La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Milano, 26 aprile 2008 Milano, 26 aprile 2008 ASSOCIAZIONE ABRUZZESE E MOLISANA "R. MATTIOLI"

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Milano, 26 aprile 2008 Milano, 26 aprile 2008 ASSOCIAZIONE ABRUZZESE E MOLISANA "R. MATTIOLI""— Transcript della presentazione:

1 Milano, 26 aprile 2008 Milano, 26 aprile 2008 ASSOCIAZIONE ABRUZZESE E MOLISANA "R. MATTIOLI"

2 premessa La grande comunità degli abruzzesi residenti in Lombardia da luogo alla nascita della prima manifestiazione legata alla cultura abruzzese in chiave contemporanea. Tutti si ricordano di Gabriele D'Annunzio ma dimenticano che in regione sono nati artisti come Michetti, Flaiano, Silone, Croce, la dinastia dei Cascella e tanti altri che hanno contribuito allo sviluppo culturale dell'Italia. Nella splendida cornice del Teatro Ciak di Milano si terrà la prima kermesse tra musica, cabaret e tanta solidarietà. Il sostegno della Regione Lombardia, Regione Abruzzo e Comune di Milano sono l'autorevole riconoscimento al progetto.

3 Obbiettivo La kermesse vuole rispecchiare sia al tradizione che la contemporaneità della cultura abruzzese. Dalle interpretazioni con gli strumenti caratteristici quali la zampogna, alle interpretazioni jazz passando agli autori della grande musica italiana per finire nel cabaret dialettale. I grandi interpreti non mancheranno, come il riconoscimento più autorevole il Premio Abruzze' sotto la Madunina.

4 musica Arianna Ciampoli Nata a Pescara, inizia appena quindicenne a lavorare per una radio privata della città, nella metà degli anni '80, per quasi sei anni. Nel 1992 giunge a Roma per sostenere il suo primo provino, che le garantisce la partecipazione alla trasmissione " TV Donna ", su TMC e l'anno successivo la partecipazione alle trasmissione Tappeto Volante.Da Gennaio 2006 cura il collegamento a Ballando sotto le stelle per l'estrazione dei biglietti della Lotteria Italia. Da febbraio 2006,con La Vita in diretta" presenta il gioco " Gossip Quiz ". Ha affiancato Michele Mirabella nella conduzione della 6a edizione di "Cominciamo bene estate", dal lunedì al venerdì su Rai Tre, anche per la settima edizione del a programma nell'estate 2007, ora conduce il pomeriggio su La vita in diretta Franz Di Cioccio Nasce a Pratola Peligna (Aq), sotto il segno dellAcquario.La passione per la musica è nel suo DNA, ereditata dal padre, eccellente oboista.Cresciuto con lattitudine verso la musica classica, a dodici anni fu folgorato dal rock di Bill Haley e, in seguito, di Elvis Presley, poi, sotto una forte spinta emotiva, si appassiona ai Beatles ed ai Rolling.Con la Premiata Forneria Marconi, dove Franz Di Cioccio tuttora è front man e batterista, ha suonato in più di 4000 concerti e ha allattivo 25 dischi pubblicati in tutto il mondo. PFM è lunica band ad essere entrata in classifica su Billboard e ad aver riscosso successo di critica e pubblico internazionale. Piero Mazzocchetti Il cantante Piero Mazzocchetti nato a Pescara nel 1978, a 7 anni inizia a studiare pianoforte al Conservatorio ed a soli 13 anni, gia' provetto pianista, inizia a studiare canto lirico. Artista riconosciuto ed apprezzato anche in Germania Austria e Svizzera considerato una vera e propria star. Nel 2007 partecipa al Festival di Saremo classificandosi al terzo posto. Uno degli ospiti indiscussi per la proposta musicale della manifestazione.

5 cabaret. Special Guest (in ase di definizione): Fausto Leali, sarà l' ospite speciale della manifestazione Vincenzo Olivieri Lesperienza teatrale di Vincenzo Olivieri inizia nel 2000 con la tournèe Sagomè (dal doppio significato di sagome teatrali e Sagomè? tipica espressione abruzzese che si traduce in: sai comè?), nella quale al cabaret di Vincenzo Olivieri si unisce la musica dal vivo del gruppo musicale dei Tastaferri. Marco Detto La musica del pianista, non cerca strade trasversali, non tenta avanguardie ma usa un pianismo classico sorretto da una bella tecnica e propone standard riletti con autentica passione......Come pianista mostra di avere una sicura vena melodica, un modo corposo e dotto di armonizzare, una capacità di alternare le emozioni, a volte riecheggiando nella tecnica alcuni grandi del passato. Come compositore possiede una propensione romantica che tuttavia non enfatizza e che fa rientrare in un elegante gioco del chiaroscuro

