La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

… Quando cinemando simpara… Percorso Cineforum Classi IIC- IID Plesso Marconi a.s.2007-2008.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "… Quando cinemando simpara… Percorso Cineforum Classi IIC- IID Plesso Marconi a.s.2007-2008."— Transcript della presentazione:

1 … Quando cinemando simpara… Percorso Cineforum Classi IIC- IID Plesso Marconi a.s

2 IL RE LEONE

3 In Africa, nella Terra del Branco, il Re Mufasa e la regina Sarabi festeggiavano la nascita del loro figlioletto Simba. I due genitori sapevano che un giorno Simba sarebbe diventato re.

4 Intanto Simba cresceva e Mufasa gli mostrò il regno e gli spiegò che per diventare un bravo re bisognava rispettare tutti gli animali, dal più piccolo al più grande, perché tutti facevano parte del grandeCerchio della Vita.

5 Solo Scar, il fratello di Mufasa, non era contento della nascita del nipote, perché da quel momento non sarebbe stato più lui a conquistare il trono. Scar, invidioso, cercò più volte di mettere la vita di Simba in pericolo, ma grazie allintervento di Mufasa, riuscì a salvarsi.

6 Scar non si arrese, tanto da preparare un altra pericolosa trappola. Ma questa volta il povero Mufas$a, dopo aver salvato nuovamente il figlio, fu spinto in un burrone da Scar e morì.

7 Simba, addolorato, si avvicinò nella vallata dove Mufasa giaceva immobile e si mise a piangere disperatamente.

8 Allora Scar fece credere a Simba di essere stato il responsabile della morte del padre e lo convinse a scappare. Mentre Simba, tormentato dai sensi di colpa, obbedì e scappò via, Scar tornò nella Terra del Branco e annunciò che da quel momento sarebbe stato il nuovo re.

9 Intanto Simba ormai senza forze arrivò nel deserto, dove incontrò una mangusta di nome Timon e un facocero di nome Pumba, che decisero di tenerlo con loro. I due nuovi amici lo portarono nella giungla e attraverso il motto Hakuna Matata gli insegnarono che per continuare a vivere bisognava gettarsi il passato alle spalle e non pensarci mai più!

10 Dopo molto tempo, Simba incontrò Nala e gli raccontò che da quando Scar era diventato Re, nella Terra del Branco, tutti stavano morendo di fame. Per questo lo implorò di tornare.

11 Simba non aveva il coraggio di tornare e mentre pensava a quanto gli aveva detto Nala, si avvicinò ad uno stagno e vide il volto di suo padre riflesso nellacqua che gli disse :Tu sei mio figlio, lunico vero re. Prendi il tuo posto nel Cerchio della Vita.

12 A questo punto Simba tornò nella Terra del Branco e sfidò lo zio. I due lottarono furiosamente e alla fine Scar precipitò dalla Rupe dei Re e morì.

13 Simba riprese il comando della Terra del Branco e in poco tempo nel suo Regno ritornarono la pace, larmonia, il rispetto, la felicità e lamore. Il Cerchio della Vita si era realizzato ancora una volta!

14

15 Quando scese la sera, Simba rimase solo a fissare il cielo stellato e ripensò alle parole del padre: I Re del passato ci guardano dalle stelle. Loro saranno sempre là a guidarci … e anche io ci sarò!

16 BAMBI 2

17 Il piccolo cerbiatto Bambi è rimasto orfano e vive nel bosco con il padre, il grande Principe.

18 Triste e addolorato riesce a trovare momenti di divertimento con animali che lo coinvolgono nei loro giochi.. Da Tamburino, lamico del cuore a Fiore, la puzzola paurosa e timida; dalla cerbiattina Feline al solitario e dispettoso Porcospino, fino a Ronno, un cerbiatto presuntuoso, prepotente e viziato.

19 Per Bambi non mancano, però, i momenti di dolore e di nostalgia, quando vede i suoi amici coccolati o rimproverati con amore dalle loro mamme. Ma solo attraverso il sogno Bambi riesce a lenire il suo dolore, e a soddisfare il desiderio di stare con la sua adorata mamma!

