La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Laboratorio di scrittura giornalistica Larticolo di giornale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Laboratorio di scrittura giornalistica Larticolo di giornale."— Transcript della presentazione:

1 Laboratorio di scrittura giornalistica Larticolo di giornale

2 La tipologia B della Prima Prova scritta dellesame di Stato Come è articolata la prova ministeriale I quattro ambiti Artistico-letterario Stralci di scritti saggistico- letterari, poesie, interviste, riproduzioni di opere darte. Socio-economico Brani di testi sociologici o economici, grafici, sondaggi Storico –politico Passi di testi di storia, analisi degli eventi, dichiarazioni di personaggi famosi sintesi di fatti condate. Tecnico-scientifico Notizie economiche, tabelle, passi di testi scientifici. 2 Prof.ssa Vagliviello Caterina a.s

3 Struttura dellarticolo. Destinazione Collocazione editoriale Occhiello o sopratitolo Lead: lancio dellarticolo Titolo Denominazione dellarticolo Catenaccio o sottotitolo Collegamento tra titolo e trattazione dellarticolo, spiega ciò che si sta per scrivere. Sommario Argomentazione Stesura dellarticolo entro la 4-5 colonna di metà foglio protocollo 3 Prof.ssa Vagliviello Caterina a.s

4 La comunicazione giornalistica. Le tecniche per limpostazione di un articolo …

5 Le regole delle cinque W, traduzione moderna di una regola antica. Who?: chi? What?: che cosa? Where?: dove? When?: quando? Why?: perché? Sesto elemento how? :Come? 5 Prof.ssa Vagliviello Caterina a.s

6 La riscrittura di un lead. Lead nominaleLead enunciativoLead situazionaleLead interrogativoLead enumerativoLead con particolareLead con virgolettatoLead con massima universale 6 Prof.ssa Vagliviello Caterina a.s

7 Centralità del focus Il focus :largomento portante dellarticolo. La rivelazione incisiva di un servizio Retroscena intrigante di uninchiesta Tesi fondamentale di un editoriale Dettaglio illuminante di un corsivo 7 Prof.ssa Vagliviello Caterina a.s

8 La struttura modulare di un articolo. Il lead Lampliamento del lead. Secondo lead Il focus Eventuale ampliamento del focus Il back-ground Precedenti del fatto. Cronista del fatto. Uno o più dettagli Per chiarire il focus Le coordinate spazio-temporali. Panoramica, primo piano e carrellata Ruolo dei protagonisti. Testimoni del fatto La conclusione. 8 Prof.ssa Vagliviello Caterina a.s

9 Procedimenti della scrittura giornalistica Titolazione di unarticolo. Titoli denotativi Indicazione del contesto Indicazione del personaggio Il ricorso al sottocodice quotidiano Il ricorso al sottocodice tecnico Titoli connotativi Allusione al contesto Allusione al personaggio Il ricorso al sottocodice metaforico Il ricorso al neologismo. Il punto di vista. Focalizzazione esterna Dallesterno verso elementi realistici del fatto, scrittura oggettiva e descrittiva Focalizzazione interna Dallinterno di una situazione, analisi psicologica, scrittura soggettiva allusiva. Non focalizzazione Obiettivo rivolto in un contesto ampio, scrittura decisiva e sentenziosa. 9 Prof.ssa Vagliviello Caterina a.s

10 Tecniche dello stile giornalistico La centralità del sostantivo. Rapporti semantici fra sostantivi. Rapporti di inclusione. Legami tra una parola generale e altre che incluse hanno un significato particolare. Rapporti di compresenza Rapporto tra i diversi significati della parola, che può variare da lingua a lingua. Rapporti di concorrenza Utilizzo dei sinonimi Rapporti di opposizione. Antinomia Rapporti di gradazione Differenze graduali del significato delle parole 10 Prof.ssa Vagliviello Caterina a.s

11 Struttura a grappolo. Primo soggetto predicato Proposizione subordinata Proposizione subordinata di II grado Proposizione subordinata di III grado Proposizione subordinata Secondo soggetto Proposizione subordinata Prof.ssa Vagliviello Caterina a.s

12 I sotto-codici. Sotto-codice giuridico Sotto-codice latino Sotto-codice dei media Sotto-codice bellico nel linguaggio giornalistico sportivo. Sotto-codice dei gerghi furbeschi Malavita, messaggi in codice. 12 Prof.ssa Vagliviello Caterina a.s

13 Il livello morfosintattico La cura della punteggiatura La struttura sintattica Fare ricorso alla forma attiva del verbo Sostituire le proposizioni relative, con complementi corrispondenti Ridurre al minimo incisi e parentesi Usare poche sigle Non ricorrere alla doppia negazione Non collocare preposizioni semplici luna dopo laltra. Eliminare la parole superflue. Evitare le frasi troppo lunghe. 13 Prof.ssa Vagliviello Caterina a.s

14 La concisione Sette regole doro dello stile giornalistico. Articolazione logica della frase. Uso dei tempi verbali. Capacità di sintesi. Uso degli aggettivi. Uso degli avverbi. Articolazione dei capoversi. La conclusione 14 Prof.ssa Vagliviello Caterina a.s

15 I criteri stilistico formali Incisività Organicità Essenzialità Creatività Icasticità Riportare in diretta un evento importante. 15 Prof.ssa Vagliviello Caterina a.s

16 Buona scrittura… Prof.ssa Vagliviello Caterina a.s


Scaricare ppt "Laboratorio di scrittura giornalistica Larticolo di giornale."

Presentazioni simili


Annunci Google