggiorno all'estero, tra cui un anno a Parigi. Tornato a Monaco, Kandinsky trascorre gran parte del tempo a Murnau, piccola località bavarese tra Monaco e le Alpi. Nel 1909 partecipa alla fondazione della "Neue Künstlervereinigung". Gli anni 1911 e 1912 sono fondamentali nella vita e nell'evoluzione artistica, aderendo a nuovi movimenti artistici. Sempre nel 1912, pubblica Über das Geistige in der Kunst (Lo spirituale nell'arte), dove espone le sue teorie artistiche. Nello stesso periodo comincia l'evoluzione dell'artista verso l'astrattismo, suggellata dalla realizzazione del Primo acquerello astratto (1910 o 1913). Nel 1914, allo scoppio della prima guerra mondiale, Kaninsky torna in Russia. Nel 1921 fa ritorno in Germania e viene chiamato ad insegnare al Bauhaus dove tiene il seminario sul colore nell'ambito del corso propedeutico. Insegna anche pittura murale. Parallelamente all'insegnamento, la sua pittura assume un'impronta nettamente geometrizzante, dominata dallo sfruttamento delle proprietà dinamiche della linea, del punto, delle superfici e dei diversi colori.

6 Yellow-red-blue (1925). Kandinsky in questopera fa si che la pittura geometrica mostri proprietà dinamiche della linea, del punto, delle superfici e dei diversi colori.

7 Mate al Cinema AllUniversità di tecnologia del Massachussets un luminare conosciuto in tutto il mondo, scopre un giovane, addetto alle pulizie della scuola, che riesce a risolvere un problema da risolvere in un anno in una sola notte. Il ragazzo dalla personalità complessa, nonostante riscuota molto successo, non intende sfruttare le sue doti, ma deciderà di trascorrere una vita comune.

8 Un eccentrico matematico, osservando i giochi competitivi dei suoi colleghi, fa una straordinaria scoperta di analisi matematica. La successiva discesa agli inferi della schizofrenia gli ostacolerà la vita. In uninspiegabile stanza si trovano diverse persone che non hanno idea di come si trovino lì. Tentano di uscire ma la numerosissime porte di questo cubo si aprono solo grazie a complesse logiche numeriche. Solo uno di loro ne uscirà vivo.

9 Adelphi Abbott E., Flatlandia, racconto fantastico a più dimensioni "Il mondo è una superficie piana come quella di una carta geografica, sulla quale i flatlandesi scivolano senza sovrapporsi. La loro è una società rigidamente gerarchica: la casta più vile è quella delle donne". Einaudi H. M. Enzensberger, Il mago dei numeri, La straordinaria avventura di Roberto, un bambino di dieci anni, che per dodici notti sogna il Mago dei numeri e impara tantissime cose sulla matematica, che, in questo libro, viene raccontata in maniera divertente e giocosa. Cortina Raffaello Bruce C., Sherlock Holmes e le trappole della logica, probabilità, statistica e teoria dei giochi. Sherlock Holmes usa le sue profonde conoscenze in tema di teoria dei giochi, statistica, teoria della decisione per risolvere intricati enigmi e salvare l'innocente. Salani Malba Tahan, Luomo che sapeva contare Nel magico Oriente, una storia incantata per entrare nel mondo della matematica, per penetrare il segreto dei numeri, per capire il loro stretto legame con i grandi problemi filosofici e morali dell'uomo. Per dimostrare che la matematica possiede non solo verità, ma anche suprema bellezza. Sansoni Gardner M., I misteri della magia matematica. Alle prese con i problemi della simmetria/asimmetria delluniverso, dal DNA alle galassie, dallantimateria, alla musica, dagli specchi ai denti dei narvali. Zanichelli Smullyan, Alice nel paese degli indovinelli. Libro di cultura, senza finalità didattiche, ma con l'unico scopo di proporre idee, presenta più di 200 enigmi, con relativa risoluzione, escogitati dall'autore, insieme con giochi matematici, aneddoti e paradossi. Il battello a vapore Terry Wardle, Il problema più difficile del mondo. Billy, studente di prima media poco amante della matematica e in difficoltà di fronte alle operazioni più semplici, chiede alla sua insegnante quale sia il problema più difficile del mondo; Ma veramente esiste? Nei libri

10 Se la matematica vi piace e vi interessa e volete approfondirla … vi aspettiamo lanno prossimo al Liceo Scientifico G. Ferrari di Borgosesia … Venite numerosi …

11

12 Gli alunni: Abia Yiresse Beati Valeria Bianco Anna Bionda Cristina Capozi Francesca Casagrande Roberto Castaldi Matteo Ferrari Federico Frova Beatrice Locuratolo Chiara Longhetti Giulia Menada Filippo Pin Monica Rotti Francesca Scovenna Matteo Spanò Stefania Urban Alberto Zambelli Chiara Le prof: Alepardo Stefania Merlo Marinella

13 …qualche rebus… ( frase: 10, 3, 1, 8)( frase: 10, 2, 4) ( frase: 2, 12, 8)(frase: 9, 7)

14 …e altri giochi… Il problema dei calzini Un cassetto contiene mezza dozzina di calzini bianchi, una dozzina di calzini neri e due dozzine di calzini grigi, alla rinfusa. Al buio quanti calzini dovreste prendere dal cassetto per avere la certezza di averne almeno un paio dello stesso colore? La croce del Sud Che numero manca? ?

15 Le soluzioni Ecco le soluzioni dei rebus: 1 Operazioni con i naturali 2 Elevamento al cubo 3 Un quadrilatero regolare 4 Triangoli scaleni Siete riusciti a risolvere il problema dei calzini?! Si deve considerare il caso peggiore, cioè quello in cui si peschino i calzini tutti di tipo diverso. Poiché i tipi diversi sono tre sarà sufficiente prenderne almeno quattro. Infatti in questo caso si avrà sicuramente almeno una coppia di calzini dello stesso colore.

16 La croce del Sud Infatti i numeri della seconda riga sono tutti i quadrati del numero corrispondente nella riga superiore ma con la cifre invertite. es: La croce del Sud Infatti i numeri della seconda riga sono tutti i quadrati del numero corrispondente nella riga superiore ma con la cifre invertite. es: La croce del Sud Infatti i numeri della seconda riga sono tutti i quadrati del numero corrispondente nella riga superiore ma con la cifre invertite. es:


Scaricare ppt "Oltre la facciata della solita matematica esiste un mondo dove i numeri sono amici, dove la natura si diletta a giocare … È strano a dirsi, ma matematicare."

Presentazioni simili


Annunci Google