6 Premio Abruzzesi sotto la Madonnina Durante la serata verrà premiato un autorevole personaggio nativo abruzzese che si è distinto, nella città di Milano per una particolare attività o capacità. Verrà omaggiato di una scultura simbolo di Masciarelli artista abruzzese riconosciuto ed apprezzato in tutto il mondo per le sue opere, come la collaborazione con ONU e Unesco. La consegna del premio verrà effettuata dal presidente dellassociazione Angelo DellAppennino.

7 Programma ( in fase di definizione con altri ospiti) Dalle apertura Teatro con cocktail di benvenuto agli ospiti A seguire dalle 21.00: Introduzione di suonatori tipici abruzzesi (zampogna e saltarello) Conduttrice presenta liniziativa ed introduce il pianista Marco Detto e il trio daccompagnamentoe alcuni pezzi con Fausto Leali A fine esibizione un intervento di alcuni rappresentanti, assieme agli Esponenti dellOspedale per liniziativo di solidarietà. Interviene Vincenzo Olivieri con una performance di cabaret. La cantante lirica Claudia D' Amico Assegnazione premio Franz Di Cioccio della PFM, breve esibizione Le canzoni di Maurizio Fabrizio che dopo una breve esibizione verrà affiancato dal cantante Piero Mazzocchetti. Infine il maestro Serafini con l'inedito Core d' Abruzzo La conclusione degli spettacoli è prevista intorno alle 23.00

8 Attraverso un importante azione di solidarietà per gli ospedali Pediatrici di Legnano e Pescara, si cercheranno di raccogliere I fondi necessari per dare un contributo importante al sotegno di queste strutture che da anni operano per la cura e l assistenza ai neonati. Ospedale Pediatrico di Pescara Ospedale Pediatrico di Legnano Charity

9 Come tutte le manifestazioni che hanno come peculiarità la tradizione, danno spazio alla degustazione di prodotti tipici. L'idea è quella di offrire attraverso partner enogastronomici tipici abruzzesi all'ingresso del teatro una sorta di rinfresco accoglienza, dando l'opportunità anche di vendere i prodotti alla fine della manifestazione. Anche un' area dedicata all' informazione turistica per l' Abruzzo è un attività che sarebbe importante e di sicuro richiamo vista il periodo della manifestazione. Area Prodotti Tipici e Turismo

10 La scena Il Teatro Ciak c/o Fabbrica del Vapore è unico nel suo genere e la sua peculiarità va ricercata nelle sue origini. La filosofia di Leo Wachter, geniale impresario che nel 1977 diede alla luce quello che diventò da subito un polo di riferimento della vita culturale di Milano. Il palcoscenico del Ciak ha visto l'alternarsi di cinema, musica, teatro, mimo, cabaret, il passaggio di personaggi famosi ed altri per i quali è stato una rampa di lancio. Grandi novità a partire dalla sede che da via Sangallo si sposta alla Fabbrica del Vapore in via Procaccini, che si animerà non solo come palcoscenico di rappresentazioni teatrali ma anche come luogo a disposizione della città per eventi, mostre ed iniziative di carattere sociale e culturale. Una modernissima tensostruttura dotata dei servizi più completi e moderni con un grande foyer munito di un bar sempre aperto,la sala ha una capienza complessiva di 1000 posti.

11 OUTDOOR Comunicazione originale e di forte impatto creata da Melis & Melis Promozione in collaborazione con ATM con Visual ( BUS - TRAM – MM -) Ufficio stampa specializzato in eventi a cura di Francesca Lovatelli Caetani Mailing Associazione inviti in busta chiusa INDOOR Schermi, videoproiezioni 3m x 2m con immagini Regione Abruzzo alternate ai ringraziamenti Sponsor Totem posizionato allingresso del foyer del teatro Vostro materiale pomozionale in desk daccoglienza, con eventuale personale (promoter-steward) Stand informativo / vendita porodotti Ringraziamenti durante e fine manifestazione dalla presentatrice COMUNICAZIONE


Scaricare ppt "Milano, 26 aprile 2008 Milano, 26 aprile 2008 ASSOCIAZIONE ABRUZZESE E MOLISANA "R. MATTIOLI""

Presentazioni simili


Annunci Google