La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Reni e Dialisi R. Savino. Le funzioni del rene sono tre: 1) ESCREZIONE 2) REGOLAZIONE DELL' EQUILIBRIO ACIDO- BASE 3) FUNZIONE ENDOCRINA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Reni e Dialisi R. Savino. Le funzioni del rene sono tre: 1) ESCREZIONE 2) REGOLAZIONE DELL' EQUILIBRIO ACIDO- BASE 3) FUNZIONE ENDOCRINA."— Transcript della presentazione:

1 Reni e Dialisi R. Savino

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11 Le funzioni del rene sono tre: 1) ESCREZIONE 2) REGOLAZIONE DELL' EQUILIBRIO ACIDO- BASE 3) FUNZIONE ENDOCRINA

12 Escrezione: 1) FILTRAZIONE 2) SECREZIONE 3) RIASSORBIMENTO NEL GLOMERULO NEL TUBULO

13

14

15 elimino recupero

16 ELIMINAZIONE DELLE SCORIE RECUPERO DI SOSTANZE IMPORTANTI ALTRIMENTI PERSE CON LA FILTRAZIONE REGOLAZIONE DI SOSTANZE IL CUI LIVELLO NEL SANGUE DEVE ESSERE COSTANTE, es: CALCIO, POTASSIO, CLORO, CALCIO REGOLAZIONE DELLACQUA CORPOREA Filtrando, secernendo e riassorbendo, il rene provvede a :

17 Le funzioni del rene sono tre: 1) ESCREZIONE 2) REGOLAZIONE DELL' EQUILIBRIO ACIDO- BASE 3) FUNZIONE ENDOCRINA

18 RENINA VITAMINA D ERITROPOIETINA ORMONI

19 RENINA = regola la pressione arteriosa del sangue. Un aumento della renina determina un aumento della pressione ERITROPOIETINA = aumenta il numero di globuli rossi nel sangue stimolando il midollo osseo. Previene quindi l'anemia VITAMINA D = viene attivata dal rene e dal fegato; serve per un corretto metabolismo dell'osso e del calcio.

20 MALATTIE RENALI EREDITARIE CONGENITE VASCOLARI GLOMERULONEFRITI AUTOIMMUNI INFETTIVE CALCOLI TUMORI OSTRUZIONI

21 Ipertrofia prostata

22 SECONDARIE O PRIMITIVE UROLOGICHE O MEDICHE

23 EMATURIA Sangue nelle urine Micro o macro

24

25 PROTEINURIA Perdita di proteine nelle urine ( > 20 mg/Dl, sopra i 100 mg nelle 24 ore)

26 Edema Accumulo di liquidi a livello extracellulare

27 Ipertensione arteriosa Aumento della pressione arteriosa sistemica per incremento dela secrezione di RENINA

28 SINDROMI RENALI: S. NEFROSICA e S. NEFRITICA COLICA RENALE caratterizzata dal tipico dolore monolaterale

29 INSUFFICIENZA RENALE ACUTA INSUFFICIENZA RENALE CRONICA Di solito del tubulo Sia del glomerulo che del tubulo

30

31

32 Creatinina clearance ESAMI PIU COMUNI ematici Insufficienza Renale Urea Creatinina Acido urico UrineSangue elettroliti, bicarbonati, emocromo

33 Ecografia apparato urinario TAC con mezzo di contrasto Risonanza magnetica nucleare Scintigrafia renale Ecocolor doppler delle arterie renali Angiografia delle arterie renali Biopsia renale ESAMI STRUMENTALI

34

35 BIOPSIA RENALE

36

37

38

39

40 Normale

41 INSUFFICIENZA RENALE CRONICA

42 Si distinguono varie fasi dell'I.R.C. Creatinina 8 mg/dl Insufficienza renale molto avanzata

43

44 INSUFFICIENZA RENALE CRONICA Perdita capacità di eliminare le scorie Perdita della regolazione dei Sali Mancata o alterata produzione ormonale Incapacità a concentrare le urine e perdita obbligata di acqua

45 Insuff. renale cronica Apparato Endocrino e Metabolico Equilibrio Acido base e Idro elettrolitico Apparato Cardiovascolare Apparato Respiratorio Emopoiesi Sistema Nervoso Apparato Cutaneo Apparato Gastrointestinale Apparato Muscolo-scheletrico C. Segni e Sintomi uremici Insufficienza Renale Cronica (IRC)

46

47

48 Essere idonei Lista di attesa da cadavere Possibilità di tx da donatore vivente

49

50

51

52

53

54

55

56

57

58

59

60

61

62 Accesso Vascolare 2) Permanente: Fistola Artero-Venosa

63

64

65

66

67

68

69 Tunneled catheter

70

71

72 La dialisi: Depura dalle tossine Sottrae lacqua in eccesso Toglie gli elettroliti dannosi Restituisce calcio al paziente Regola lequilibrio acido base E gli ormoni ??????

73

74 Complicanze della dialisi : Vomito, nausea Collasso circolatorio Crampi Aritmie cardiache Cefalea Rialzo pressorio

75 La dialisi : Stanchezza Rigetto allimmobilizzazione Voglia di andare Pressione art. bassa o + raram. alta Fame, sete

76 Complicanze della dialisi : Vomito, nausea Collasso circolatorio Crampi Sanguinamento dai fori degli aghi di dialisi

77 Cosa fare: Assistere il paziente Massaggi in caso di crampi Stenderlo in posizione supina con gli arti inferiori elevati Tamponare GUANTI con delle garze a piatto i fori del sanguinamento Riportare il paziente al centro dialisi o ev. al PS più vicino

78

79

80 Aggiunge la modalità della vettura Delibera della regione Lombardia del

81 Autovettura: paziente in grado di farsi trovare sul marciapiedi e di salire in dialisi da solo e da solo cambiarsi e recarsi a letto Ambulanza paziente che necessita accompagnamento dal proprio domicilio alla postazione di dialisi; a rischio nel post dialisi soprattutto per ipotensione

82 GRAZIE dellattenzione


Scaricare ppt "Reni e Dialisi R. Savino. Le funzioni del rene sono tre: 1) ESCREZIONE 2) REGOLAZIONE DELL' EQUILIBRIO ACIDO- BASE 3) FUNZIONE ENDOCRINA."

Presentazioni simili


Annunci Google