La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IN LESSINIA CON STUPORE IL PARCO COME STUPORE IN ALFABETO CI EMOZIONIAMO MENTRE LA LESSINIA CONOSCIAMO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IN LESSINIA CON STUPORE IL PARCO COME STUPORE IN ALFABETO CI EMOZIONIAMO MENTRE LA LESSINIA CONOSCIAMO."— Transcript della presentazione:

1 IN LESSINIA CON STUPORE IL PARCO COME STUPORE IN ALFABETO CI EMOZIONIAMO MENTRE LA LESSINIA CONOSCIAMO

2 LESSINIA: UNA MONTAGNA A PORTATA DI CLASSE ANNO SCOLASTICO CLASSI PRIME: I A; I B; I C SECONDARIA DI PRIMO GRADO BARTOLOMEO LORENZI UN PERCORSO SIGNIFICATIVO PER LA FORMAZIONE DELLA COSCIENZA ECOLOGICA ED AMBIENTALE

3 LEDUCAZIONE AMBIENTALE… LA COLLEGIALITÀ NELLA PROGETTAZIONE LA FORMAZIONE COME E PERCHÈ

4 Abbiamo anche evidenziato UNA METAFORA di questo viaggio in Lessinia: un viaggio in treno le due rotaie del binario: emozione e ragione il treno: la Lessinia le carrozze: i temi come lecologia, lalimentazione, lagricoltura, la poesia… gli scompartimenti: i progetti specifici a cui abbiamo aderito come lo sport, i prodotti tipici, gli slogan promozionali, le storie, lesplorazione ambientale, le coltivazioni… il modo di guidare il nostro treno: lalfabeto e la rima

5 Quali percorsi ATTIVA IL PERCORSO OVVERO IL NOSTRO AMBIENTE DIVENTA UN LABORATORIO IN CUI PERCEPIRE E CONOSCERE ENTRA IN AZIONE: OVVERO LA NOSTRA MONTAGNA ENTRA IN CLASSE E NOI ENTRIAMO NELLA NOSTRA MONTAGNA RIFLETTI E COMUNICA: OVVERO PENSIAMO INSIEME A CIÒ CHE ABBIAMO SCOPERTO E CERCHIAMO COME COMUNICARE IN MODO EFFICACE

6 LABORATORIA L…MENTE DENTRO E FUORI LESSINIA SOLAMENTE

7 INCONTRI E LEZIONI GIOCHI ED ESPLORAZIONI

8 A COME AMBIENTE

9 TRA EMOZIONE E RAGIONE

10 B COME BOSCO

11 UN MONDO A COLORI

12 C COME CONTRADA

13 LA CONTRADA, OVVERO LARMONIA CON IL PROPRIO AMBIENTE

14 D COME DIALETTO

15 LA LESSINIA LE SCIENZE E LE PAROLE

16 E COME ERBE

17 COLORI IN ARMONIA

18 F COME FAUNA

19 ANIMALI NOSTRI AMICI

20 G COME GROTTE

21 MISTERO SVELATO

22 H COME H 2 O

23 ACQUA: INDISPENSABILE

24 I COME INQUINAMENTO

25 INDICATORI DEL NON INQUINAMENTO

26 L COME LEGGENDE

27 LEGGENDE DALLE CONTRADE

28 M COME MALGA

29 PAROLE E AZIONI DELLA MONTAGNA

30 N COME NEVE

31 TRA EMOZIONE E RAGIONE

32 O COME ORIENTEERING

33 ORIENTARSI PER CONOSCERE

34 P COME PARCO

35 VIVERE IL PARCO DELLA LESSINIA

36 Q COME QUADERNI

37 I QUADERNI DELLA CULTURA

38 R COME RISPETTO

39 RISPETTARE È LA PAROLA DORDINE

40 S COME SELCI

41 SCIENZA E STORIA

42 T COME TURISMO

43 TURISMO SOSTENIBILE

44 U COME UCCELLI

45 VARIETÀ DEGLI UCCELLI

46 V COME VEJA

47 TRA VERITÀ E LEGGENDA

48 Z COME ZANTEDESCHI

49 UNO DEI MUSEI DEL NOSTRO PARCO

50 LALFABETO È FINITO OGNUNO È GRATO E…DIVERTITO

51 CLASSI PRIME: I A; I B; I C SECONDARIA DI PRIMO GRADO BARTOLOMEO LORENZI ISTITUTO COMPRENSIVO DI FUMANE VIA PIO BRUGNOLI N 36 FUMANE –VERONA TEL FAX SITO WEB: www. fumanescuola.it DIRIGENTE: GIOVANNI VIVIANI INSEGNANTE REFERENTE PER LEDUCAZIONE AMBIENTALE NOVELLA FRANCHINI INSEGNANTI IMPEGNATI NEL PROGETTO BRAGA NICOLETTA: ITALIANO BUSSELLI TIZIANA: ARTE E IMMAGINE CAPOZZA NICOLETTA: ITALIANO FRANCHINI NOVELLA: SCIENZE MATEMATICA E INFORMATICA POIDOMANI ROSA: ITALIANO STORIA E EGEOGRAFIA INSEGNANTI IMPEGNATI OCCASIONALMENTE: FURIA MARIA GIUSEPPINA: STORIA E GEOGRAFIA MENEGHELLI MONICA: STORIA E GEOGRAFIA ALBRIGI GIUSEPPINA: TECNICA ZAMUNER OSCAR: TECNICA

52 PER FINIRE…GRAZIE Alla fine del nostro percorso didattico educativo una parola ci nasce spontanea: grazie! Grazie, per lopportunità che ci avete offerto per conoscere ed imparare ad apprezzare la bellezza e la bontà della natura che fa da sfondo quotidiano alla nostra vita! Grazie, perché abbiamo potuto provare che conoscere è scegliere, valutare, dare forma; e come dice Edgar Morin ciò che si indaga fuori di sé viene ricondotto dentro di sé e quindi abbiamo potuto comprendere la relazione circolare tra il sé e la nostra realtà ( La Lessinia) in un sapere che connette e ci unisce Grazie, perché abbiamo reso consapevolezza a quella istintiva percezione del bello che non si può non provare quando, nelle stagioni, si vedono i dolci profili della nostra montagna cambiare colore e luminosità, morfologia che non si può costringere allinterno di una visione lineare, ma che si scopre nella relazione fra le varie parti dellinsieme, fra le capacità non solo cognitive, ma esistenziali. Grazie, perché abbiamo potuto riflettere sui processi che ci connettono al nostro ambiente e sulla pluralità dei sui aspetti ed abbiamo potuto interrogarci a partire dal nostro ambiente di vita attraverso una didattica inserita coerentemente nel curricolo di studio e nella quotidianità del fare scuola. Grazie, perché la nostra Natura si è fatta essa stessa programmazione, forma e contenuto da indagare e formatrice di soggetti responsabili e coscienti Grazie perché abbiamo ricercato, confrontandoci e abbiamo potuto far sì che la Lessinia, come spazio limitrofo con le sue fasce boscose, le estensioni verdi ed antropizzate, è diventata per noi unaula senza pareti in cui recuperare i sentimenti di appartenenza e di proiezione verso il futuro.


Scaricare ppt "IN LESSINIA CON STUPORE IL PARCO COME STUPORE IN ALFABETO CI EMOZIONIAMO MENTRE LA LESSINIA CONOSCIAMO."

Presentazioni simili


Annunci Google