La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fin dal primo giorno i ragazzi sono divisi in gruppi omogenei, in modo da poter lavorare in maniera uniforme. Gli istruttori che hanno seguito i giovani.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fin dal primo giorno i ragazzi sono divisi in gruppi omogenei, in modo da poter lavorare in maniera uniforme. Gli istruttori che hanno seguito i giovani."— Transcript della presentazione:

1

2

3

4 Fin dal primo giorno i ragazzi sono divisi in gruppi omogenei, in modo da poter lavorare in maniera uniforme. Gli istruttori che hanno seguito i giovani atleti durante gli allenamenti sono qualificati e ricoprono il ruolo di allenatori nei campionati giovanili della Provincia.

5 Gli allenamenti sono il cibo quotidiano per i ragazzi del Camp: per ogni turno si sono svolte più di 20 ore in palestra. Oltre ai consueti esercizi tecnici e tattici, tutti gli atleti si cimentano nella prova di vertek, per valutare la propria elevazione. Il diploma con i centimetri raggiunti è consegnato durante la premiazione finale.

6 Dopo una giornata passata a lavorare in palestra, un tuffo in piscina è quello che ci vuole!

7 Una buona e varia alimentazione è alla base dell'attività sportiva. Per questo gli iscritti al Piemonte Volley Camp sono seguiti anche durante i pasti.

8 Dopo l'attività fisica è giusto riposarsi e divertirsi con i nuovi amici. Gli animatori intrattengono i ragazzi con giochi e attività, per creare un gruppo unito, indispensabile per uno sport di squadra.

9 Nel tempo libero i ragazzi hanno a disposizione un grande giardino dove possono rilassarsi e divertirsi, sempre sotto la supervisione degli animatori. L'esperienza del Piemonte Volley Camp è utile sia sotto l'aspetto tecnico della pallavolo che sotto quello umano, in quanto i ragazzi possono confrontarsi con i coetanei in ogni momento della giornata.

10 Grazie alla bella stagione e alla zona montana della Val Maira, è possibile organizzare gite fuori porta, per respirare aria fresca e riprendere il contatto con la natura. Queste passeggiate permettono ai ragazzi di rilassarsi e, allo stesso tempo, di svolgere un'attività fisica fuori dall'ordinario.

11 SI RINGRAZIA: NON SOLO TOMA

12


Scaricare ppt "Fin dal primo giorno i ragazzi sono divisi in gruppi omogenei, in modo da poter lavorare in maniera uniforme. Gli istruttori che hanno seguito i giovani."

Presentazioni simili


Annunci Google