20 Intanto il tempo passa e per Bambi inizia un percorso di crescita accanto al padre per diventare un vero principe ed apprendere così le regole del ruolo che sarà chiamato ad ereditare da adulto.

21 Così il cerbiatto Bambi durante la stagione primaverile, con Determinazione, mostrerà al padre il proprio coraggio, superando diverse difficoltà, come i salti di valichi, di rocce e la fuga da cani inferociti.

22 Alla fine Bambi diventa grande recuperando il rapporto di affetto e di stima con suo padre.

23 DUE FILM A CONFRONTO Papà e figli nel mondo Disney

24 Le nostre riflessioni sul papà di Simba Mufasa è il papà che trasmette al proprio figlio i valori paterni. È un padre che insegna al figlio con autorevolezza ad essere responsabile, autonomo e a rispettare le regole della vita. Mufasa, dopo aver avuto un ruolo importantissimo nella vita del figlio, rimane dentro di lui come punto di riferimento, sempre presente nel momento del bisogno.

25 Mufasa mi è piaciuto perché… …è un padre che sa dire al figlio anche di no per farlo crescere. (Noemi) …è un padre che insegna al figlio limportanza delle regole perché non si può fare sempre quello che si vuole. (Irene) …è un padre che insegna al figlio come diventare un bravo Re. (Mattia, Chiara)

26 … è un padre che insegna al figlio a distinguere il bene dal male. (Alessia) … è un padre che sacrifica la propria vita per il figlio. (Luca C.) … è un padre che insegna al figlio a rispettare tutti gli animali, dal più piccolo al più grande. (Simone) … è un padre che dà fiducia al figlio. (Lorenzo)

27 … è un padre che fa vedere la bellezza della natura. Questo insegnamento rimarrà nel cuore di Simba anche quando il padre muore. (Giorgia) … è un padre che fa di tutto per tenere unita la famiglia. (Luca D.) … è un padre buono che vuole bene al figlio. (Hasam) …è un padre che difende il figlio con coraggio e sacrificio (Mirko, Claudio, Gianluca)

28 Bambi 2: il padre autorevole Il papà del cerbiatto Bambi diventa un modello da ammirare e imitare, unesperienza di crescita sia dal punto di vista affettivo, sia dal punto di vista del rispetto delle regole individuali e sociali.

29 Mi è piaciuto perché… … È un papà che insegna al figlio ad affrontare le proprie paure e le difficoltà. (Emanuela) …è un papà che ti insegna a vivere il presente e ad abbandonare il passato. (Asya) …è un papà sempre presente (Dana)

30 … è un papà che gioca con il figlio. (Stella) …è un esempio per imparare ad affrontare le paure (Thomas) …è un papà che vuol far crescere il figlio bene, insegnandogli a rispettare le regole. (Nadiat) …è un papà che condivide con il figlio molte esperienze (Mattia)

31 … è un papà che dà sostegno al figlio quando ne ha bisogno, fiducia in quello che fa e amore. (Jennifer) … è una figura che ti insegna a vivere la propria gioia e il proprio dolore. (Elisa) … è un papà che insegna al figlio ad essere coraggioso, ad affrontare le paure e le difficoltà della vita. (Ilaria)

32 … è un papà che insegna al figlio a vivere bene la vita. (Stefano) … è un papà che insegna al figlio ad affrontare la vita con coraggio (Alessio) … è un padre che insegna al figlio come difendersi dalle proprie paure (Ivan) …è un papà buono, gentile e coraggioso (Gianluca)

33 …è un papà che insegna al figlio come bisogna vivere (Gabriele) …è un papà che insegna al figlio ad essere un principe rispettoso (Ivan) …è un papà che fa capire a Bambi che deve essere coraggioso …è un papà che ha salvato il figlio con coraggio dei pericoli (Fatima) …è un papà che vuole bene al figlio. (Wafaa)

34 Dedicato a tutti quelli che ci insegnano a Vivere, Amare, Crescere e Sognare


Scaricare ppt "… Quando cinemando simpara… Percorso Cineforum Classi IIC- IID Plesso Marconi a.s.2007-2008."

Presentazioni simili


Annunci Google