La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

NON IRRITARLI Colossesi 3:21. Introduzione Colossesi 3:17-24 17 Qualunque cosa facciate, in parole o in opere, fate ogni cosa nel nome del Signore Gesù

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "NON IRRITARLI Colossesi 3:21. Introduzione Colossesi 3:17-24 17 Qualunque cosa facciate, in parole o in opere, fate ogni cosa nel nome del Signore Gesù"— Transcript della presentazione:

1 NON IRRITARLI Colossesi 3:21

2 Introduzione Colossesi 3: Qualunque cosa facciate, in parole o in opere, fate ogni cosa nel nome del Signore Gesù ringraziando Dio Padre per mezzo di lui. 18 Mogli, siate sottomesse ai vostri mariti, come si conviene nel Signore. 19 Mariti, amate le vostre mogli, e non v'inasprite contro di loro. 20 Figli, ubbidite ai vostri genitori in ogni cosa, poiché questo è gradito al Signore. 21 Padri, non irritate i vostri figli, affinché non si scoraggino. 22 Servi, ubbidite in ogni cosa ai vostri padroni secondo la carne; non servendoli soltanto quando vi vedono, come per piacere agli uomini, ma con semplicità di cuore, temendo il Signore. 23 Qualunque cosa facciate, fatela di buon animo, come per il Signore e non per gli uomini, 24 sapendo che dal Signore riceverete per ricompensa l'eredità. Servite Cristo, il Signore!

3 Il testo Colossesi 3:21 21 Padri, non irritate i vostri figli, affinché non si scoraggino. Efesini 6:4 4 E voi, padri, non irritate i vostri figli, ma allevateli nella disciplina e nell'istruzione del Signore. Padri, non irritate i vostri figli, affinché non si scoraggino, ma allevateli nella disciplina e nell'istruzione del Signore.

4 Ai Padri Dovremo rispondere a Dio un giorno per il modo in cui abbiamo amministrato la nostra famiglia. Dobbiamo imitare lamore paterno che abbiamo trovato nel nostro Padre celeste. Salmi 127:3 3 Ecco, i figli sono un dono che viene dal SIGNORE;

5 non irritare i nostri figli affinché non si scoraggino La parola chiave Il contesto: Patria potestas A. Ingiustizia B. Incoerenza C. Severità Se abbiamo figli obbedienti non significa che non siano irritati o scoraggiati nonostante la loro condotta sia corretta.

6 non irritare i nostri figli affinché non si scoraggino D. Disciplinare davanti a tutti- Matteo 18:15 15 «Se tuo fratello ha peccato contro di te, va'e convincilo fra te e lui solo. E. Favoritismo F. Non trattarli come individui Perché ogni figlio al il suo modo. Proverbi 22:6 6 Insegna al ragazzo la condotta che deve tenere; anche quando sarà vecchio non se ne allontanerà.

7 non irritare i nostri figli affinché non si scoraggino G. Lamentarsi continuamente di un figlio H. Mettere costantemente in evidenza le colpe di un figlio – Proverbi 19:11 11 Il senno rende l'uomo lento all'ira, ed egli considera un suo onore passare sopra le offese. I. Come padri spesso non vediamo il loro desiderio di piacerci J. Non essere equilibrato K. Conformarli alla nostra immagine

8 non irritare i nostri figli affinché non si scoraggino L. Controllo totale Genesi 2:24 24 Perciò l'uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie, e saranno una stessa carne. M. Inconsistenza N. Non chiedere scusa quando abbiamo sbagliato 1. Ammettere la nostra colpa davanti a loro apertamente. 2. Dobbiamo essere precisi. 3. Prendere un impegno davanti a loro. 4. Chiedere perdono.

9 Positivo Efesini 6:4 4 E voi, padri, non irritate i vostri figli, ma allevateli nella disciplina e nell'istruzione del Signore. 1. Prendere limpegno: 2. è un impegno di lungo termine Ecclesiaste 3:11 Dio ha fatto ogni cosa bella al suo tempo:

10 Consigli per noi genitori 1. Dobbiamo iniziare subito 2. Non dobbiamo dimenticare che se non sono in Cristo, sono schiavi al peccato. 3. Dobbiamo punire i nostri figli quando si ribellano ma non quando sbagliano. 4. Dobbiamo imitare il modo in cui Dio Padre ci tratta. la Bibbia. 6. Dobbiamo pregare apertamente con i nostri figli. 7. Dobbiamo insegnare loro che lassemblea dei credenti è molto importante.


Scaricare ppt "NON IRRITARLI Colossesi 3:21. Introduzione Colossesi 3:17-24 17 Qualunque cosa facciate, in parole o in opere, fate ogni cosa nel nome del Signore Gesù"

Presentazioni simili


Annunci Google